domenica 10 aprile 2016

LO STUPORE INNATO

L'essere umano è solo un tubo digerente?
Frattaglie in movimento?
La coscienza è un refuso della Natura?
La vita è un piccolo delirio biologico
che si perde nella vastità del cosmo?
Bene, già questo per me è fonte di una
estrema e insolita estasi quotidiana.
L'uomo è l'animale che si interroga, ed
è anche l'anima che si risponde.
Pensare che il Don Giovanni di Mozart
sia l'opera di un "animale" non fa altro
che centuplicare lo stupore invece di
avvilirlo.  Dio è solo la secrezione
intima delle nostre paure più profonde?
Questo rende Dio un fenomeno molto
più interessante di un Dio creatore.
Ogni materialista cela dentro di sé
il più violento dei mistici.

7 commenti:

Freddy Fosca ha detto...

Ma siiii!!! E io sono Ferdinando Ottavo, Re di Spagna!

vitanuova ha detto...

"Dio è solo la secrezione intima delle nostre paure più profonde" Lo scriverei senza punto interrogativo.

Freddy Fosca ha detto...

Vitanuova quindi...Ci caghi sopra su Dio?

vitanuova ha detto...

No, non lo faccio neanche su di te! Ne saresti lusingato.......Cmq mi sei simpatico. ......

Freddy Fosca ha detto...

Oddio no! Non è il mio genere. Sono un maschione io! Adoro la passività della femmina.

Freddy Fosca ha detto...

Comunque sei simpatica, nemmeno permalosa, potresti essere una milf da sborra ... Se ti sei scopata quel frocio di ricky...

vitanuova ha detto...

Riccardo è un uomo vero come pochi esistono al mondo. È anche un gran signore che sa trattare con eleganza chi ha di fronte!