sabato 28 febbraio 2015

RICKY TARZAN

4 commenti:

Anonimo ha detto...

...una via di mezzo nooo?

Anonimo ha detto...

-farinomane-

Gaetano Gigliotti ha detto...

Almeno una carbonara!

Anonimo ha detto...

Tu già sai che mi hai fatto divertire con l'interpretazione di Tarzan. In un certo senso hai risposto anche alla domanda di Marietto "Ma perché lo fai? Perché fai queste cose!). La domanda che mi sono posta io fin dall'inizio. Ma perché questo bell'uomo posta filmati, con una richiesta ossessiva sessuale, con un lessico che fa scappare le donne e nel contempo si lamenta perché viene emarginato dalle stesse? Da questo video io traggo l'interpretazione che tu di natura sei sensibile e declamante sonetti, che a volte però non sortiscono effetto sulle donne (ti ricordo sempre che sono infarcite di romanzetti...uomo duro, forte, ruvido ecc.ecc.) e per questo motivo forse hai voluto quasi rabbiosamente per ripicca buttarti ad interpretare l'estrema contrapposizione dell'uomo volgare. Ma nel mezzo, fra i due estremi di maschio, ci possono essere mille sfumature. Per come la vedo io....a volte un silenzioso sguardo e lo scoprirsi piano piano, non la finzione/recitazione ma semplicemente opportune omissioni in corso d'opera, è più calamitante di tante declamazioni poetiche o dell'eccessiva maschia rudezza. Chicca