giovedì 15 gennaio 2015

ANANASSO

Oggi ho voglia di costruire tutta la mia giornata attorno alla parola
- ananasso -. Questa sarà la mia parola cardine odierna. Ogni mio
gesto, ogni piccolo progetto, ogni azione, ogni pensiero, tutto dovrà
essere organizzato in modo tale da farmi dire " ananasso " al posto
giusto e al momento giusto. A ogni giorno la sua parola.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Ho risposto al sondaggio ....aspetto il voto. Ciao Anal-nasso hehehehe Chicca

attimiespazi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
attimiespazi ha detto...

C’era una volta un masso
che si chiamava Ananasso
Voleva fare sesso con un sasso
Ma sarebbe stato un salasso
Così il masso se ne andò a spasso
E questa inutile storia
finì di di rompere il .....


(vi abbiamo trasmesso "le buone novelle di Canale Zero")

Anonimo ha detto...

Se Adamo si fosse accontentato di pesche, uva, pere e ananassi, oggi vivremmo nel Paradiso Terrestre.

RobySan ha detto...

Ananasso: frutto che cresce sopra un'isola greca.

Anonimo ha detto...

Ananasso

Ananasso pasci i pesci e muggi nei carrugi,

ma sempre nel sovrappensier con le lampare.

Beato e beota ti è il campare da sicomoro

ed io che ti penso nel pesce mi pascio

ed infine sbXXo.

(Luca)


Anonimo ha detto...

L'ananasso qui esprime un concetto intradubile, ma che, comunque, si riaassume, in modo seppur parziale, nella "patata al naturale"...