mercoledì 21 gennaio 2015

PUNTO, PUNTINI E INTERROGATIVI

Non credo di avere punti fermi nella mia vita, non ho simpatia per le
cose ferme, a parte le statue (anche se sogno statue epilettiche).
Mia madre sarebbe riduttivo definirla un punto fermo, mia mamma è
dio, con la d minuscola per non essere troppo blasfemi. Al punto
fermo preferisco i puntini di sospensione, li adoro, mi sono sempre
stati simpatici, e amo anche i punti di domanda, sono i cavallucci
marini del pensiero abissale, anche se ci sono domande stupide
tipo : la vita ha senso? La risposta è ovvia: no. Se tutto questo
"orrore simpatico" avesse un senso mi sarei già ucciso da tempo.

23 commenti:

Anonimo ha detto...

Che senso ha chiedersi se la vita ha un senso? E' ovvio che pensando alla morte ed alla polvere (ed all'orrore) ad ognuno di noi si formi nella mente un gigantesco NO. Ma accettare di far parte di un ciclo di nascita, morte e rinascita sotto qualsiasi forma..ti fa apprezzare questo periodo di esperienze. Se tua madre è dio e riempie la tua mente ed il tuo cuore...è inutile a questo punto che continui a declamare che vuoi la fattoria (coniglietta, gallina ecc.), perché a questo punto per le donne che ti leggono rimane un'unica interpretazione del tuo bisogno di amore e compagnia ....LO SVUOTAMENTO GENITALE ASSISTITO. Richiesta vista dal lato puramente biologico comprensibile.....ma che scoraggia le probabili interessate. Ma spassionatamente parlando....se io decidessi di avvicinarti ...tu, in caso fossi di tuo gradimento, veramente ti aspetteresti da me una collaborazione genitale? Chicca

rickyfarina ha detto...


Non siamo a questi livelli, per carità, mi assisto benissimo da solo. Io amo il cinema, se sento che una donna è "cinematografica" posso innamorarmi, e intendo: stile, eleganza, sorriso, un bel primo piano, un dettaglio attraente, una panoramica del suo corpo, e un carrello in avanti spontaneo e fluido, purtroppo il mondo è pieno di donne petulanti, insipide, senza armonia cinematografica, e quindi non mi innamoro e ogni tanto vado con le professioniste: andare a puttane è molto cinematografico. Insomma: voglio vivere dentro un film. La realtà la lascio volentieri a chi non sa sognare. Capito signorina???

riccardofarina69 ha detto...

Se una donna non ama e non conosce Truffaut per esempio con me ha poche speranze, dovrebbe essere docile all'apprendimento e farsi condurre nel suo cinema attraverso di me, dovrebbe essere curiosa di amare quello che amo io. E deve sapere cucinare e fare ottimi pompini non schizzinosi. Non deve aspettarsi di godere con me, deciderò io quando verrà il momento se merita un mio impegno in
questo senso. Io sono Ricky Farina, voglio essere amato per come sono: dittatoriale e tenero. E matto.

Anonimo ha detto...

Non esisterebbe la gioia senza l'orrore, così come la luce senza il buio, il caldo senza il freddo, il bene senza il male. È la legge universale, dove l'assenza dell'uno genere l'altro. Chicca ma lei è sempre cosi petulante nella vita? Farina ama la bellezza, l'armonia interiore che é espressione inevitabile di bellezza esteriore, quindi si rassegni alle sue idee di conquista. Capisco Farina , ho sempre avuto fidanzati molto cinematogragici , pieni di fascino, eleganza e Chicca le posso assicurare che molto spesso la bellezza esteriore é assolutamente assioma di bellezza interiore,infatti nei miei ex ( uno in particolare) ho amato piu la loro interiorità, forza morale, elevato senso di giustizia a tal punto da desiderare che il loro aspetto si potesse deteriorare un po, facendoli imbruttire, per la mia troppa gelosia. Quindi lasci stare i concetti che la bellezza appartenga solo alla galline e alle conigliette.

rickyfarina ha detto...

Ora che ci penso anche la donna scimmia è cinematografica, un film di Ferreri, mannaggia! Comunque Chicca, sono lieto della sua curiosità, e se si tratta di conoscere una persona, anche solo per il piacere di penetrare un'anima diversa dalla mia, non mi tiro mai indietro.

Anonimo ha detto...

Chicca, anima inquieta, impari da Farina la gentilezza d'animo e la pazienza stoica, perché anche se lei continua come un' ossessa ad essere inopportuna, egli non la disgna comunque nell incontrarla, io non avrei avuto tutta questa sua pazienza.

Anonimo ha detto...

Ho capito Signorino Riccardo ...cosa diceva un certo Leopardi? "crediamo più in ciò che temiamo che in ciò che desideriamo". Cosa ha detto tua Madre ...che sei timido? Secondo me sei affettuosamente un imbranatone. Non ti preoccupare ..quest'ossessa petulante non ti verrà a cercare. Ti lascio tra le braccia virtuali di queste anonime che si preoccupano tanto della mia inopportunità ed interesse verso di te. Chicca

Anonimo ha detto...

