martedì 31 luglio 2012

AFORISMA DEL GIORNO

Ho conosciuto un matto che si masturbava col preservativo
perché aveva paura di ingravidare la solitudine. 


Ricky Farina

IL MOTIVATORE

lunedì 30 luglio 2012

AFORISMA DEL GIORNO

Mi piace tanto scopare le donne sexy. E mangiare bene.
Ah, quanto amo le ovvietà, sono così corroboranti. 


Ricky Farina

UNA SAMBUCA CON PIPETTA

AFORISMA DEL GIORNO

Oggi mi è successa una cosa meravigliosa, mi sono ricordato
che adoro le fragole con la panna, lo avevo scordato. 


Ricky Farina

domenica 29 luglio 2012

PIPETTA

AFORISMA DEL GIORNO

Quando mi relaziono ai miei simili la prima cosa che penso
è che sono mortali, anche loro figli della polvere come me,
questo pensiero mi commuove, e mi spinge ad amarli. 


Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO

Vivere come se ogni giorno fosse il primo o l'ultimo? 
Non mi è mai piaciuta questa saggezza da baci perugina,
meglio vivere come se ogni giorno fosse un giorno
qualunque, perché è proprio in un giorno qualunque
che siamo nati e in un giorno qualunque moriremo.
In fondo sono un qualunquista. 


Ricky Farina

L'AMORE È STRANO


L'amore è strano. Fa finta di essere cieco
per tastare i confini del corpo.

L'amore toglie il respiro, come la morte.
Allaga le foreste invisibili del sogno.

L'amore uccide. E torna sempre sul luogo
del diletto, con passo lieve e crudele.

L'amore mette corone di spine sulla testa
di primavere irrisolte, e dilata agonie.     

L'amore è un ospedale. Un rifugio per le
ferite senza orizzonte, e senza vento.

L'amore è puro, come un grido che mette
radici sulla vertigine fiorita dei dirupi.  

L'amore è l'addio delle lontananze, concavo
specchio del delirio, danza di statue.

L'amore è il seme, la fragola buia, il senso
decapitato del cammino, la gioia esausta.

L'amore è strano, fa finta di essere cieco
per farsi condurre dalla fedeltà.

sabato 28 luglio 2012

L'INCUBO


Ho appena avuto un incubo: mia madre partoriva sopra una
zattera in fiamme, sopra un fiume di lava, era notte, e un
pianto stava nascendo tra le stelle e le fiamme, fra le sue
cosce di alabastro, fredde, impassibili, come di statua.

Ricky Farina

LA GUERRA SPORCA

AFORISMA DEL GIORNO

Non farò mai morire la speranza per ultima, non merita
di morire da sola. 


Ricky Farina

KOLOSSAL

AFORISMA DEL GIORNO

Una volta ho dato l'anima a una donna, l'ha usata come
assorbente.

Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO

Le donne perdono la testa per gli stronzi, soprattutto
quelle che soffrono di stitichezza.

Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO

Una volta ho fatto godere una donna per sbaglio, non riesco
ancora a perdonarmelo, poverina, si è messa a strillare. 


Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO


Detesto le donne che pretendono anche di godere quando
fanno sesso con me, ma dove siamo? A Disneyland? 

Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO

Una donna per andare sessualmente d'accordo con me
deve fare questa semplice cosa: pompino a mulinello con
gargarismo finale, senza aspettarsi nulla in cambio se
non una pacca confidenziale sulla spalla. 


Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO

Al primo appuntamento con un donna metto subito le mani
sulle tette, se supera la prova al secondo divento romantico.


Ricky Farina

venerdì 27 luglio 2012

AFORISMA DEL GIORNO

Sto cercando di vivere al massimo delle mie impossibilità.

Ricky Farina

LA RAGAZZA MADRE

giovedì 26 luglio 2012

PALADINO SGHEMBO

AFORISMA DEL GIORNO

Non ho ancora superato la fase prenatale, mi sento 
immerso in una sorta di liquido amniotico universale, 
nascere per me non è stato venire alla luce ma 
inabissarmi nel regno delle tenebre: notte e delirio. 


Ricky Farina

mercoledì 25 luglio 2012

AFORISMA DEL GIORNO

Fa lo stesso se invece di seguire la retta via inseguo
labirinti? 


Ricky Farina

LA GALLERIA

martedì 24 luglio 2012

AFORISMA DEL GIORNO

Devo avvicinarmi alla burocrazia, così potrò mettere
agli atti la mia immobilità. 


Ricky Farina

BARBARÀ

AFORISMA DEL GIORNO

Mi scambiano per un presuntuoso invece sono solo 
un uomo dall'identità fragile quando chiedo "ma lei sa
chi sono io?". 


Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO

In ogni creatura sento il respiro dell'ignoto, nulla 
mi sconvolge di più di un corpo 
respirante, nemmeno un fiore divorato dal
vento, per me la terra è la sinfonia trasparente 
dei respiri. 


Ricky Farina

lunedì 23 luglio 2012

HOLTER

CONSIGLIO DEL GIORNO

Per chi soffre di attacchi di panico ho la soluzione, quando 
sentite che sta per arrivare l'inondazione celeste delle vostre
arterie, quando sentite il terreno franare sotto i vostri piedi
dovete subito pronunciare la parola: mortadella. Vedrete.
Passa tutto all'improvviso, e poi avrete fame. Fidatevi. 


Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO

Vivo in una costante elaborazione del lutto, elaboro assenze
che diventono essenze, solo un lutto mancherà all'appello e
sarà il mio, sarebbe indecente elaborare la propria morte. 


Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO

Sono tachicardico, sono anche tachipsichico, il pensiero
corre velocissimo, e sono un eiaculatore precoce, dono
alle donne orgasmi subliminali. Insomma, tanta frenesia
per contrastare la mia anima che è un golfo di lentezza.


Ricky Farina

UN VERSO DI FRANCESCA AURELIO

Mi occorrono troppe verità per vivere. 
E non posso più cercarle.

domenica 22 luglio 2012

IL MOTORE IMMOBILE

AFORISMA DEL GIORNO

Adoro l'infanzia del sesso, i bacetti sul collo e le carezze,
le lingue musicali nell'orecchio, i buffetti alla cappella, la
ninna nanna ai testicoli, i mordicchiamenti ai capezzoli,
una donna per eccitarmi deve farmi addormentare, ho il
"complesso della culla", e la "sindrome del biberon". 


Ricky Farina

PENSIERO DEL GIORNO

Ricordo la prima volta che vidi piangere mia madre, ero un 
bambino di circa 6 anni, si era ferita in cucina con un coltello, 
fu un terremoto interiore, era come sentire piangere
la terra, il cielo, il mattino, l'universo, la notte, era Dio che
sanguinava in un lavandino, uno spettacolo indimenticabile. 


Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO

La vita non mi ha mai convinto del tutto, con le sue ombre, le
sue ambiguità, mentre la morte mi strappa l'assenso, e deve 
essere bellissima come tutto ciò che ci lascia senza fiato. 


Ricky Farina

sabato 21 luglio 2012

IL TEMPO DENTRO DI ME

AFORISMA DEL GIORNO

Ci sono momenti nella vita in cui bisogna stringere i denti
senza l'aiuto di un dentista. 


Ricky Farina

venerdì 20 luglio 2012

RITRATTO DI UN SUPERBELLO 4

AFORISMI DI UN PAZZO SERENO


La serenità è quasi sempre sintomo di una demenza avanzata.
In rari casi è l'espressione di una sintesi spirituale superiore.

*

Ho fatto un esperimento, ho preso un ricordo e l'ho gettato
nel futuro, mi è tornato indietro.

*

Pensare a chi sta peggio di me non mi fa stare meglio, sarei
uno stronzo colossale se trovassi pace nel dolore degli altri.

*

Ci sono tanti motivi per fare l'amore, ma c'è solo un motivo
per disfare l'odio: vivere in armonia con l'universo. 

*

Ho passato la mia vita a cercare un filo di paglia in un
mucchio di aghi crudelissimi.

giovedì 19 luglio 2012

AFORISMA DEL GIORNO


Non sopporto le persone che muoiono, lo sgarbo di rendersi
irreperibili è imperdonabile. 

Ricky Farina

mercoledì 18 luglio 2012

POESIA PAZZA


Ora scrivo una poesia pazza, la scrivo
perché è notte fonda, e tutte le notti
sono pazze, ci avete fatto caso?

La notte mi succhia i muscoli, sento
il sangue che irrora arcobaleni azzurri 
e violenti, gli occhi mi bruciano.

Tornando a casa ho calpestato il corpo
senza vita di un dio malato, mi sta
salendo la nausea dell'Infinito, lo sento.

Sento crollare le stelle nel mio imbuto
cerebrale, e tanti pesciolini rossi sono
in agonia sulla mia lingua abissale.

L'agonia è divertente, è il luna park della
morte, e le poesie pazze fanno finta
di essere poesie, tanto è notte fonda.

E tutte le vacche sono nere, e tutti i gridi
sono poesia, il cuscino attende il veleno
acido della mia saliva, incubo purissimo.

AFORISMA DEL GIORNO

La morte ci insegna che possiamo fare a meno di noi stessi,
capire questo da vivi è essenziale per il buon umore. In fondo
la saggezza è una forma riflessiva dell'allegria. 


