lunedì 13 aprile 2015

NESSUN SEGRETO

Ci sono infiniti modi per non essere se stessi, per questo quasi tutti
vivono la vita di un altro e non la propria. L'unico vantaggio è che non
saranno loro a morire ma l'altro, delegano la propria morte al simulacro.
C'è solo un modo per essere se stessi: scavare nel proprio volto. E
arrivare alla sete dell'universo, significa perdersi ed essere consapevoli
che noi siamo questa perdita, smarrimento cosciente. L'unico svantaggio
è che saremo proprio noi a morire, e avremo un cadavere attillato.
Ma la vita ci avrà donato il suo segreto: nessun segreto, solo mistero.

2 commenti:

-farinomane- ha detto...

Sentirsi persi è una sensazione a me familiare (nonchè il mio sogno ricorrente)...ma non so quanto sia legata all'essere se stessi..nel senso che potrebbe significare aver perso se stessi.
Credo di non aver capito quello che vuoi dire

rickyfarina ha detto...


Per essere se stessi veramente bisogna perdersi, questo significa.