giovedì 3 novembre 2016

BUONA FORTUNA AI FILM NATALIZI

Sono appena tornato da Mediaworld dove stavano girando
un film con Aldo, Giovanni e Giacomo. Quello pelato mi
sembrava Zalone. Ecco un film natalizio. Ecco i film che
gli italiani vanno a vedere. Mi sono aggirato come un
clandestino per trovare una confezione di dvd - R. Poi
alla cassa ho pagato i miei 11 euro e sono uscito senza
degnare nemmeno di uno sguardo il trio comico. Non ho
nulla contro di loro, per carità. Ma odio che nelle sale
ci siano solo questi prodotti commerciali, e che l'arte sia
clandestina, e che i cinefili siano una sorta di setta.
Forse la clandestinità contribuisce a creare quell'alone
di mistero? Non so. Forse è meglio così. L'arte come
una cosa segreta, un tesoro da scoprire, non alla portata
di tutti. Alla portata solo di chi ha ancora voglia di essere
umano, e quindi di cercare, di frugare. E mi sono detto
che sono un genio, che devo essere un genio, che voglio
essere un genio, e per genio intendo unico, e per
unicità intendo la ricerca delle mie origini, senza requie.
Virgilio voleva bruciare l'Eneide, e anche Kafka voleva
bruciare la sua opera. Questo fa paura, spaventa.
Questo potrebbe bloccare ogni forma di espressione.
Invece ogni autore dovrebbe dirsi : sono un genio.
Fanculo la modestia. Perché esprimersi se non si è
convinti di essere geniali? Vale a dire unici, ma unici
con sacrificio, con ricerca, unici fino alle origini di se
stessi. Senza requie. Buona fortuna ai film natalizi.

11 commenti:

Anonimo ha detto...

perché tu saresti un genio? Sei solo uno snob radical-chic e impara a vedere i film natalizi.I film sono tutti commerciali, perché un film è sempre un investimento. I veri cinefili amano qualunque tipo di film.

attimiespazi ha detto...


"I geni corrispondono a porzioni di genoma localizzate in precise posizioni all'interno della sequenza di DNA (o più raramente RNA in certi virus) e contengono le informazioni necessarie per la produzione di una proteina o di RNA (senza la produzione di proteine).
Si potrebbe paragonare il genoma ad un archivio nel quale sono contenuti e ordinati tutti i libri necessari alla vita: i geni.
Il genoma contiene anche geni e sequenze che regolano l'espressione temporale e spaziale di altri geni. Qualsiasi cellula di ogni organismo vivente possiede lo stesso genoma: è l'espressione differenziale dei geni che rende, ad esempio, una cellula muscolare diversa da un neurone." (fonte wiki)

quindi, possiamo affermare che siamo tutti geni, che la genialità è presente nel nostro dna, ma che alcuni si differenziano per la loro capacità espressiva nei vari ambiti dello scibile umano.
chi non si differenzia dicesi di geni infecondi in sala d'attesa.

.dottoressa attimi biologaumanologanonpatentata

rickyfarina ha detto...


Attimi dottoressa : promossa.

L'anonimo invece è bocciato
su tutti i fronti. Non ha capito
il senso del pezzo e spara
sentenze senza la freschezza
rigenerante del dubbio.

I cinefili amano il cinema,
e non i prodotti commerciali.
Studia, è meglio.






rickyfarina ha detto...



Un prodotto commerciale si può ammirare
per l'ottima fattura. Non amare.

rickyfarina ha detto...


Se fossi snob non risponderei agli idioti
ma manterrei un algido distacco.

rickyfarina ha detto...


Scusa Attimi, so che non ami quando perdo le staffe,
ma uno che entra nel mio blog e ha la pretesa di dirmi
quello che sono mi fa girare le palle a mille!

Sto prendendo il volo!

attimiespazi ha detto...

la calma è la virtù
di chi non è coinvolto
(Charlie Brown)

io rimarrei in tema.
hai visto questo?
https://www.youtube.com/watch?v=Ng3ZfFB9_bc

attimiespazi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
altrimentipresente ha detto...

L'Arte trova la propria perfezione all'interno e non all'esterno di se stessa.
Essa è un velo, più che uno specchio.

(Oscar)

Freddy Fosca ha detto...

Immagino QUANTO ti abbiano degnato loro di uno sguardo!

attimiespazi ha detto...

propongo la parte due di un trittico umoristico
per autoironizzarsi o autoesorcizzarsi (come preferite)

https://www.youtube.com/watch?v=2_SWx-v3PyI


.a