martedì 15 settembre 2015

LA SEGA SPECCHIATA

Oggi è uno di quei giorni che mi prude la cappella come se ci fosse
sopra del peperoncino genital-psicotico, e allora ho passato tanto
tempo davanti al computer a sfogliare la bacheca degli annunci, e
fino a confondermi la vista ho letto di donne orientali che mi aspettano
in ambienti confortevoli per leccarmi le palle, ci pensate? Credo
che il mondo sia meraviglioso, ho tutto quello che cerco a portata
di clic, ma c'è una cosa, una cosa terribile che mi stritola il cuore,
avrei bisogno anche di una carezza sincera, e queste non si trovano
sul mercato della carne e delle palle insalivate, e allora oggi mi
faccio l'ennesima sega specchiata e poi esco a bere un aperitivo
da solo, e mi tramuto in esca umana per donne di passaggio.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Da un lato mi fai ridere(m viene persino mal di stomaco per la contrazione) quando le combini e le spari....poi però mi fai tenerezza quando desideri la carezza sincera. Però c'è il rischio che allungando la mano per farti la carezzina al volto ...tu velocemente la devi sotto. Qualcuno persisterà a dire che sei solo autoironico ....a me però la cosa fa tenerezza. Mi raccomando non fare l'esca umana perché se poi ti fai irretire .....risulti troppo umano e rischi di volare giù dall'altare dove ti hanno posto senza che tu lo volessi. Chicca

rickyfarina ha detto...


Non sono su un piedistallo, sono nella vita, per questo sono sensuale, perché solo le persone vive sono sensuali, e non siamo in molti.

RobySan ha detto...

Pensa, invece, ai vantaggi della vita da gatti: le palle se le leccano da soli. Gratis.

*****

Avrebbe detto Altan: "specchio, servo delle mie brame, chi è il più Cipputo del reame?"

*****

E' uno di quei giorni che mi prende la malinconia... cantava l'Ornella. Non ricordo che facesse dopo. Ah, sì; ora ricordo: guardava "Via col vento". Solo la scena finale.

*****

Niente è più franco e onesto di una sega specchiata.

*****

Appropos di pruriti: la fellatio si può categorizzare in tre sottoclassi.

1) fellatio normale
2) fellatio con caramella alla menta fredda
3) fellatio con peperoncino di Soverato

da provare nell'ordine suggerito.

*****

Basta, per oggi ho finito le cazzate.

Freddy Fosca ha detto...

Una carezza sincera costa cara, e non è facile da trovare. Però se ti ubriachi a merda, e rompi il cazzo a qualche energumeno, un pugno sincero, se sei fortunato, lo rimedi...

Anonimo ha detto...

Riccardo ti sbagli ..qualcuno, per sua convinzione, sul piedistallo ti ha messo ed a volte, dico a volte, capita che proprio chi ti mette su un piedistallo o su un altare...al risveglio....poi faccia di tutto per buttarti giù rovinosamente considerandoti causa del crollo del suo castello di carte. Ciliegione ....anche la tua frase mi fa tenerezza.....un belvone di 100kg che si ritiene fortunato e considera più sincero... ricevere delle percosse che una carezza. Cresciuto ed abituato a considerare reali e sincere....solo le botte e le mortificazioni e mai un atto di gentilezza ed attenzione. Chicca