domenica 3 gennaio 2016

IL VERME

Indecente, è indecente questo senso di superiorità che provo
nei confronti dei vermi. Darwin ha scritto anche un saggio dal
titolo - Muffa vegetale e vermi della terra -, e Aristotele con un
guizzo di poesia li chiamava - intestini del suolo -. I vermi sono
calunniati, per dire a qualcuno che è uno smidollato si dice che
è un invertebrato, vi sembra carino? E nei film horror escono
fuori dalle orbite di un teschio per incuterci il terrore della morte.
Non è giusto! Devo fare un bagno di umiltà e non sentirmi più
superiore a niente, nemmeno a un verme. Tutto ciò che è toccato
dalla solitudine per me è sacro, e il verme solitario non fa che
ricordarmi la sacralità del verme. Anche l'universo è solo con
tutte le sue stelle, impotenti a colmare una solitudine così vasta.
Verme, verme fraterno, anche tu solo come me su questa
terra. Anche tu meriti la follia dell'amore, prima di essere
schiacciato senza pietà, anche solo per un attimo: l'amore.

59 commenti:

vitanuova ha detto...

Quando ero piccola abitavo con la mia famiglia in campagna. Avevamo una grande villa bianca circondata da un boschetto.Vivevamo isolati da tutto e tutti e, quando dovevamo andare a scuola, percorrevamo quella lunga strada per un'ora prima di giungere all'autobus che ci avrebbe condotti a destinazione. Trascorrevo le mie giornate tra gli alberi di quel boschetto perché attratta dai suoni della natura e mi ritorna alla mente la musica che proveniva dal terreno, una musica divorante che usciva prepotente dalla terra. Da chi proveniva quel "vociferare"? Lombrichi, dei vermi lunghi fino a un metro (così percepivo dalla mia prospettiva di bambina).Che meraviglia! Quei vermi solitari avevano trovato un'amica! Li raccoglievo e li portavo con me ovunque per poi liberarli nuovamente. Adoravo quei vermi che mi facevano compagnia. Li ho"amati"

attimiespazi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
rickyfarina ha detto...


Bello questo racconto di "vitanuova". Brava.

Anonimo ha detto...

Io invece da piccola vivevo in una casa mediocre e non tinteggiata, con 2 appartamenti ed un cortile pieno di materiali edili. Casa dataci in locazione in modo da fare da custodi al materiale edilizio ed anche perché mia madre era la domestica dei proprietari. E le mie compagne di gioco erano le lucertole. Così almeno fate un distinguo tra me e vitanuova. Non si possono raggiungere i 105 commenti in un post di cui buona parte a mettere in contestazione una nuova commentatrice accusandola di essere Chicca.....ma si può!!!!! Ma di nuovo???!!!! Precisiamo una cosa....io non ho paura di incontrare Riccardo e pertanto non ho bisogno di crearmi un'altra identità. Queste puerilità non le facevo neanche da ragazzina figuriamoci a quest'età. Ma di cosa dovrei avere paura? Ma quale timore reverenziale dovrei avere?? Non sono certo io l'idolatrante sfigata in adorazione mistica ...parliamoci chiaro. Certo l'ho contestato ....e non me ne vergogno perché gli ho detto chiaramente che non ero d'accordo su alcuni suoi comportamenti e non avrei paura a dirgliele anche sul musetto. L'ho già detto ...io non ho necessità di incontrare fisicamente una persona, inoltre sono anche piuttosto pigra. E comunque ....siccome il cagnolone batuffoloso mi ha stuzzicato la curiosità infantile....rischierebbe IL PALPEGGIAMENTO FURIBONDO AL MILLIMETRO hehehehehe.... cosa poco, ma poco, ma pochissimo ANZI PER NULLA da signora educata ed in menopausa hehehehehe Chicca

attimiespazi ha detto...

Parliamoci chiaro sì: chi è l'idolatrante sfigata in adorazione mistica? Parla chiaro fino in fondo chicca.. che, hai paura a fare nomi?

Anonimo ha detto...