Chicca ma perché teme così tanto di incontrare Farina, non si preoccupi di perdere in picchiata la faccia per ciò che gli ha detto dietro un pc, perché sara Farina stesso a raccoglierla, é molto gentile e misericordioso se penso che l'ha invitata :)

riccardofarina69 ha detto...

Chicca, non comportarti come una bambina!

Anonimo ha detto...

Riccardo non sto facendo la bambina...ti stai scontrando contro la "mia" dittatorialità. Il mio eventuale interesse o approccio di avvicinamento si ferma se percepisco una fragilità eccessiva dall'altra parte. Dai video e dai tuoi scritti, per me, questo traspare. Oltre al fatto che ho ormai appurato, essendo digiuna di social e non conoscendone le regole, che un blog in fondo è come un profilo face-book....dove alcuni si inseriscono a creare impedimenti. Quindi prendendo in considerazione gli interventi di queste persone Anonime che si sono inserite nel mio dialogo con te ...sono giunta ad una conclusione...o queste persone sono più portinaie di me (in quanto trovano più interessante commentare me, dandomi diversi aggettivi ed invitandomi a curarmi, che non parlare con te e commentare i tuoi filmati)...o queste persone ti conoscono molto bene, ti ritengono molto fragile e pertanto ritengono di dover rispondere, in tua vece, con l'intenzione di proteggerti. Come vedi ...anche una "Corte" di così detti simpatizzanti ed amici ...può diventare un ostacolo od il classico bastone tra le ruote ad una "reale" conoscenza. Io sono una che i sogni ed i desideri tenta di concretizzarli...tu invece preferisci restare in un mondo onirico o da film..restando lontano da una realtà che ti spaventa. Quindi, a mio avviso, diventa pericoloso a questo punto cercare di portarti la mia realtà nel tuo sogno. A proposito in merito al tipo di donna descritto, ti consiglio una donna orientale ...hanno nomea di essere molto docili e servizievoli. Per quanto concerne me, tranquillo non ti sei perso nulla...non ho i 25 anni da te richiesti, non sono libera e soprattutto non ho il carattere da te richiesto....e poi, se eventualmente, tu avessi riscontrato nell'aspetto delle somiglianze con tua madre questo si che sarebbe stato veramente tragico ...ed io non voglio avere nessuno sulla coscienza e tanto meno rimpiazzare nella tua immaginazione la figura di Claudia (ti ricordi il video A Claudia vero?). Confido tu capisca la mia retromarcia ...anzi ne sono sicura visto che ti descrivono come "gentile e misericordioso". Un po' clericali questi aggettivi non credi? Un po' troppo da Padre Eterno. hehehehe Chicca

Anonimo ha detto...

Cosa ha contro il clero e la Chiesa adesso? Impari a rispettare la Chiesa, coi suoi santi e missionari, l'unica istituzione umana a sopravvivere dopo 2000 anni di storia quando ogni impero, tiranno, regime, dittatore é crollato,tranne la Chiesa, Ragioni su questo, ammessi ne sia capace, invece di infierire sempre sulla fragilità di Farina e impari il rispetto che é gia cresciutella.

Anonimo ha detto...

Io valuto nonostante tutto l'essere umano singolarmente. La Chiesa con il suo clero, come tutte le altre istituzioni religiose create dall'uomo, è un'istituzione grondante anche sangue e degrado umano ..in quanto è fatta da esseri umani imperfetti. Tutte le istituzioni religiose hanno spesso utilizzato e manipolato la fede umana per raggiungere altri scopi ...e questa è storia passata, attuale e futura. La Chiesa ha solo 2000 anni, crollerà ...come sono crollate tutte le altre istituzioni che l'hanno preceduta. Chicca Amen

Anonimo ha detto...

Circa punti, puntini e interrogativi... .

Passo di fretta solo per consigliare qualche film:

***"Giordano Bruno" di Montaldo (con Volonté) - bellissimo... .

**"Galileo Galilei" della Cavani (1968) - bello e libero.

*"La città del Sole" di Gianni Amelio (1973) - ne ho visto solo un pezzo, ma vale.

"O Quinto Império" di Manoel de Oliveira... questo per chi vuole pensare alle paranoie del potere, della religione, del ricordo, della malattia e del sogno... è quasi un monologo interiore... che dà il meglio di sé nel finale.

Saluti a tutti,

Luca

Anonimo ha detto...

