martedì 30 giugno 2009

TENTATIVO DI ESSERE VOLGARE

PENSIERI A CAPPELLA


Sono un uomo semplice, se mi fai un grattino
faccio le fusa, se mi fai un pompino pure.

*

Non considero la morte, voglio vivere al massimo
della mia superficialità, anzi, meglio dire:vivo la
mia superficialità fino in fondo.

*

Solo gli sciocchi soffrono, chi ha compreso il fondo
sacro dell'esistenza sa che anche il dolore è solo una
variante formidabile dello stupore. 

*

Nella vita bisogna farsi in quattro per diventare
un uomo.

*

Quando muoiono le persone che ami devi essere
felice, ti è stata data la grazia del ricordo.

*

Nascere è compromettente. 

*

Le illusioni hanno sempre le gambe aperte,
per questo è così facile farsele.


AFORISMA DEL GIORNO


Aveva gli occhi asciutti, un difetto nella lacrimazione, 
per una lacrima avrebbe venduto l'anima a Dio.

Ricky Farina

lunedì 29 giugno 2009

LA FELICITA' SEMPLICE

  
Fa caldo. Fuori dalla finestra c'è un tramonto
pazzesco. Un tramonto che manda ai matti.
E io godo del privilegio d'essere ancora vivo.
Non faccio nulla per essere più vero di così.
Mi basta il cuore, mi basta il sangue che brucia.
Tramonti come questo a milioni sono esistiti.
Ma questo è il mio. Questo è il nostro, amore.
Tu hai appena tolto una torta dal forno, mi dici
che vorresti fare torte sempre, mi confessi che
vorresti essere la regina delle torte. Non so perché.
Non lo so mai. Ma sono felice. Ed è bello non
sapere il perché di questa semplice felicità.

TRAMONTO IMPROVVISO

RICKY FARINA A ROMA

AFORISMA DEL GIORNO


Non lavoro ma almeno la mia mente è occupata,
a tempo indeterminato.

Ricky Farina

FRANCO FERGNANI

RICKY FARINA BABY SITTER

venerdì 26 giugno 2009

IL CORPO DELLA LETTERATURA

IL GUIZZO OLTRE LA MORTE


Come è impertinente questo muscoletto cardiaco che
si permette di fermarci, anzi:di arrestarci. Senza nemmeno
avere le prove. Il corpo non va preso troppo sul serio.
Come faceva Michael Jackson che era andato oltre
la propria pelle. Sublime cantante ma anche ballerino
ineffabile, dalle movenze improvvise e definitive. 
Sappiamo che la vita di una stella appartiene a tutti
noi, che la sua luce continua oltre la morte, attraversando
distanze infinite, e divorando il mare delle tenebre.



giovedì 25 giugno 2009

AFORISMA DEL GIORNO


Il cuore è un poliziotto:arresta gli esseri umani.

Ricky Farina

NOEMI E BERLUSCONI INTERCETTATI


Berlusconi: Noemi, sei tu?

Noemi: Sì papi!

Berlusconi: Oh, viso d'angelo, viso di primavera!

Noemi: papi! papi!

Berlusconi: mi si sciolgono le membra quando mi chiami così, 
amore mio dolcissimo.

Noemi: papi! papi!

Berlusconi: oh, afrodisiaca creatura, quanto odio, 
quanta invidia su di noi...

Noemi: sì papi, papi!

Berlusconi: non ti rattristare, non ti incupire amore mio,
conserva la tua innocenza.

Noemi: papi!

Berlusconi: sai di che cosa avrei voglia adesso?

Noemi: no, dimmi papi.

Berlusconi: vorrei fuggire lontano insieme a te, 
vorrei dimenticare i miei impegni e rifugiarmi
fra le tue braccia, accanto al tuo candore...

Noemi: papi, papi! fuggiamo, fuggiamo.

Berlusconi: fuggiamo da tutta questa morte, da tutta
questa invidia che ci perseguita!

Noemi: papi?

Berlusconi: dimmi tesoro, dimmi tutto.

Noemi: ma tu mi vorrai sempre bene? sempre
sempre?

Berlusconi: come puoi dubitarne amore mio?

Noemi: no, sai, leggo sui giornali delle cosette.

Berlusconi: non credere ai giornali!

Noemi: sì papi , però, girano voci, sai...

Berlusconi: io amo solo te, solo te!

Noemi: oh papi, papi!

Berlusconi: il mondo è cattivo amore mio, molto
cattivo, fiore, angelo mio.