Non ho fatto nomi perché parlavo in generale del prototipo idolatrante. Io mi considero una persona che si pone in parità verso un'altra persona.....l'idolatrante, solo per il fatto di esserlo e di vedere un'altra persona come un essere più elevato si pone automaticamente in una posizione di inferiorità. Non è il mio caso e pertanto non ho nessun motivo di inventarmi un'altra identità (quando l'ho fatto poi l'ho anche detto e pure il motivo perché l'ho fatto) per trovare una scusa per incontrarlo....nonostante lo abbia apertamente contestato su alcune cose. In questo caso non pensavo né a te né a Silvietta....sarete anche in adorazione mistica ma non "sfigate in timore da incontro" ...visto che lo avete già incontrato. Ma torno e vedo che ve la prendete con un'altra asserendo che sono io tutta preoccupata di trovare un escatomage per approcciare il bel bimbo .....ovviamente ho risposto cercando di essere ben chiara sul fatto che non temo Riccardo perché non sono né timorata, né in idolatria, né in fascinazione conclamata. Per me lui è e resta un uomo normale....talmente normale da ricadere nell'uomo medio per quanto concerne il discorso "donna". Chicca

attimiespazi ha detto...

Beh, sai, proprio perché in passato hai cercato un approccio diverso con quest' Uomo in ripetute occasioni che viene colta l' evidenza.
Perché le persone che ritieni idolatranti le battezzi come sfigate?.. Fammi capire..

vitanuova ha detto...

Stuzzichi i miei ricordi, i miei pensieri e fai che io riviva momenti speciali della mia vita passata! Grazie Riccardo

Anonimo ha detto...

L'ho già detto sopra ....sfigata alias sfortunata ...perché si pone in uno stato di inferiorità/sottomissione verso l'oggetto o soggetto della sua idolatria. A volte il confine fra simpatia/apprezzamento e l'idolatria è piuttosto indefinito. Nel momento che una persona per eccesso di simpatia va a difendere, nel soggetto apprezzato, ciò che normalmente ritiene indifendibile (ed in alcune cose è indifendibile).....per me si sconfina un poco nell'idolatria od in una sorta di sudditanza immotivata. E quando si verifica questa non sincerità di valutazione/esposizione...per amicizia, per pudore, per timore, o quant'altro .... trovo la cosa poco logica e che non fa bene né a se stessi né al soggetto di simpatia/amicizia. Ho cercato un confronto mentale con Riccardo uomo .....il fatto che ora rischi il palpeggio furibondo per mia curiosità infantile...chiamasi incidente di percorso imprevisto. Ma il bimbo può star tranquillo ... ho diversi motivi per non muovermi dalla mia posizione. hehehehe Chicca

attimiespazi ha detto...

- l'idolatrante sfortunata in adorazione mistica -

così suona meglio, a mio parere, e si comprende un pochino di più il tuo ragionamento, altrimenti rischi di esser fraintesa nei tuoi intendimenti.
se vuoi conseguire la patente di Genio Abilitato (saprai di cosa parlo se hai letto il post che ha fatto il botto con più di 106-107 commenti) ti consiglio di affinarti nel linguaggio, a tua discrezione, come sono arci-sicura sai fare, volendo.
naturalmente, per arrivare ad essere un Genio Particolare Incomprensibile come me (non incompreso ma incomprensibile, hai letto bene) non esistono patenti in quanto l'unica esistente mi è stata consegnata a me vita natural durante.
:-))

Comunque, il tuo è un punto di vista che ha un suo perchè e una sua logica, te ne do atto, ma, sono del parere che i sentimenti di stima e di amicizia verso una persona si vestono anche di quella deferenza che si crea spontaneamente nei rapporti interpersonali quando questi si basano su affinità mentali e di spirito che uniscono.
"L'idolatria", come lo definisci tu o pensi di scorgere, sarebbe da spulciare nelle sue reali motivazioni e non possiamo dare un giudizio a cose o persone che non conosciamo nella loro storia personale.
ognuno esprime la propria stima o ammirazione secondo la propria natura ed io, considerandomi al pari di altre persone (come giustamente dici di porti tu) non mi sento in grado di bollarle come idolatranti o altro epiteto.
io penso che l'ammirazione verso una persona o personalità può aiutare a migliorarci se il sentimento è sano.
l'amicizia, invece, è un sentimento semplicemente complesso, pari all'amore, con momenti di innamoramento e momenti di stizza verso l'altro, perchè ci si vuole bene ma, nel momento del bisogno si tende a proteggere l'amico/a da eventuali "ingiustizie" provenienti dall'esterno o da comportamenti dello stesso/a se si pensa che può fargli male, e ci si aiuta a vicenda.

se invece mi parli di casi patologici, allora, è tutta un'altra storia..