Chicca se l'impero romano ufficializzo il cristianesimo come religione, ma in qusnto impero difese i suoi congini dai nemici con la spada cosa centra il cristianesimo e il messaghio d'amore del Messia, ogni atto di assassinio é da ricondurre e imputare allimoeratore cado mai. Cmq lei commette sempre lo stesso errore, perché anche se all'interno della Chiesa esistono e sono esistiti uomini mediocri, commettendo truffe a danno di altri, questo non vuol dire annullare la multitudine di altri che hanno adempto alla loro missione, perché uno sguardo non superficiale sulla storia, non può non riconoscere il merito chebla chiesa cristianna ebbe nellavviare un processo di civiltà a beneficio di molti. È grazie al cristianesimo che venne abolita la schiavitù e linfanticidio dei bambini mal formati, infatti i bambini orfani non vennero piu schiavizzati, nascendo i primi orfanotrofi grazie alla raccolta fondi della chiesa.Anche gli ospedali nacquero grazie alla Chiesa, per l'importanza della sofferenza del corpo non scisso dall'anima.Per non considerare tutta l'arte, la letteratura e la nascita delle prime scuole e università.Quindi Chicca sia meno superficiale nel giudicare 2000 anni di storia, lunga e complessa cmq.

attimiespazi ha detto...

@Chicca

Ciao Chicca, scusa se mi iintrometto ma vorrei farti riflettere. Prova a leggerti e a metterti nei panni del Dott. Farina.
I tuoi interventi rasentano lo stalking, lo sai?

Chi interviene in difesa di Ricky lo fa in piena amicizia e non perchè un uomo di 45 anni non è in grado di difendersi da solo.
Chi interviene in difesa di Farina lo fa perchè gli vuole bene, perchè vuole bene ad un uomo che regala sé stesso e i suoi spazi accogliendo tutti con semplicità in un grande e sorridente abbraccio. L'amicizia passa anche attraverso questi gesti, sai?

Io non so quale vento ti porti dentro, ma se semini vento non pretendere di raccogliere baci e abbracci.

Qui siamo tutti fra gente per bene che ha voglia di scambiare idee, pensieri, risate e regalare pezzettini di sè in piena serenità d'animo. ce lo ha insegnato Riccardo Farina.

Il blog di Ricky appartiene a lui e lo gestisce a suo piacimento, come pare a lui. può lasciare i commenti liberi, può moderarli, può rispondere ad uno a d uno, può non rispondere affatto.. insomma, è a casa sua ed essere suoi ospiti vuol dire comportarsi come tali, rispettando anche gli altri visitatori.

Scusami se ti scrivo questo, ma voglio solo aiutarti.

ciao

.attimi

riccardofarina69 ha detto...

Fragilità, che bella parola, le cose preziose sono fragili vero? Generalmente sì, ma non sempre.
Ma fragile è una parola che accetto con tutto il cuore, da non confondere con debolezza, parola che non rifiuto ma che non penso sia la più appropriata per descrivermi. L'ironia è una forza per esempio, e anche quel poco di cultura che ho, e anche il mio talento.
Quindi non preoccuparti Chiccuzza, sono un uomo libero, almeno mi piace pensare di esserlo, e questo blog è libero, non ti sento come una stalker, non mi infastidisci, e in fondo sei tu che mi fai tenerezza. Ciao Attimuccia, Chicca è una brava persona, credo faccia un lavoro socialmente molto nobile, se ho capito bene, è solo una donna curiosa, come tutte le donne, e come non essere curiose di Ricky Farina! Impossibile.

Gaetano Gigliotti ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Attimiespazi, concordo con il tuo ragionamento estremamente lucido. Aggiungo soltanto che Farina sta già pagando un prezzo altissimo nell esporre le sue fragilità, che e'quello della gogna appunto, pochi uomini nella storia sono riusciti ad esporsi cosi, con tutte le sue fragilità umane, e a volte anche io stessa rimango senza parole per come ha trasformato il suo youtube in una specie di confessionale.Non so se in questo Farina sia piu incosciente o coraggioso, ma certamente nessuno é autorizzato a scagliare la prima pietra.Io stessa all'inizio sono rimasta scandalizzata lanciandogli solo un sassolino alla fine , ma poi non me la sono sentita di nientarlo e giudicarlo con pietre tombali maggiori, visto le altre qualità che possiede e che Chicca stenta a vedere.

Gaetano Gigliotti ha detto...

"Questo commento è stato eliminato dall'autore." E' bello eliminare i commenti qui.Solo per leggere che sono stato"l'AUTORE"

Gaetano Gigliotti ha detto...

Per me, il primo commento di chicca è una chicca.

attimiespazi ha detto...

(questo commento NON è stato eliminato dall'autore)


@ Gaetano
Ciao G.,
tu sei una new entry e forse non hai seguito tutti gli interventi di Chicca che risalgono forse alla fine di questa estate(ora non ricordo con precisione).
pertanto le parole scritte da me e dagli altri "autori" sono conseguenza di lunghe discussioni con questa persona, discussioni che a volte hanno sfiorato il surreale (ahahahahahahha).
non si sa chi sia in realtà ma, da come si comporta può essere benissimo un troll che passa il tempo così, come tutti i troll.

ciao!


.attimi

Gaetano Gigliotti ha detto...

Ma, per me ogni nuovo post chiede commenti sul tema, con il tempo mi farò un idea(come ognuno), dei commensali...Ciao Att

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.