Noemi: papi!

Berlusconi: tu stammi sempre vicino, ti proteggerò
da tutto e da tutti.

Noemi: anche dai comunisti?

Berlusconi: soprattutto da loro amore mio.

Noemi: oh papi mio, papi mio!

Berlusconi: rosa, freschissima rosa, ti sogno
ogni notte.

Noemi: anche io papi!

Berlusconi: ora scusami, devo lasciarti, ti chiamo
stasera.

Noemi: di già papi?

Berlusconi: a stasera angelo mio!

Noemi: ti bacio papi, ti bacio tanto.

(Berlusconi riattacca il telefono, sospira, usa un
fazzolettino di carta per pulirsi, e richiude la cerniera
dei pantaloni...) 




AFORISMA DEL GIORNO


La vita è un delitto e io ho un movente:il diletto.

Ricky Farina

mercoledì 24 giugno 2009

IN PIAZZA CONTRO PAPI

OLIVER REED

AFORISMA DEL GIORNO


In realtà lo struzzo è un animale molto coraggioso, 
ci vuole del fegato per ficcare la testa in quel verminaio
che è la terra, il coraggio di fissare negli occhi la tenebra.

Ricky Farina

martedì 23 giugno 2009

SUPPLEMENTO EROTICO

CANZONE PER L'ABRUZZO:UNA BUFALA.


Il grande critico cinematografico Serge Daney non apprezzava
il fenomeno "we are the world", non si fidava di tanti cantanti
ricchissimi che cantavano contro la fame nel mondo.
Nel senso che non c'era una vera denuncia, si ascoltava 
la canzonetta, ci si sentiva più buoni, una specie di lassativo 
morale, una purga ben confezionata. La versione italiana 
per il terremoto in Abruzzo mi fa lo stesso effetto, a parte 
l'orribile canzone( almeno quella americana era piacevole e 
orecchiabile) siamo davanti allo stesso fenomeno patinato, 
liscio, pulito, da studio di registrazione, sciolto dal contesto 
drammatico, dove "l'industria del senso di colpa"  ci rifila 
una canzonetta al posto dell'indignazione etica, una "catarsi
nazionale" con la quale ci si lava la coscienza, e qualche euro 
piove dall'alto sulle macerie, mentre nessuno osa fare una 
canzone dove si "cantano" i nomi  dei responsabili, dove si 
canta lo scandalo del cinismo di chi metteva sabbia per costruire 
case pensando solo al profitto e fregandosene della vita degli altri. 
A questo proposito è esemplare un passaggio nel testo della
canzone quando si dice " con un po' di fortuna si può
dimenticare". Dimenticare? Fortuna? Concetti atroci di
una canzone reazionaria, una grande bufala mediatica.
Fate canzoni prima dei disastri, canzoni di denuncia, canzoni 
scomode, usate gli studi di registrazione per innescare una vera 
rivolta morale, e non per mandarci a letto con la coscienza 
a posto, grazie. 

p.s.

E avete rotto le palle anche con le "partite del cuore".







AFORISMA DEL GIORNO


Le persone attente non conoscono la gioia, e finiscono per
non perdere mai di vista il proprio nulla. 

Ricky Farina

IL FILOSOFO BAMBINO

lunedì 22 giugno 2009

RICETTA ESTIVA

PENSIERO CON LA PIPA

AFORISMA DEL GIORNO


Ogni mattina davanti allo specchio mi dico "sì".
Mi aiuta a farmi sentire un uomo affermato.

Ricky Farina

sabato 20 giugno 2009

IL CITTADINO SEGRETO


Quasi una vita questa mia vita.
La memoria in tasca, passo svelto
dove i semafori sterilizzano anche
gli incidenti, lapsus di lamiere...

Defraudato di enigmi, misteri e
arcani, resto appeso all'unica fonte
di segretezza rimasta, e sorrido
davanti al bancomat, digitando...   

AFORISMA DEL GIORNO


Avere nidi di vertigine sulla pelle per fare precipitare
chi si avventura in una carezza.

Ricky Farina

venerdì 19 giugno 2009

CHE C'E' DA RIDERE?

SECONDO AFORISMA DEL GIORNO


Non fare test di intelligenza è il primo segno di una 
vera intelligenza.

Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO


In letizia vivere. Disperatamente morire. Perché
chi muore felice è uno stronzo.