Ricky Farina

lunedì 16 luglio 2012

LA TRAMA


Anche se ti conosco a memoria
e limpido è il sentiero che ogni
sera mi conduce alla tua soglia,

anche se indovino i tuoi pensieri
come un mago che ha fatto corsi
di telepatia per corrispondenza,

anche se l'odore del pane fatto in
casa si posa sulle nostre lenzuola
e la luna si sfarina senza indecenze,

anche se ti amo in controluce come
una cara ombra domestica, non so
spiegarlo, ma riesci a sorprendermi,

con poco, con quel sorriso che resta
ancora un enigma, con un gesto che
per miracolo sfugge la trama consueta.

AFORISMA DEL GIORNO

Sono abilissimo a gestire l'angoscia, mi basta sentire la voce
di Totò o immaginare uno scarabeo e tutto passa, resta solo
l'eco del malessere, invece un piccolo prurito all'orecchio è
in grado di gettarmi nella più cupa disperazione. 


Ricky Farina

IL COPYWRITER

sabato 14 luglio 2012

AFORISMA DEL GIORNO

Ho ritrovato una vecchia maglietta bianca sulla quale avevo
scritto col pennarello: sono stato dimenticato da tutti, persino
dai miei ricordi. Sono sempre stato un allegrone. 


Ricky Farina

venerdì 13 luglio 2012

LA BACHECA DELLA SOLITUDINE

AFORISMA DEL GIORNO

Fare un bilancio della propria vita è pericoloso, magari rischi
di scoprire che hai avuto una vita bilanciata. 


Ricky Farina

giovedì 12 luglio 2012

RITRATTO DI UN AGOSTINIANO

AFORISMA DEL GIORNO

Nelle mie mutande vive una creatura strana, se l'accarezzi sputa.

Ricky Farina

mercoledì 11 luglio 2012

Quando persi la verginità

AFORISMA DEL GIORNO

C'è chi riflette prima di parlare, io rifletto prima del silenzio.

Ricky Farina

IL DOLORE BIANCO

AFORISMA DEL GIORNO

Ho l'ansia da prestazione terminale: sarò in grado di morire?

Ricky Farina

domenica 8 luglio 2012

AFORISMA DEL GIORNO

A tutte le donne: vi ho già detto che per avere un rapporto
sessuale con me dovete prima abbonarvi ai miei testicoli.
Non si accettano abbonamenti a un solo testicolo.
Detesto le tirchie.

Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO


Svegliarsi ogni giorno pensando alla longevità della farfalla,
e cercare un fiore con cui duellare fino all'ultima leggerezza.

Ricky Farina

mercoledì 4 luglio 2012

AFORISMA DEL GIORNO

Oggi mi sento da camicia bianca e anima azzurra.

Ricky Farina

martedì 3 luglio 2012

lunedì 2 luglio 2012

L'INFERNO DEGLI ANGELI

AFORISMA DEL GIORNO

Sessualmente mi detesto, sono di una banalità imbarazzante, 
mi basta una lingua nell'orecchio, una carezza ai testicoli, 
magari un succhiotto alla cappella e divento un uomo felice.


Ricky Farina

LO STRAZIO

Quanto strazio, quanto strazio.

Un amore che non tocca il fondo
è un amore amputato.

Un amore senza il sapore forte
dell'addio è un amore vuoto.

Quanto strazio, quanto strazio.  

Un amore felice è il paradiso degli
stronzi, ma esiste un amore felice?

Quanto strazio, quanto strazio.



AFORISMA DEL GIORNO

Oggi un bambino ha sorriso a sua mamma, e subito ha cercato
il seno, ecco, per me l'amore è questo: è sorridere al cibo. 


Ricky Farina

AFORISMA DEL GIORNO

Continuare a essere infantile mi sembra il modo migliore 
per esplorare la mia adultità. 


Ricky Farina

domenica 1 luglio 2012

MINIATURE


Miniature di agonie siamo, scintille
nell'occhio di un cielo indifferente.

Quello che per noi è tempesta, fulmine
nella carne, marcia trionfale del dolore,

quello che per noi è lamento inesausto,
feroce travaso di bile, fuoco di nervi,

per le nuvole è vapore, sonno, quiete
di lampi, diluvio di attimi freschi, vita.

Quello che per noi è massa tumorale,
annegamento, ustione, delirio cerebrale,

per l'abisso è gioco di bollicine, spuma,
onda che disseta la roccia, estasi di pietra.

LA FRASE MAGICA

AFORISMA DEL GIORNO

Ho un debole per la parola "mutandine", mi attraversa 
la mente più volte al giorno, quando oso pronunciarla 
le candele si induriscono e gli altari si sciolgono, in questa 
parola sento tutto il potere della femmina, la preferisco 
alla parola "amore". 


Ricky Farina