domenica 27 novembre 2016

RESOCONTO FIORENTINO

31 commenti:

Coherentia ha detto...

Avendo tu scritto di essere su facebook, mi chiedevo come si coniughino i concetti di libertà e di ribellione col far parte (condividendone pertanto le logiche) di un sito che censura "L'origine del mondo" di Courbet o "Amor vincit omnia" di Caravaggio, mentre, nel contempo, incentiva e promuove la più aggressiva violenza verbale con tanto di auguri/minacce di morte.

rickyfarina ha detto...


Si coniuga col semplice fatto che Facebook è quello che è, e io sono quello che sono.
E non siamo in conflitto perché uso Facebook per comunicare l'origine del mio mondo
e non quella di Courbet, e se volessi filmare una fica in primo piano non potrei
nemmeno metterla su YouTube immagino, quindi la fica in primo piano la posso
filmare e fartela vedere in privato oppure fare un film per il cinema, ma c'è una
scarsità di produttori desiderosi di Ricky Farina, almeno credo, anche se Bertolucci
per Ultimo tango subì una censura e perse per cinque anni i dirittti civili, quindi
anche il cinema è come la vita : prima o poi CI CENSURA. Che vuoi farci.

rickyfarina ha detto...



Tra l'altro penso che ci sia una forma di censura visiva, nel senso che mettere un capolavoro della pittura
su Facebook significa depotenziarlo. Su Facebook bisogna mettere se stessi.

Freddy Fosca ha detto...

Guarda che una fica in primo piano è porno. Non arte.

attimiespazi ha detto...

ma, Coherentia,
veramente per davvero-davvero il Caravaggio (che considero assolutamente Divino) è stato censurato su Feissbuch??

.attimi

Coherentia ha detto...

@attimiespazi:
http://milano.repubblica.it/cronaca/2016/10/31/foto/facebook_caravaggio_censurato-151012564/1/#1
ed è in buona compagnia:
https://www.rt.com/news/365018-facebook-nudity-caravaggio-painting/
https://www.theguardian.com/artanddesign/jonathanjonesblog/2016/aug/31/facebook-banned-holbein-hand-hans-art-erotic


@Freddy Fosca: quindi, secondo la tua logica, se è porno non è arte e se è arte non è porno, tertium non datur. Ma l'"asticella" chi la stabilisce?

attimiespazi ha detto...

incredibile!..
grazie Coherentia,
domani mi leggerò con calma l'articolo del TheGuardian nel quale ho scorto anche la citazione al simbolismo, al surrealismo e all'erotismo del Bunuel e del Dali', corredati da ulteriori riferimenti.
per quanto riguarda l'altro dipinto censurato del Courbet, boh, personalmente non ci ho visto nulla di pornografico e, anzi, mi ha colpito la sua titolazione (che contiene la pura e semplice verità) oltre l'opera in sé che è davvero ammirabile principalmente nella sua prospettiva, e nei suoi colori che qui sul web sicuramente non rendono nella giusta luce come dal vero. non sono un'esperta d'arte, ma scrivo per quello che mi trasmette la vista di un'opera, con i limiti del caso, senza nulla a pretendere.
bye bye..

.a

Freddy Fosca ha detto...

@Attimi 'O Zoomm...

Freddy Fosca ha detto...

Chiaramente Caravaggio non è "porno" cioè lo è ma in una altro senso. Già il titolo e il piccolo angioletto con il pisellino e il sorrisetto ammiccante...rimandano a quel porco (senza biasimi morali...anzi!) pederasta che era Caravaggio! Ci mancherebbe che non lo censurano!

attimiespazi ha detto...

ho zoommato, ho zoommato, e più zoommo e più mi rendo conto di godere di un'opera d'arte di immensa grandezza.
ma, come si fa a censurare un dipinto di tal fatta?
è un atto criminoso contro questo capolavoro e, forse,
non è altro che una censura moralista contro il corpo della donna.
sono quasi sicura che i Bronzi di Riace non vengono censurati e il David di Michelangelo neppure; why?
dove sono le femministe quando servono?
eh, il Caravaggio non era proprio bellino subito, a quanto pare..

.attimi

attimiespazi ha detto...

oh! esempio che calza a pennello!!
la Maya Desnuda e la Maya Vestida del Goya.
dimmi, FF (scusa se chiacchiero con te), qual'è il dipinto più bello?..
che scelleratezza censurare i dipinti!
ma, ha ragione Ricky, il posto dei dipinti non è certo su Feissbuch o sull'uccellino canterino di Tuitter o altri social. ci vogliono siti dedicati ma, ancor meglio e di più, occorre andarli a vedere dal vero i capolavori, per dar loro giusto onore e pregiarsi di una vista che arricchisce e raffina la nostra cultura, a qualsiasi livello essa sia, così da abituarci al senso del bello, dell'armonia delle forme, delle luci e dei colori, e bla, bla,
e basta, che poi divento noiosa..
ciao EffeEffino..

.attimi

Freddy Fosca ha detto...