Ricky Farina

giovedì 18 giugno 2009

mercoledì 17 giugno 2009

AFORISMA DEL GIORNO


Il cuore ci svela l'essenza ritmica, primordiale e 
irrazionale dell'esistenza.

Ascoltare la sua voce è pura follia.


Ricky Farina 

RITRATTO FALLICO

martedì 16 giugno 2009

THE PHON

SHORT

AFORISMA DEL GIORNO


Scrivi, scrivi soprattutto quando non hai nulla da dire,
il nulla è importante, essenziale, è tutto.

Ricky Farina

lunedì 15 giugno 2009

PENSIERI ARRUFFATI


Goditi l'essenza delle cose, poi goditi l'assenza.

*

La verità è inutile, questo la rende sublime.

*

Ormai la vita non è più un vizio, è diventata 
un vezzo.

*
 
Non pronunciare parole che prima non hai vissuto,
l'alfabeto è fatto di esperienza.

*

Insegui l'irraggiungibile, solo così avrai la percezione
esatta del tuo cammino. 

AFORISMA DEL GIORNO


Sognare è un terremoto invisibile, è l'epicentro del nostro
essere, più macerie ci sono e più libertà hai conquistato.

Ricky Farina

domenica 14 giugno 2009

SHORT

UNA FESTA AL GIORNO

FRAMMENTI D'INFANZIA

AFORISMA DEL GIORNO


Non cercare una ragione per vivere, vivere senza ragione
è più divertente.

Ricky Farina

sabato 13 giugno 2009

EVIDENCE

SECONDO AFORISMA DEL GIORNO


Tutto è ombra, quando capisci questo ti senti
al fresco.

Ricky Farina

ELEGANZA CHE DANZA

AFORISMA DEL GIORNO


Un ostacolo lo saltano solo i fessi, gli intelligenti
lo interrogano.

Ricky Farina

CONTRO UN LUOGO COMUNE

venerdì 12 giugno 2009

NOTE SUL CINEMATOGRAFO

L'INESORABILE


Appena sussurrato è questo filo di tenebre
che svela i nostri corpi all'ignoto.

E di un solo, unico tremore è il fondale
della nostra paura... 

che raggela il respiro.

Prigionieri di inesorabili lentezze lasciamo che 
il segreto delle pietre ci schianti.

Ma se ancora una primavera è possibile
cercheremo il suo incanto,

anche nella nostra piccola 
favola di polvere...

DOPPIO GIOCO



L'UNICA REALTA'

AFORISMA DEL GIORNO


Le persone sincere non hanno mai nulla da dire perché
la verità è muta.

Ricky Farina

TONINO DE BERNARDI

giovedì 11 giugno 2009

AFORISMA DEL GIORNO


Una strana sensazione  mi perseguita, quella di essere
nato al posto di un altro, un altro me stesso.

Ricky Farina

ALCUNE PERLE DI CIORAN

POESIA DI BEATRICE NICCOLAI

E' in quel tempo di ombre
che ho conosciuto
ogni angolo del mio silenzio.

Quel lasciarsi planare da dentro
dove tutto è già di per sè,
vertigine.

Essere in me
già una proiezione astratta
come fanno sulle pareti,
le ombre.

Quel riconoscersi solo per le movenze
e da meno distante,
per la vivacità
che rimane negli occhi.

Sapermi beneficiata dal dubbio,
mi assolve dalla brutalità delle circostanze.

E' così che da fuori di me ti osservo:
avvicinarti alle pareti

come un ladro di sogni
o come ombra clandestina
che cura o strappa

le rose selvatiche alla mia casa.

SHORT

mercoledì 10 giugno 2009

VLADIMIR VODKA II

VLADIMIR VODKA

RITRATTO LIBERO

Sono un uomo pacato. A volte anche
placato. Non amo la speranza perché
vuole morire sempre per ultima, mi
sembra scortese verso la disperazione
che vorrebbe anche lei morire almeno
una volta per ultima. Non credo che
la vita sia un fenomeno tragico, è invece
un gioco lieve di nuvole e lontananze.
Amo la musica che mi scioglie i nervi,
e il silenzio che mi oscura la carne.
Non ho mai sbattuto la testa contro
un muro, preferisco sbatterla contro
i cuscini. Non considero morte le persone
morte. Non considero viventi tutti
i viventi. La vita non basta, sarebbe
troppo facile, ci vuole il sogno, il sogno.
Ogni mattina la memoria si alza con me
e poi scappa via. Non sorrido mai se
prima non ho versato una lacrima.
Ho visto un monco viaggiare con un
bagaglio a mano. Mi sono innamorato
di tutte le cerniere docili al mio desiderio.
Non ho mai ucciso. Ho tradito solo
gli ideali che altri avevano sposato.  
Ho sempre fatto l'amore per rendere
meno intima la biancheria. Porto l'orologio
per dare l'ora sbagliata a chi me la
chiede, non voglio che le persone siano
prigioniere della puntualità.
In questo momento non ricordo chi sono,
ma non ha importanza.

