lunedì 28 novembre 2016

CAMMINATA D'AUTORE

3 commenti:

attimiespazi ha detto...

autoriale e
solipsisticamente labirintico..

.attimi

Freddy Fosca ha detto...

Mi hai fatto perdere alcuni minuti di "Wild Frank" su Dmax...Sei proprio un testa di minchia!

Anonimo ha detto...

Dico solo che il proprietario della bicicletta, quella assicurata alla barriera/parapetto con lucchetto corazzato e catena nautica da ancoraggio, non apprezza il neorealismo e non ha alcuna fiducia nel prossimo.

Giulio