mercoledì 26 ottobre 2016

VA TUTTO BENE

Un monologo sulla felicità.


11 commenti:

Anonimo ha detto...

"Non esiste una strada verso la felicità. La felicità è la strada" (Confucio)

Giulio

Freddy Fosca ha detto...

Brodini la sera e 3 figli! Scopano però! Che lavoro fai Giulio da vergognarti a dirlo?

attimiespazi ha detto...

no, non va tutto bene!
il cappello mal si addice alla camicia. sarà forse per la fascia nera o per la tesa troppo larga. accorcia la tesa e colora il cappello di un grigio-fumo o, meglio, antracite. insomma, comprati un cappello nuovo..
i toni di blu presenti nella camicia ti ravvivano il viso,
indossa di più il blu..

.attimi fashion

titoli di coda:
la felicità? potrebbe essere questa
http://peanutspills.blogspot.it/2016/10/felicita.html

Gaetano Gigliotti ha detto...

Nonostante l'odiosa"cingomma", come l'anziana al bar te ne succhio un pò... il capezzolo no(dx o sx che sia), bel pezzo Fary.

Freddy Fosca ha detto...

Molto Redneck filosofico. Stai alla frutta ricky. Il tuo narcisiamo trema sull'ultimo apice di un castello di carte. Ti vedo tranquillo quindi stai molto in crisi.

Freddy Fosca ha detto...

Errori vari "narcisiamo" ...mica male. Cose notevoli

Freddy Fosca ha detto...

Sei proprio un cagone. Addirittura vitanuova ti ha mollato per pagare...E chi poi? Mbeh Roy niente da dire. Mi sembra un professionista. Nei limiti.

I ha detto...

freddy, hai letto l'articolo sul resto del carlino di settimana scorsa? http://www.ilrestodelcarlino.it/bologna/cronaca/gigolo-1.260837
va pure con le 72enni, quindi professionista oltre i limiti.

Freddy Fosca ha detto...

Sei proprio un cagone. Addirittura vitanuova ti ha mollato per pagare...E chi poi? Mbeh Roy niente da dire. Mi sembra un professionista. Nei limiti.

I ha detto...

Oltre i limiti, visto che lavora per clienti di 72 anni: www.ilrestodelcarlino.it/bologna/cronaca/gigolo-1.2608374

Freddy Fosca ha detto...

Però hai ragione! Oltre i limiti! Da artigiano muratore/idraulico/factotum (rubagalline) posso dire che ci lavoro con le signore 70enni... Ecco perché piangono che non hanno i soldi per fare i lavori! Ahahahaahahha