sabato 30 aprile 2011

venerdì 29 aprile 2011

SECONDO AFORISMA DEL GIORNO



Mi emoziona tutto, anche un cavolfiore. Ho l'emozione
facile, per non parlare dell'eiaculazione.


Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO



Aveva la mente aperta, teneva sempre la porta di casa
aperta, sognava a occhi aperti, subì anche un'operazione
a cuore aperto, in sostanza soffriva di claustrofobia.


Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO



Perdere l'equilibrio in un mondo ordinato, catalogato, spietato
e stabile nella sua crudeltà, perdere l'equilibrio è un dovere.


Ricky Farina

giovedì 28 aprile 2011

NATURE MORTE

Un album di famiglia, i vivi e i morti, e fra di loro un
velo sottilissimo.


AFORISMA DEL GIORNO



La vita è un'estrema conseguenza della vita, la morte non è
nulla, è solo una variante catastrofica di una pausa.


Ricky Farina

mercoledì 27 aprile 2011

RITRATTO DI UN SUPERBELLO

VEDO SORGENTI

Vedo sorgenti, la scaturigine violenta,
perenne, di ciò che risplende e si fa
tenebra, vedo sorgenti attorno a me,
è l'archeologia dell'attimo che pulsa
in ogni cosa, un brivido che mozza il
fiato, sento la brace della giovinezza
sotto l'opacità di un volto antico, e
i fossili del mio passato sono freschi,
questo stupore affamato è un destino,
il destino di chi incontra il mondo per
la prima volta ogni santa mattina, di chi
si perde nell'incanto dell'essere, e se
mi vedi in pianto pensa che ogni mia
lacrima è solo il risveglio, il canto e la
sete dei miei occhi, gettati nel vento.

UN TIPO SOSPETTO

martedì 26 aprile 2011

UNA POESIA DI CLAUDIA MEZZETTI

La vita è'n chiodo ruzzo
che t'appenne
te buca te sfruguja e te ferisce 
e te stai bono lì che nun te poi difenne.
Sta tortura a a'n certo punto
poi finisce
te pensi de sta mejo
e dici: "finalmente!"
In verità starai pure più tranquillo 
ma senza quer chiodo
tu nun sei più gnente"...

RITRATTO DI UN'ALBA

UN OSPIZIO A PASQUA

venerdì 22 aprile 2011

LA SAGGEZZA DI HENRY MILLER

IL POETA ESCORT



Capelli neri (quelli rimasti) e occhi marroni, miope,  
molto dolce, quasi zuccherino, disponibile
a realizzare i tuoi sogni. Adoro l'amore momentaneo
e l'eiaculazione a sorpresa, mi sento come un pianta
carnivora che ha bisogno di essere nutrita ogni giorno
di forti emozioni. Sono un uomo molto comunicativo,
una persona piena di macchie solari e positiva che
sa apprezzare il giusto valore di ogni volere, adoro
ricevere e trasmettere energia ( pagamento bolletta
incluso ), per lui, per lei, per entrambi, anche per
gli animali, esclusi elefanti e oche. Poeta di alta
classe, splendido, elegante e raffinato, ma anche
volgare, caciarone e pecoreccio, su richiesta esplicita.   
Solo per incontri di altissimo livello anale.
Con il giusto preavviso posso accompagnarti o
raggiungerti dove vorrai, tranne che in Libia.
Massaggi rilassanti, verso libero, ditirambi occasionali.
Poeta di lusso solo per distinti si propone per cene
di lavoro, week end sull'orlo dell'abisso e viaggi.
Astenersi disoccupati o gente volgarmente povera.
Non rispondo a numeri privati e sms.
Sono di base a Milano e a Forte dei Marmi, ma
posso spostarmi a Bologna, Porto Ercole e Londra.
Capri, ovviamente. 

















giovedì 21 aprile 2011

AFORISMA DEL GIORNO



Ho un tipo di disperazione molto particolare, mi concede
di farmi gli aperitivi, ma pretende che le olive siano nere,
tutto sommato non è grave, una disperazione accomodante,
gentile, mi permette anche di sognare, ma solo incubi.


Ricky Farina

RITRATTO DI UNA CAFFETTIERA

mercoledì 20 aprile 2011

PER LA PRIMA VOLTA IL MARE

AFORISMA DEL GIORNO



Mi piace molto fare sesso, soprattutto il sesso lieve, di confine,
sapete no? Quel sesso fatto di carezze introspettive, di penetrazioni
fuggevoli, di pompini con singhiozzo ritmico, avete presente?


Ricky Farina 

lunedì 18 aprile 2011

sabato 16 aprile 2011

mercoledì 13 aprile 2011

martedì 12 aprile 2011

AFORISMI SULLA PIGRIZIA

Datemi un punto d'appoggio e starò più comodo.

*

Tolleranza zero nei confronti della fatica.

*

Mi piace fare il poeta perché è uno dei pochi lavori
che puoi fare da sdraiato, come i meccanici.

*

Per noi pigri di razza l'eterno riposo sarà un optional.

*

Chi segue le proprie inclinazioni finisce per perdere
l'equilibrio.

