giovedì 7 aprile 2016

L'AFFRESCO

Esangue è la pietra
di minerale evanescenza
assediata da secoli
di polvere in cammino.
Al respiro che affresca
la mortalità di una fugace
anatomia del disincanto
abbandonati sereno.

3 commenti:

Gaetano Gigliotti ha detto...

Ok, vado a farmi una birra, fresca.

Anonimo ha detto...

Una grande poesia, Farina!

Anonimo ha detto...

Anonimo, non prenda in giro il mio poeta-filmaker preferito!
Gaetano.