martedì 14 aprile 2015

OGNI GIORNO

Ogni giorno mi sveglio senza amore. E cerco di reperire frammenti di
amore terreno, alla Pessoa, gustando la luce del sole in una pozza
d'acqua o danzando insieme al vento che agita gli alberi. Ma è una
serenità mutilata. Non posso vivere senza l'amore fisico, e la pozza
d'acqua non mi aiuta molto. E nemmeno il vento. Per vivere devo
avere un' ossessione: un volto che mi mangia la mente, un odore
che mi tortura il sangue e il desiderio. Un tormento gioioso. Così ho
sempre vissuto l'amore, come una malattia che mi rendeva sano.
E senza questa malattia deperisco, mi affloscio su me stesso, perdo
energia. Divento un pupazzo di stoffa che si muove senza senso.
M'inginocchio dentro i miei ricordi, e prego un passato che non torna.
Ma avrei voglia di svegliarmi al mattino con una donna al mio fianco.
Invece mi ritrovo fra i miei cuscini, cerco di strozzarli, ma sono
immortali i miei cuscini, candidi e immortali. La poesia e i miei film
sono surrogati e quello che scrivo è solo un rifugio, un appiglio per
non annegare ancora, non ancora. L'amore che voglio non ha nulla
di spirituale, non è paura della solitudine, al contrario, forse cerco
una donna che mi faccia sentire ancora più solo, ma in un abbraccio.
E lo spirito lo lasciamo soffiare insieme al vento, ho bisogno di
baci carnali, di effusioni e trasfusioni, di un collo, di mani, di un
ventre, due gambe da aprire per scrutare l'orizzonte di una ferita.

9 commenti:

-farinomane- ha detto...

L'amore fisico è molto importante. Ti auguro che questo bisogno sia presto soddisfatto.

Freddy Fosca ha detto...

Provaci con Silvietta. Se riesci a farla diventare una zoccola hai vinto tutto!

silvia silviaa ha detto...

Freddy Fosca, lei è sempre così sensibile.

Freddy Fosca ha detto...

Silvia ma tu che cazzo ne sai di sensibilitá? Sensibilitá per te è una parola su un dizionario, dove hai letto cosa significa.

Anonimo ha detto...

Certo che è buffo .... un dialogo tra il diavolo e l'acquasanta ...rappresentati da delle icone cartonate da teatrino bidimensionale. Vuoi due siete spassosi messi assieme. Chicca

Freddy Fosca ha detto...

Sono contento che ti diverti Chicca...Questa è la mia tattica con le donne, farle divertire e poi se possibile, e se a loro piace... farci le zozzerie. ;-)

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Freddy Fosca, per me non è necessario cercare il significato della parola "sensibilità" su un dizionario per capirne il senso, visto che mi sarà rimasto un po di pudore. Chicca, Farina leggendo certi messaggi non rimpiange affatto certi buontemponi.

Freddy Fosca ha detto...

Vedi Silvia che non capisci proprio un cazzo? La sensibilità comincia proprio dove finisce il pudore. https://youtu.be/msyKG2GiLx0