lunedì 23 febbraio 2015

VALERIA


Questa è Valeria, la donna che è stata con me per circa dieci anni.
Capite qual è il problema? Il passato è il passato, ma i miei gusti
sono sempre gli stessi, dovete essere belle almeno quanto lei per
avere una minima possibilità di interessarmi. Il suo sorriso, ecco,
una donna deve avere un bel sorriso o con me non ha scampo.
Sono single, sono solo, anche per questo motivo. Ho un modello
di bellezza in mente, non voglio replicare Valeria, non voglio questo,
ma il senso di bellezza che Valeria mi comunicava lo voglio, lo
pretendo, o resto solo con me stesso anche fino alla fine dei miei giorni.

17 commenti:

Anonimo ha detto...

La sua bellezza,più la sua bellezza piena d amore per te,più la bellezza dei gesti che ti sono familiari.
Un gran casino.

Anonimo ha detto...

Valeria è bellissima. Il senso di bellezza che comunica Valeria col suo sorriso è indubbio. Come è indubbio che di donne così belle e straripanti femminilità sia pieno il mondo. E tu non vivi in quel paesaggio deserto dove eri con Valeria (se non forse nella mente). Non posso credere che tu non ne abbia incontrate alcune, come non posso credere che tu non sia rientrato nei loro gusti. Allora cos'è?
PS: a proposito di gusti e disgusti...credo sia un bene che cambino nel tempo altrimenti non vedremo mai il bello che ci siamo rifiutati di conoscere
-farinomane-
ps

attimiespazi ha detto...

Premetto che si possano comprendere i dolori dell'anima altrui, ma fino ad un certo punto, perchè mai lo si farà così completamente come quando si vivono sulla propria pelle.

Caro Ricky,
mi addentro con un pochino di pudore in questo tuo angolo molto personale, ma prendo questo tuo post come una richiesta di parole amiche e mi accingo a darti la mia personalissima visione di questa parte di te, come abbonata al tuo blog, tua ammiratrice ed amica virtuale, quindi prendi con le dovute distanze questo mio pensiero.
Stai ancora elaborando il tuo lutto e preferisci tenere sotto la pesante coltre della struggente nostalgia il tuo cuore ragazzo, rifugiandoti in un atteggiamento a tratti senile. Che controsenso!
Quel cuore ragazzo che hai regalato a Valeria non lo vedi più, e ti cibi idealmente della bellezza che ti ha donato Lei e che non potrà più ripetersi.
Tutte le cose iniziano, finiscono e si trasformano, devi dartene una ragione e solo così, forse, potrai dare ossigeno a quel tuo cuore che ora non riesce a vedere la bellezza di altre donne (ogni donna ha la sua personale bellezza) perchè sei ancora legato alla storia d'amore più importante della tua vita. Devi imparare a ricominciare, a rinnovarti, ad accettare i distacchi, come fanno tutti, nonostante la vita (in una maniera o nell'altra) ci strappi persone alle quali abbiamo dedicato tutto il nostro amore. E' uno dei prezzi da pagare per il giro di Giostra, e per difenderti ed acquietare i dolori puoi dedicare con serenità i tuoi momenti nell'intimo della tua anima ai ricordi più dolci, sotterrando le cose brutte, ricordando sempre e solo le cose più belle che hai vissuto insieme a quella persona, cose che ti hanno regalato un tassello in più per la costruzione del tuo essere.
Ma, nel fare questo, non fare invecchiare il tuo cuore!
Se, quando incontri una donna, fai i paragoni con la tua ex fai un torto alla tua intelligenza ed un torto alla donna che hai di fronte che è unica e diversa, non valorizzandola nella sua individualità.
Ti sei dissezionato, ti sei guardato dentro, hai visto quanto era profondo l'abisso. ora stop.
è ora di risalire.
...

per quel che può valere:
ti sono vicina

.attimi


silvia silviaa ha detto...

Anche se le donne hanno 32 denti, nessuna donna sarà Valeria. :(

silvia silviaa ha detto...

