lunedì 21 agosto 2017

ROSSELLA AGGIORNATA

Ci sono delle uscite geniali di persone 
che non si rendono conto 
di avere detto una cosa geniale. 
Ho sentito una donna esclamare: 
"Fino ad ora è stata una giornata di merda 
ma non dispero: stasera è un altro giorno".
Una rivisitazione del famoso "domani è un
altro giorno" di Rossella.

UN'IDEA

Mi sono fatto un'idea, ci è stata subito, 
era un'idea di facili costumi.

domenica 20 agosto 2017

PEEPING TOM

L'OCCHIO CHE UCCIDE

C'è una scena del film L'occhio che uccide (Peeping Tom) 
che mi è entrata in circolo da molti anni e mi accompagna sempre.
Il protagonista è un voyeur come il sottoscritto e per possedere
le donne ha bisogno di filmarle come il sottoscritto, solo che
lui le uccide con una lama che esce del cavalletto, e io no, non
mi spingo a tanto. In questa scena che amo il protagonista
si trova con una puttana che si fa filmare solo di profilo, e poi
lui scopre che lei è sfregiata sul profilo che non vuole mostrare.
E che cosa succede? Appena vede quella cicatrice lui è come
preso da una violenta passione e le dice che è bellissima,
bellissima, bellissima, e la filma con amore e venerazione.
Questa per me è la poesia, vedere in una cicatrice un fiore.

LA NOSTRA TESTA

Ma quelli che fanno i video dove ci dicono di "pensare con la nostra testa" 
non si accorgono della contraddizione? Io penso con la testa di chi voglio, 
con quella di Cicciolina o di Cartesio, sono cazzi miei! Ma pensa tu! 
Ma tu pensa! Ma affanculo!

I MIEI FILMETTI AMATORIALI

TUTTE E TUTTI

Tutti i poveri sono miei fratelli in spirito,
tutti i poveri di spirito sono miei fratelli
di sangue, tutte le finestre sono i miei voli,
e che cazzo c'entra questa cosa ora? Boh,
devo continuare la poesia, e la chiami
poesia solo perché le parole sono in fila
indiana? Vai a fare in culo coscienza
dei miei stivali! Dove ero rimasto? Ah,
tutte le donne sono mie sorelle. Che cazzo
dici? Tu non hai sorelle. Già. E poi le
sorelle non le sodomizzi. Già. Quindi?
Tutte le donne sono puttane? No, no!
Vuoi metterti contro il genere femminile?
E poi le mamme? Ma puttana per me è
un complimento! Senti, cambia subito.
Ok. Tutte le donne sono donne. Così va
meglio, te la sei cavata con una tautologia.
Tauto cosa? Logia. Ah.  Continua, sono
curioso adesso. Tutte le capesante...le
capesante? Sì, le capesante, mi è venuta
fame. Allora? Tutte le capesante sono
buone. Non è vero. A Portland ne ho
mangiate di buonissime. Portland Oregon?
No, nel Maine. Ah. Comunque non
vuole dire nulla questa frase. Verso, prego!
E'una poesia. Sì, sì, certo. Continua.
Tutti i falansteri...e che cazzo c'entrano
adesso i falansteri? Una reminiscenza
scolastica. Boh, fai come ti pare ma
ti avverto che stai scrivendo la poesia
più stupida del mondo! Ah, lo ammetti
che è una poesia allora! Senti, che ne dici
se la tronchiamo di netto? Tanto non
sai più come continuare. Questo lo dici
tu. Tutte le ciambelle e tutti i buchi mi
fanno diventare il cazzo duro. E ti pareva?
Se non metti la parola cazzo e la parola
vertigine non sei contento, vero?
Ok. Basta. Mi hai depresso.
Fine. E fanculo.