*

Le persone dinamiche mi rassicurano, un uomo pigro
detesta gli altri pigri, li vede come un pericolo.

*

L'Homo Erectus si è estinto, datemi retta: restate
a letto.

lunedì 11 aprile 2011

UNA POESIA DI MEDEA MERINI

ai migranti


Il macero della dignità di uomini
apre i suoi cancelli rugginosi
roridi di rugiada ferrigna e lacrime:
figli senza nome chiedono
misericordia e non hanno peccato;
mangiano spazzatura di civiltà
imbandita su mense traboccanti
di bugie. Il coraggio della misura
umana è grido di profeti nel deserto,
la beffa lusinghiera di una bella
primavera vestita di diamanti
e di imperiali fasti governa l'isola felice,
la riemersa Atlantide, che rifiuta
occhi di bambini e parti
e la Speranza. Inizi la festa di Vergogna:
sfili in processione la tirannide
fino al lupanare. L'ubertosa Italia
offre i suoi seni consumati
ad una prole depravata
che l'ha prostituita, per fedeltà
a Pluto e a Fama ingioiellata.

MEDEA DICE CHE SONO STRASUPERISSIMO

LA MAZZA DA GOLF

AFORISMA DEL GIORNO



Non sono stupido ma mi piace disorientare i miei neuroni,
così per gioco, per vedere quello che accade.


Ricky Farina

UNA MANCIATA DI AFORISMI

Vivere nell'ombra è il lusso di chi si porta la luce nel cuore.

*

Agitarsi per nulla è saggio, è la suprema saggezza del baratro.

*

Ho battuto un piccolo sentiero e Legambiente mi ha
denunciato al Telefono Azzurro.

*

Ho conosciuto un vegetariano che aveva la passione
per le piante carnivore, era il suo vezzo.

*

Un letto rifatto, pulito, ordinato, mi fa venire voglia
di fare l'amore solo per il gusto di disfarlo.

domenica 10 aprile 2011

AFORISMA DEL GIORNO



Diffido di chi è colto da stupore davanti al Creato, vanità da 
formichine senzienti, è bigiotteria spirituale, non altro. Il diamante 
dell'emozione vera si cela nell'ombra di un gesto banale, semplice, 
come sfilarsi la cravatta o soffiare su una candela morente. 


Ricky Farina  

venerdì 8 aprile 2011

AFORISMA DEL GIORNO



La luce in fondo al tunnel, uscire dal tunnel, i tunnel sono
calunniati, bisogna riabilitare i tunnel, togliete dal mondo
i tunnel e che cosa vi resta? Un mondo compatto, tragico,
convesso, senza brivido, e senza soste di emergenza.  


Ricky Farina  

ONDA SU ONDA

AFORISMA DEL GIORNO



La realtà è ridicola, per questo non fa ridere, è come se scivolasse
sempre su una buccia di banana, la prima volta fa ridere, poi no.


Ricky Farina  

giovedì 7 aprile 2011

AFORISMA DEL GIORNO



Le pause di riflessione me lo fanno diventare duro, con
tutta evidenza non ho una natura intellettuale.


Ricky Farina

IL MINUTO DI SILENZIO E L'ETERNITA'

TUCSON-LAMPEDUSA

Mi piacerebbe un giorno risvegliarmi a Tucson,
e fare colazione a Tucson, e uscire per le strade
di Tucson, e annegare le sorgenti della mia placida
indifferenza sotto il sole di Tucson. Vorrei diventare
un tucsoniano, con le mandibole squadrate e gli
occhi azzurri, e il passo felpato sui prati di Tucson.
Vorrei comprarmi un cappello a Tucson, e un paio
di stivali e un sigaro e avere una risata enorme, e
inondare di luce i misteri di Tucson, misteri meschini
che non hanno la forza di diventare enigmi.
Mi piacerebbe pattinare a Tucson, e sanguinare a
Tucson, per vedere se il sangue è rosso anche a
Tucson, e vorrei tanto fare l'amore a Tucson, vicino
a una birra gelata uscita da un frigorifero di Tucson.
A Tucson andrei dal dentista col sorriso sulle labbra.
A Tucson. A Tucson. A Tucson non si annega.
Nessuno è mai annegato a Tucson. A Tucson c'è Dio.
Dio vive in una bettola di Tucson. E ha il fiato di un
alcolizzato felice. Mi piacerebbe un giorno risvegliarmi
a Lampedusa e non essere un cadavere. Mi piacerebbe
essere un migrante vivo. A Lampedusa. Per poi andare
a Tucson a conoscere Dio, ma non ho i soldi per comprare
il biglietto, e mi devo accontentare di questo gemellaggio
surreale: Tucson-Lampedusa.

AFORISMA DEL GIORNO



Il vino è un'entità reale che dà l'irreale.


Veronelli 

venerdì 1 aprile 2011

DOUGLAS

AFORISMA DEL GIORNO



Passiamo la vita nel vano tentativo di evitare l'inevitabile,
ma l'inevitabile è già accaduto alla nascita.


Ricky Farina