@Attimiespazi mi piace molto leggerti :)

Anonimo ha detto...

IL TUO TUMORE: "Non è equilibrio, è stanchezza. Non è serenità, è disincanto. Non è felicità, è dolore capovolto. Non è amore, è odio rilassato. Non è LEI, è la sua OMBRA." (Questo hai scritto ad Ottobre).... UNA POSSIBILE MEDICINA: "Avvoltolato appallottolato in me, riccio di castagna, biancastro verme fragile burroso sieroso. Graffio graffio pungo, sanguino su di me, ferite laceranti, spine ritorte, siero colante. Mani scuotono forzano, paura rabbia orrore - mi ucciderà - spine inutili, vani dissuasori, armi disarmanti di me stesso. La luce la luce ferisce il buio conosciuto, il tocco il tocco, tremo fremo piango - mi ucciderà - piuma alito di vento tepore consolante, amore avvolgente ...l'invito. Addio addio graffiante magione intrisa del mio sangue. Ora sono Pagurus Bernhardus." (Questo ti scrissi io, in forma più anonima, precedentemente). Quindi o cerchi Valeria nuovamente o .....scegli consapevolmente di voltare pagina e diventare un Paguro, cambiando conchiglia fino a quando non troverai quella idonea ad ospitarti. Chicca

Freddy Fosca ha detto...

Attaccati al cazzo.... come facciamo tutti! http://youtu.be/wziLALVqbSg

Anonimo ha detto...

Contributo notevole anche quello di Freddy Fosca. Mi piacciono molto i contrasti, oltre alla incisività. Che dire, mai fermarsi alle apparenze...uno che ascolta Conte, oltre al cazzo potrebbe ostentare un'anima decisamente più interessante
-farinomane-

attimiespazi ha detto...

@-farinomane-

Freddy Bukowski(come l'ho soprannominato io nella mia fervida fantasia)
dicevo
Freddy Bukowski sarebbe di buona e rivelatrice compagnia a Ricky Baudelaire (idem come sopra),
ma forse quest'ultimo non lo ha ancora capito..


.attimi

silvia silviaa ha detto...

Nel video pubblicato da Freddy Fosca la protagonista femminile sembra tra l'altro la sosia di Valeria.Certo che internet a volte crea davvero dei sottili fili rossi, e forse non per caso, ma per chissa per quale misteriosa ragione...

silvia silviaa ha detto...

Cmq Freddy Fosca ha fatto un'affermazione che ho trovato molto intelligente nel video "Questionario di BLuto", l'ho anche scritto sotto a quel video e cmq un uomo sboccato non è detto che non sia sensibile e intelligente., e la scelta di pubblicare Conte la dice lunga sulla sua sensibilità

riccardofarina69 ha detto...

In effetti Valeria ha la mamma francese, quella nel video Silvia è una grande attrice francese ma non ti dirò il nome, devi scoprirlo da sola.

Attimi, per me con le donne non è questione di intelligenza sai? Ma di istinto (sessuale). Poi tutto il resto. Ma poi. Poi.

Ogni donna ha la sua propria bellezza, ma io ne cerco una che abbia la bellezza che piace a me.

attimiespazi ha detto...

@Ricky
Sì, ho compreso.
Cerchi quello che cercano tutti, nè più nè meno.
L'importante è cercarlo con cuore libero da pesi, capito?
Devi tornare vergine con il cuore, capito????..

.attimi

silvia silviaa ha detto...

La Mamma di Valeria francese, il mistero del nome dell'attrice francese che devo scoprire, chissa quale altro sottile filo rosso si nasconderà dietro la grande regia di internet? E la saga continua...

Freddy Fosca ha detto...

Ma che vuoi scoprire? Sta scritto all'inizio del video... ma boh!

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Grazie Freddy Fosca. Cmq l'attrice fa Aimee di cognome, nel senso Aimee che gran sveglione Farina e pure io a non aver visto il nome all'inizio. Quindi altro sottile filo rosso: quello della figura barbina...