AFORISMA DEL GIORNO


Sto facendo di tutto per non fare nulla.

Ricky Farina

martedì 9 giugno 2009

RADIO BALUMBA

PENSIERI RAREFATTI


Non amo alcuna forma di estremismo, mi piace vivere
la vita come se ogni giorno fosse il penultimo. 

*

Ho incontrato solitudini fragilissime, bastava tendere
una mano per infrangerle.

*

Credo alla polvere, e penso che l'universo sia stato
creato per il grande banchetto degli acari. 

Noi siamo l'antipasto.

SHORT

lunedì 8 giugno 2009

LUX

SECONDO AFORISMA DEL GIORNO


Sono uno che somatizza la morte, se mi condannassero al
rogo inizierei ad avere i bruciori di stomaco.

Ricky Farina 

PSICO AUTO GASAMENTO

AFORISMA DEL GIORNO


Sono nato per raccogliere il segreto della luce
e donarlo alle tenebre.

Ricky Farina

domenica 7 giugno 2009

SECONDO AFORISMA DEL GIORNO


Faccio le cose sempre in ritardo, di corsa, sono sicuro che
morirò all'ultimo momento.

Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO


Certe felicità sono esplosive e ti fanno scoppiare, personalmente
preferisco le felicità tenui che si limitano a sfiorarti.

Ricky Farina

UNA FORMA DI FELICITA'

SHORT

sabato 6 giugno 2009

venerdì 5 giugno 2009

S.O.S.

DICHIARAZIONE DI VOTO

AFORISMA DEL GIORNO


Un segreto vero, una volta svelato, diventa ancora più
segreto.

Ricky Farina

giovedì 4 giugno 2009

AFORISMI ESPRESSIVI


Pensare è folle, molto meglio imitare il pensiero unico
delle pietre, e non scomporsi.

*

Tutto ha il riverbero della tragedia, anche nei nostri
piccoli gesti quotidiani si annida il tragico.

*

Si vive una volta sola, ed è sufficiente per sgretolare
l'eternità.

*

Chi è convinto delle proprie idee ha una camicia
di forza nel cervello. Il dubbio slaccia i pensieri.

*

Il Creato è incredibile.  

*

Ama, getta il tuo cuore in faccia al primo
sconosciuto.

*

Imita il mare, proteggi il tuo abisso con il gioco
mutevole della superficie.  

*

Assedia la gioia:essere felici deve essere un crimine
contro l'oscurità. 

mercoledì 3 giugno 2009

AUTORITRATTO

LA RIBELLIONE DELLE A

SECONDO AFORISMA DEL GIORNO


La vita non porta rancore:ci mette una pietra sopra.

Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO


Mi addolora tutto quel dolore che non arriva
fino in fondo, che resta aggrappato alla speranza.

Ricky Farina

martedì 2 giugno 2009

REGISTA ALLO STATO PURO

AFORISMA DEL GIORNO


Scabroso è tutto ciò che resta imprigionato nelle
tenaglie della decenza:l'impostura dei borghesi.

Ricky Farina

IL TETANO UNIVERSALE

INVENZIONE GESTUALE

KIRCHNER

lunedì 1 giugno 2009

RECIDERE


Prendo una lametta e sogno di recidere 
giugulari celesti, poi vorrei che un burrone 
si suicidasse precipitando in se stesso,
ma resto deluso, l'universo non mi
segue in questo delirio di morte, e
allora cerco di spappolare il corpo
delirante della felicità, un corpo che
mi esplode fra le mani, che sgorga in
un addio immobile, pietrificato, non
so più che cosa inventarmi per deridere
l'esistenza, non so più chi sono, forse
questa è l'ultima speranza, non sapere
più chi siamo, non averlo mai saputo. 

LA SCUOLA ITALIANA

IL SUICIDIO DEL GENERALE

AFORISMA DEL GIORNO


Ci sono uomini che nascondono il proprio passato,
io nascondo il mio futuro.

Ricky Farina