venerdì 3 aprile 2015

ENIGMA RICKY


Mi dicono : " Ricky, con le donne devi essere più leggero,
quasi strafottente, non farti vedere interessato, altrimenti
sanno di averti già conquistato e non conti più nulla per
loro, sei già una vittima e non più un desiderio..."
Parole e teorie, piani, tattiche, astuzie, arte bellica per
biancheria intima, attacco laterale, disorientamento del
nemico, ma che ci posso fare se io preferisco la magia
alla strategia? La magia di essere me stesso fino in fondo.
In realtà mi temono, temono la verità del mio essere.
Ma senza verità non c'è amore, e senza amore non sarei
più me stesso. Sono un enigma, un enigma per bambini.
Enigma Ricky. Per me la donna è l'evoluzione del biberon.
Che posso farci?    

8 commenti:

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
attimiespazi ha detto...

insomma, stai dicendo che praticamente sei un cruciverba a cornici concentriche. uno dei cruciverba più difficili da risolvere (!)..

.attimi

silvia silviaa ha detto...

Esatto Ricky, con gli esseri umani devi essere te stesso fino in fondo e non un agente della Cia, roba da matti, tra la ragazza sociopatica che si fa abbracciare tutta la notte, come se nulla fosse, e tra chi ti irragionevoli consigli, ma che gente frequenti?.Buona Pasqua a tutti.

attimiespazi ha detto...

- nota in appendice -
il cruciverba a cornici concentriche è anche il più entusiasmante e il più appassionante. solo per veri/e intenditori/trici..

.attimi

-farinomane- ha detto...

Se trovi una che ti dice ciucciami tutta è quella giusta.
Buon onomastico (sono ancora in tempo)

Anonimo ha detto...

Riccardo secondo me non è un discorso di tattiche .....ma più un discorso di piccoli adeguamenti/compromessi in base alla persona che si ha di fronte al fine di non urtarne la sua sensibilità/sicurezza. Non si può pretendere che l'altra parte accetti e condivida a priori solo il "tuo" modo di essere....perché in tal caso significherebbe chiederle di annullare completamente il suo modo di essere per far posto unicamente al tuo. Certo bisogna essere disposti, se veramente l'altro interessa, per lo meno inizialmente a questi piccoli adeguamenti rispettosi. In caso contrario solo la tua solitudine è disposta incondizionatamente ad accettare la magia del tuo essere. Chicca

Gaetano Gigliotti ha detto...

Niente.

RobySan ha detto...

Ascoltate un desiderio, va'.