Tu sai che Caravaggio prendeva le puttane di strada come modelle per i quadri in cui raffigurava le Madonne? Io sono assolutamente ignorante di pittura. Ma il Caravaggio lo capisco al volo. Beh questa è potenza. Questa è arte. Se Ricky facesse un film tipo sequenza: cartellone pubblicitario con superfica, barca, vacanze crociera, Suv, signora Vecchia imbellettata, ragazzina che guarda le vetrine, vecchia barbona, Panoramica Rx di piorrea alveolare, cane che caca sul marciapiede a via Montenapoleone, dire che è un grande artista!

Freddy Fosca ha detto...

Batterebbe pure Sonlentino! :-)

Freddy Fosca ha detto...

Ciò pure il titolo "La grande Monnezza!"

attimiespazi ha detto...

sì.
Potenza.
è proprio la parola giusta!


"Ritagli di giornali, staccoh, ditali, staccoh, caramelle succhiateh, staccoh, ciocche di capelli, staccoh, spago, staccoh, biglietti da visita, staccoh, un merlo mortoh. fine del film." (Sonlentino)

.a

attimiespazi ha detto...

ahahahahahahahah... (periodico)

X-D

.a

Freddy Fosca ha detto...

Secondo me dalla Ric-cotoletta milanese può uscire qualcosa di bbuono....Ma come uomo non ha nerbo, e come artista fa cagare! Piscia merda di tartaruga....

Freddy Fosca ha detto...

L'arte è ECCEDERE LA REALTÂ. CB docet....se mi fai Luna Semaforo auto e cazzo fammi almeno cagnetto in cappottino no?

Freddy Fosca ha detto...

E una vecchia troia in pelliccia dopo....tipo Chicca!

attimiespazi ha detto...

buttare addosso parolacce ad una donna, assente da questa discussione, in modo gratuito: a che pro?
se hai voglia di scornarti con lei affrontala dove è presente, sempre ammesso che lei accetti il singolar tenzone..

.a

Freddy Fosca ha detto...

Ma dai che Chicca ha detto che ha risolto le sue controversie con me. È tanto brava Chicca, mi mancano i suoi sproloqui da menopaus-femminist...Ci gioco a stuzzicarla tanto ha dato forfet! Vigliacca....E stronza!

Freddy Fosca ha detto...

O Forfait....

Coherentia ha detto...

@attimiespazi
Non c'è di che

@Freddy Fosca
Non hai risposto. Te lo ripeto: chi stabilisce l'asticella?


@rickyfarina
Sillogismi

-se facebook depotenzia l'arte
-se su facebook deve presenziare solo la vita
-ne consegue che la vita non è arte

Ma sai meglio di me che l'arte è vita e la vita è arte.

Ergo:
-se facebook depotenzia l'arte
-depotenzia anche la vita
-ne consegue quindi che su facebook presenzi solo non-vita

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Fosca per capire l'arte di Farina, lei non deve fermarsi ai singoli soggetti come possono essere la luna, il semaforo, le auto, le persone in movimento ecc..., perché l'arte di Farina consiste nel suscitare verso lo spettatore atmosfere visionarie che trascendeno gli oggetti stessi senza ricorrere, stia attento Fosca a questo, ad effetti speciali, come fa per esempio il cinema americano, ma creando un coinvolgimento dove lo spettatore riesce ad immergersi nel mondo che Farina ritrae proprio perché l'autore non stravolgendo la realta, ma riprendendola nella sua pura contingenza determina un' immedesimazione perché tutto diventa affine, vicino in chi guarda proprio perché il soggetto è la vita, la realtà del tutto, suscitando mozioni,moti danimo ecc. per ciò attraverso anche il ritmo del montaggio, della musica scelta che, come un direttore d'orchestra, compone l'autore la sua opera nel segno del suo stile e atto creativo. E la reazione in chi guarda è cmq soggettiva, ma la soggettivita, badi bene, non esaurisce la potenzialità dell'arte, perché pretendere che l'arte sia oggettiva significherebbe involgarirne l'essenza, in quanto un atto creativo, artistico è sempre figlia di sentimenti ed emozioni personali, intimi.

silvia silviaa ha detto...

Inoltre, Fosca, si ricordi che l'arte è sempre figlia del suo tempo, e nel tempo di youtube Farina rappresenta un artista in piena regola per ciò che ho scritto pocanzi.

Freddy Fosca ha detto...

Silvia tu che fai lezioni di arte sei cieca e guida di ciechi! (Matteo 15;14)

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Ma quale lezione, ho espresso un mio pensiero. In Farina vedo l'artista per quella sua voglia di comunicare e condividere la sua passione, per la sua originalita e fantasia metaforica dei suoi scritti e le atmosfere suggestive dei suoi video che hanno anima, e questo suo costante scrivere e filmare di getto è cmq un evidente oscuro desiderio di spiritualità, di conoscenza, di ricerca, proprio per questo parlo di arte perché l'arte, poetica o visiva, è un movimento espressivo ascendente e progressivo, è forza profetica ed ascetica, e cieco è solo colui che non sa vedere tutto ciò in Farina.