venerdì 29 aprile 2016

L'INCONTRO

Attraverso il parchetto che ho davanti a casa con
il mio cappotto impolverato e il mio cappello per
andare a comprare al Brico un prodotto che si
chiama VIA - SIL, per togliere il silicone indurito
dall'acciaio della doccia. Mi fermo vicino a una
panchina un attimo per spolverare il cappotto e
si avvicina un tipo robusto, non molto alto, cappello
da rapper in testa, camicia sbottonata con una
frase tatuata NON MI RESTA CHE ODIARVI.
La prima cosa che mi dice è " Inestinguibile ",
" lasciatelo dire, sei veramente inestinguibile,
hai classe, bisogna sempre estinguersi dagli
altri ", lo correggo ( ma mi pento subito perché
la delinquenza grammaticale ha un suo fascino
e una sua verità ), " forse intendi dire che bisogna
distinguersi dagli altri, non estinguersi ". Mi fa
sedere sulla panchina come se il parco fosse
il suo salotto. Mi dice che si chiama Nando, che
si è fatto 16 anni di galera per un blindato, una
rapina con scontro a fuoco. Avrà 35 anni, una
bellissima bambina di nome Chanel gioca con
la mamma poco distante da noi. Sento la sua
energia, la sua voglia di riscatto, trema, gli
tremano le mani, mi guarda negli occhi, mi
dice che in prigione è diventato psicologo, ne
ha viste di tutti i colori, " appena uno ti guarda
male devi attaccare, e poi ti rispettano ". " Sono
entrato in una cella con un pedofilo, volevo
capirlo, vedere che cosa aveva in testa, so che
sono malati, che fanno quelle cose contro la
loro volontà, ma fuori da quella cella lo avrei
ucciso ". Mi fissa, sta facendo una colletta
per una malattia respiratoria della figlia, gli
dico che voglio fargli un ritratto, che posso
anche pagarlo per il ritratto, che ora posso
dargli solo 10 euro, lo faccio volentieri per
sua figlia Chanel e per la storia che mi ha
sbattuto in faccia. Ci scambiamo i cellulari.
Forse sarà un prossimo film Chisciotte, forse
no. Ma aveva ragione Nando alla fine :
bisogna estinguersi dagli altri, l'errore è perfetto.
Così vanno le cose alla Chisciotte.

4 commenti:

Freddy Fosca ha detto...

Sta attento....fessacchiotto.

Freddy Fosca ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
rickyfarina ha detto...


Non preoccuparti amico : so badare a "te stesso ".

Gaetano Gigliotti ha detto...

Azz.