.attimi

attimiespazi ha detto...

dedicata a Chicca, a proposito dei nostri discorsi

"Ciascuno ha la sua vanità, e la vanità di ciascuno è la dimenticanza che esistono altri con anima uguale alla nostra"

(F.P.)

.attimi

vitanuova ha detto...

Chicca è una donna interessante.

attimiespazi ha detto...

A me ha sempre incuriosito Chicca, ma i miei abbordaggi per dialogare con lei in passato sono falliti.. ma io ho molta pazienza, come te VN ..

.attimi

attimiespazi ha detto...

Voleva parlare solo e sempre con Ricky e gli interventi scherzosi o i miei punti di vista li vedeva come invasioni ..

silvia silviaa ha detto...

Vitanuova/Chicca, nel momento in cui scegliete di scrivere su un blog pubblico con nomignoli anonimi, state cmq determinanto una situazione di poco chiarezza e come tale state determinando un azione che può avere diverse conseguenze in chi legge il blog, anche essere scambiate per diverse persone. Quindi, da persone responsabili e mature intellettualmente (?)... assumetevi le vostre responsabilità di anomini, invece di frignare come bambini ai quali viene tolto il loro giochetto. Chicca, con lei è inutile continuare il discorso gia detto e ridetto, se non lo ha capito in questi mesi, sarebbe inutile rispiegarlo.

silvia silviaa ha detto...

Attimi se continui a spiegare ancora le cose a Chicca, sei davvero una donna eroica, daltronte la pazienza è la virtù più eroica come disse Napoleone, però con Chicca temo ci voglia un miracolo.

vitanuova ha detto...

Io, se vuoi, dialogo con te.

attimiespazi ha detto...

Ciao, mitica Silvia.
le persone mi piacciono ed ho sempre pensato che in ognuna ci sia una parte che possa brillare, e mi piace scovarla per far sì che quella parte venga a galla, seppur con questo mezzo limitato qual'è internet.

mi rendo conto che sono un'ospite molto e troppo assidua, tanto che ora che Ricky si è rasato i capelli si nota benissimo l'aureola che gli è spuntata a forza di sopportare la mia presenza.. ahahahahah..

quindi, in conclusione, questo è un blogo
di eroi, di santi, di geni ma, soprattutto di
Persone..

.attimi

attimiespazi ha detto...

@VN
ok, lo faremo quando ce ne sarà occasione. intanto ti leggerò: esprimiti per regalare le tue impressioni ai post del titolare e alle sue produzioni Chisciottesche.
ciao.

.a

vitanuova ha detto...

Nomignolo anonimo? E chi mi dice che tu non sei Genoveffa? Per me Silvia è un nomignolo anonimo!

Anonimo ha detto...

Occhio Vitanuova ...il ritornello ossessivo di Silvia è sempre quello ...cerca di scoprire l'identità delle altre donne...ha una frustrazione ossessiva verso le donne e specialmente quelle che scherzano in modo sensuale con Riccardo. Cerca di scoprire i loro profili face-book/altri social e poi è pronta a gettar loro fango addosso dando delle pazze, delle gatte morte, porche, immorali ecc.ecc. Oltre al fatto che fa dei ragionamenti molto infantili/contraddittori/spesso senza capo né coda. Sia Silvia che Attimi hanno in passato millantato di essere più vere, leali e di non essere anonime. Peccato che però quando hanno incontrato il bel Poeta non gli hanno dato la liberatoria di mostrare il loro volto e neanche come si è svolto il loro incontro (a parte qualche scarno accenno di Riccardo). Riccardo ha millantato e vantato che chi lo incontra deve essere persuaso che entra a fare parte del racconto artistico della sua vita e che pertanto verrà esposto (insomma devi avere l'animo dell'attrice o dell'esibizionista) ....ed infatti ha raccontato cosucce private contestabili su altre donne (donne che lo avevano stimolato sessualmente e che non risulta abbiano dato liberatoria in merito)......ma con loro due per ora ha fatto eccezione. Quindi un poco inaffidabile e non proprio veritiero Riccardo e falsamente "non anonime" Silvia ed Attimi. E qui è sorto uno dei noccioli di divergenza di opinione con loro due. Oltre a divergenze sulla complicità o la protezione del sesso a cui si appartiene ....quando un maschietto, che fa simpatia, dice o fa verso il mondo femminile.... qualcosa di indifendibile. Ma per farti una tua idea devi retrocedere sul blog al novembre 2014 e leggere i vari commenti. E' il motivo per cui alcuni di loro sono ossessionati che qualsiasi new entry sia sempre io. Buon divertimento comunque e chissà che tu non sia una donna, di polso e divertente, che faccia smettere Riccardo dal continuare a far scappare le donne ...paventando i fantasmi ...di mamma, della ex fidanzata, di quella che gli piaceva ma con cui non c'era storia, dell'escort abitudinaria quanto una moglie rassegnata ai suoi doveri..... multipli ovviamente visto che fa la escort. Chicca

