domenica 26 aprile 2015

ADOLESCENTI SPARITI

Ero fuori con la videocamera, una seconda pelle,
per caso becco Pinketts e gli faccio un video ritratto,
dietro di lui un gruppo di adolescenti mi chiede di
fare un film, lo faccio...una cosa brevissima, fanciulle
in fiore che fumano e ridono, e un ragazzo che tira
anche lui una boccata, il filmetto mi piace, lo posto
su YouTube, scrivo alla ragazza ( mi ero fatto dare
una mail ), le scrivo di guardarlo e se le piace lo
lascio su YouTube...( sento che sto facendo una cazzata,
sono minorenni Riccardo ), il primo commento è di
RobySan, forse l'unico ad averlo visto, il commento
è : aspettiamo, fiduciosi. Mi si gela il sangue.
Tolgo subito il film, riscrivo alla ragazza, si chiama
Giulia, le dico..." posso metterlo solo se i tuoi
genitori mi autorizzano "...ecco, ecco, paff paff, che
fatica essere un filmmaker, che faticaccia!

11 commenti:

RobySan ha detto...

Vedo che riesco a farmi capire anche quando sono ellittico!

riccardofarina69 ha detto...

RobySan, mio salvatore! Magari cancellavano tutti i miei lavori per un gruppo di adolescenti, non sia mai!
Già ho problemi con i diritti musicali, che mondo rigoglioso di divieti RobySan!!!!
Il fatto è che per la Chisciotte che vorrebbe raccontare la vita, la vita, questa limitazione è crudele.

silvia silviaa ha detto...

So che non si dovrebbero pubblicare cmq nemmeno immagini di gente non famosa, cioè gente comune, senza autorizzazione, sopratutto se si vede il volto, e se la gente è reticente a farsi osservare da un obbiettivo credo sia dovuta alla l profondità che ciascuno possiede, e che quindi ciascuno ha il diritto di decidere a chi rivelare se stessi.

rickyfarina ha detto...

Sono sempre al limite con il mio lavoro, ma dentro di me mi dico : che male faccio? Sono filmetti simpatici.

silvia silviaa ha detto...

Lo so, non c'è cattiva intenzione in te, anzi il tuo lato filantropo è ammirevole, ma l'essere umano è davvero vomplesso, io, per esempio, porto gli occhiali da sole anche quando piove, non amo essere guardata per molto negli occhi.

Gaetano Gigliotti ha detto...

"C'è chi si mette gli occhiali da sole per avere più carisma e sintomatico mistero". Cit.: Franco Battiato. Silvia, per me è bello guardarsi negli occhi, anche molto.

attimiespazi ha detto...

se si ha la possibilità, è meglio chiedere il permesso filmati dedicati a bambini ed adolescenti. comunque, in tutti i video turistici la gente (adulti, bambini, anziani, preti, suore, clochard, forze dell'ordine, ecc) viene filmata e messa in rete senza che lo sappia. anche noi sicuramente siamo in rete senza saperlo..

ciao

.attimi

silvia silviaa ha detto...

Nel video "due esseri", i due signori mi sembravano colti di sorpresa ad essere fissati, oltretutto da una telecamera per un video messo in rete, e non so quanto sia rispettoso nei confronti delle persone farlo senza chiedere autorizzazione, perché, mi chiedo, quanto sia giusto violarenla privacy di una persona, nel senso di renderla pubblica cioè farla conoscere agli altri, senza che personalmenre si abbia istaurato una relazione, una conoscenza, un legame.Vedendo il video i due esseri, per esempio, vediamo due volti per un paio di minuti di cui non sappiamo nulla, e non lo ritengo giusto esporre dei volti al pubblico senza che si conosca nulla di quei due volti, a questo punto sarebbe stato più logico e sensato dal punto di vista umano,spegnere la telecamera, entrare in comunicazione con queidue signori, se si era mosdi da un bisogno di conconoscenza dell'altro, perché fare video di questo tipo non ne capisco lo scopo e il significato.

silvia silviaa ha detto...

Certo.Sig. Gihliotti, a me da solo fastidio la gente sconosciuta che fissa gli altri, tutto qui.

riccardofarina69 ha detto...

Una panchina è un luogo pubblico.

riccardofarina69 ha detto...


Anche YouTube è una panchina, in un certo senso.