vitanuova ha detto...

Chicca, se Silvia scopre chi sono avrebbe un trauma. ....haha haha! Mi chiedo come mai non abbiano firmato la liberatoria queste donne non anonime! !Non avrò problemi a mostrarmi. ...mi piace sperimentare a patto che Riccardo mi conceda il tempo di un'ottima cena. Aperitivo più cena, ci stai Riccardo? P.s.Come investigatori hanno da studiare un bel po ' qui nel Blog!

attimiespazi ha detto...

Non esiste nessun filmato su di me perché Riccardo era senza Valéry al nostro incontro e non ho potuto vederla come hanno potuto fare Svia e farinomane. Yi confidero' che invece sono stata io filmare Ricky ahahahah ..e quel filmato è chiuso nella cassaforte del mio cuore..
Per il resto lascio ad ognuno libertà di deduzioni in base alla propria intelligenza.
Ciao.

.attimi

attimiespazi ha detto...

Comunque, direi di essere abbastanza visibile. Chi pensi che sia quel facciotto dell'avatar? Ti occorrono un paio di binocoli? Le tue deduzioni escludono l'evidenza? Vabbe' ..

attimiespazi ha detto...

Sono con lo smartphone, scusa Silvia.. Ecco ho corretto il tuo nome..

.attimi

silvia silviaa ha detto...

Vitanuova, se lei è Chicca, a Riccardo basterà uno sguardo a capirlo, difatti le facce pettegole/paranoiche hanno sempre quel sorriso perenne da anni dare quella tipica espressione tra ghigno del gobbo di Notredam e l'Urlo di Munch.

silvia silviaa ha detto...

Ciao Attimi, buona giornata cara.

Anonimo ha detto...

Un corso di comprensione cara Silvia? Ancora non hai capito che io e chicca siamo due persone ognuna con una propria personalità? Vitanuova

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Non ho detto che lei è Chicca, ma "se è Chicca", dunque, Vitanuova, se non distingue periodi ipotetici in uno scritto, un bel corso credo che lo debba fare lei, un corso di analisi logica grammaticale appunto, e scusi tanto se la sua spocchia ricorda Chicca, perché chi scrive in anonimato può a questo punto essere chiunque, anche un serial Killer, capisce il concetto elementare o è dura di comprendonio peggio di Chicca?

Anonimo ha detto...

Attimi Ti poteva filmare con il cellulare se voleva e può averlo fatto. Voi siete anonime quanto le altre ...ed avete voluto restarci ....con l'unica differenza che le altre non rompono le palle con la storia di scoprire le identità delle altre commentatrici, facendo nomi e cognomi o cercando di scoprire qualche profilo sui social. E quando ad un certo punto ho messo virtualmente con le spalle al muro Riccardo ...chiedendogli di essere onesto/veritiero come per le descrizioni/esposizione di "chi sappiamo bene"....non mi è sembrato che nessuna delle due fosse molto d'accordo e lui vi ha coperto. Io non ho interesse a conoscere le vostre vere identità e neanche a vedervi realmente. Te e Silvia siete perfette come rappresentanti di pettegole e curiose (ed è per quello che siete in sintonia)...avete però un difetto ....accusate le altre di fare pettegolezzo su cose di cui per primo Riccardo fa la portinaia e che si riprendono, e mettono in evidenza, unicamente per dire la propria opinione. Un poco assurdo e contraddittorio il vostro comportamento secondo il mio avviso. Cordialmente Chicca.

vitanuova ha detto...

Il "se " indica un'ipotesi e , visto la comparsa di chicca, l'ipotesi non aveva ragione di esistere. Silvia impegnati di più.Silvia sai in cosa consiste un corso grammaticale?

silvia silviaa ha detto...

Dalla sua incapacita,Chicca, di comprendere cosa voglia dire il rispetto delle scelte altrui, e cioè il rispetto che Farina ha avuto nei confronti miei a non esser filmata e nei confronti di Attimi, si può dedurre il suo alto grado di fragilità psicologico,Chicca, che le impedisce di comprendere il sentimento di amicizia, ma che la porta a fare squallidi azzardi in inutile congetture da cortile.

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Vitanuova, poiché è Chicca l'anonimo della discusione è Chicca stessa l'oggetto dell'ipotesi. Il corso grammaticale è l'insieme delle nozioni e regole della lingua italiana per la corretta comprensione e scrittura di un testo, ma per il corso di analisi logica grammaticale, mi spiace ma non deve rivolgersi a me, ma ai corsi di studio presenti nella sua Città, si assicuri sopratutto che il corso sia intensivo, con tutor personali affiancati per la correzione degli esercizi. Buono studio.

vitanuova ha detto...

Se c'è una donna in equilibrio, quella donna è chicca! Parliamo di una donna non di un essere femminile privo di identità e che non sa esprimere un pensiero logico.Il grande Ricky dice che il tanfo che esala dai marciapiedi è profumo e tu lo confermi. Questo è ciò che si evince dal Blog! Scusa la sincerità, ma sono vera!

attimiespazi ha detto...

cosa ti rode, Chicca? ti rode che una persona possa essere libera di comportarsi come vuole senza rendere conto a te? cosa vuoi ottenere o dimostrare con le tue chiacchiere? cosa ti viene in tasca? sai? io vivo la mia vita, tu vivi la tua, Silvia vive la sua, Ricky vive la sua. ognuno secondo la proprio concezione e la propria coscienza.
ci si ritrova qui per confrontare idee, per scherzare, per prendersi anche in giro bonariamente, per fare i complimenti a Ricky per un lavoro ben fatto, per ammirazione verso la sua Persona e non certo per giudicarlo. siamo qui per farci compagnia in sostanza ma i tuoi discorsi assurdi, guidati da sentimenti di risentimento (per che cosa, poi?) non li comprendo, scusami.
Ricky, durante il nostro incontro si è gustato il breve pomeriggio passato insieme a me e mio marito addirittura spegnendo il suo cellulare, perchè non voleva esser disturbato (ha una sua vita sociale il nostro buon Ricky, lo sapevi?), perchè voleva godersi il nostro incontro con tutta la disponibilità possibile.
Per me e mio marito, Ricky è un anima bellissima e quando qualcuno osa insudiciarlo mi fa letteralmente incaxxare e per far incaxxare Attimi ce ne vuole, sai?
se volevi ottenere il mio incaxxamento l'hai ottenuto, e puoi tenerti la soddisfazione se la cosa ti fa piacere.

Ora, se permettete vado a piangere, devo vivere la mia vita che in questo inizio di anno mi ha portato una notizia tremenda
è morta la mia unica cugina diretta, quindi, mio caro Ricky se non mi vedrai per un po' di giorni sai il perchè.
ti abbraccio forte RF

ciao a tutti

.attimi

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Spesso sui vicoli della mia citta esala spesso l'odore delle caldarroste e, quelle siciliane sono buonissime, e quindi grazie per il complimento, lei è molto gentile, e sopratutto obiettiva, se azzarda complimenti diretti da anonima quale a perfette sconosciute come me.

vitanuova ha detto...

Ora sorge spontanea la domanda: di che cosa ti sei fatta? Perdonami, ma si evince che non sei una persona lucida. ....qualche disturbino da curare e correggere è evidente. Non solo hai bisogno di un buon psicoterapeuta, ma anche di un intero ciclo di studi...intenso e full imersion direi.A inglese come sei messa?

Anonimo ha detto...

Intanto condoglianze Attimi....ma a me non rode proprio nulla e non ho alcun risentimento. Ho espresso la mia opinione, in base al mio modo di vivere e concepire la vita, su delle correnti di pensiero del blog e su ciò che veniva mostrato dal blogger. Sta tutto scritto .....quello che ha messo lui, io, tu e gli altri (a meno che non andiate a cancellarlo). In quanto a insudiciarsi ...eventualmente lo ha fatto da solo, perché non sono io che gli ho fatto uscire di bocca determinate cose e postare anche certe immagini. La sua anima sarà anche bellissima....ma è un'anima umana e pertanto può sbagliare o comunque sollevare una discussione. La sua libertà finisce dove inizia la libertà dell'altro....come per tutti noi. Poi se si vuole fare gli struzzi e mettere la testa sotto terra fai pure....perché sai benissimo a cosa mi riferisco e per cosa l'ho contestato. Nulla di così trascendentale...non ha commesso chissà quale reato....ma come donna in coscienza non potevo tacere. Quelle determinate cose ....per me ...."non era un lavoro ben fatto". Forse "quel lavoro ben fatto" deve essere fatto a te ...per riuscire finalmente a comprenderlo. Di nuovo condoglianze. Chicca

silvia silviaa ha detto...

Attimi, le mie condoglianze sincere.

vitanuova ha detto...

Scusa cosa hai detto? L'unica cosa positiva che hai pronunciato è l'aggettivo siciliane, adoro la Sicilia!

silvia silviaa ha detto...

Vitanuova, non faccia il copincolla delle mie battute, non abbassi a tanto il suo intelletto, piuttosto taccia per fugare il dubbio.

vitanuova ha detto...

Sei incopiabile cara! Oppure ora io sono te? ! Due chicca, due Silvia! Il mio intelletto è a sé. Non esiste eguale. ...riposati cara. ....

silvia silviaa ha detto...

Di certo si avvicina a Chicca, visto la difficolta di intendere le cose.Buona sera.

vitanuova ha detto...

Hai esaurito gli argomenti che parti all'attacco offensivo? Cara Silvia dovresti imparare ad usare gli accenti, non credi? Studia cara....studia!

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Vitanuova, a parte qualche battuta, non credo ci sia stato tra noi modo di sviluppare argomenti, ma sono certa che una sostenitrice di Chicca, come le ha affermato essere, di certo non ci deluderà mai per carenza in arguzia.Alla prossima.

Freddy Fosca ha detto...

Chicca s'è sdoppiata. Che è l'invasione degli ultracorpi? Aahah Porcoddio!

vitanuova ha detto...

Freddy Chicca è Chicca ed io sono vitanuova! Non bisogna essere geni per capirlo! E tu Silvia. ...alla prossima!

Freddy Fosca ha detto...

Se tu non sei Chicca il mio istinto ha fallito. Ma siccome il mio istinto non sbaglia, sei Chicca.
"Paradosso dell'istinto" XX Sec. Attribuito a Freddo Fosca da Roma.

vitanuova ha detto...

Beh! Freddy hai sbagliato! !!! Il tuo istinto ha fatto cilecca! !!!!

Freddy Fosca ha detto...

Il mio istinto ha fatto cilecca, tante volte quante il mio cazzo cara... Chicca! :-)

vitanuova ha detto...

Quando avrai la prova che non sono Chicca cosa farai? Cosa mi dirai? Vitanuova p.s.mi dispiace per le tue ripetute cilecche!

Freddy Fosca ha detto...

Stai facendo sul serio stavolta Chicca? Tieni la maschera e il personaggio. Chissà magari scrivi pure i messaggi di Vitanuova da Pc e quelli da Chicca da telefonino. Ma non ti preoccupà ricky non sa come si leggono gli IP sul blog. Notte Chiccanova...

vitanuova ha detto...

Caro Freddy, Riccardo sa cogliere le differenze tra gli scritti elaborati da due mani diverse. A quanto pare tu non fai cilecca solo nel sesso. Sei tutto cilecca. Accetto qualsiasi scommessa, decidi tu caro. Pensala bene perché dovrai pagarla!