domenica 1 maggio 2016

SOTTO CASA MIA

23 commenti:

Anonimo ha detto...

Prendendo spunto dal titolo ....mi presento e suono il citofono sotto casa tua. Anzi busso a quel testone, che ti ritrovi sul collo, per chiedere udienza alla tua mente. Mi spieghi perché ad un incontro .....il tuo cervello se non fa declamare alla tua bocca "La carogna", fa fuoriuscire "Malafemmena" di Totò? Chicca

Anonimo ha detto...

Chicca.
Il tuo commento è off topic.

silvia silviaa ha detto...

Chicca, perché Farina non è innamorato di Vitanuova, ella si intravede in un video di Farina, e onestamente, secondo un mio parere personale, un uomo come Ricky Farina può avere donne ma molto più belle e affascinanti e molto più giovani di Vitanuova.

Anonimo ha detto...

Ne sono consapevole....e Riccardo sa che non è tenuto a rispondermi, a volte gli pongo domande solo con l'idea di farlo pensare su una determinata cosa... non per avere io necessariamente una risposta. Chicca

silvia silviaa ha detto...

...infatti se ancora Farina desidera avere tante donne è perché ancora non ha conosciuto quella giusta per lui, e spero che Vitanuova e l'altra abbiano la capacità, il buon senso e l'intelligenza di capire e rendersene conto, perché il concubinaggio è contro la legge morale/naturale, infatti ogni donna, o uomo, quando ama non ama la condivisione dell'amato con altri o altre, e tutto ciò che è contro legge porta danni alle persone.

-farinomane- ha detto...

oh my god

Anonimo ha detto...

Silvia so benissimo che i due non sono innamorati l'uno dell'altro ....sarebbe un poco prematuro, bisogna poi vedere se fa parte dei loro intenti e comunque l'amore non è programmabile. Io non ne faccio una questione di bellezza o di età di uno o dell'altra...che ritengo una questione marginale con poca importanza. Tendo ad andare sempre a Monte ...cioè su quale input/predisposizione parte il sistema di approccio/dialogo verso/con l'altra persona.....chiunque essa sia. Quindi ....donna in generale e non persona fisica ben precisa. Dall'altra parte può esserci una Caterina, Concetta, Sonia ecc.ecc ....con varie età e varie bellezze ......ma è l'input con cui ci si approccia che ha un certo peso in qualsiasi rapporto si voglia instaurare. Sarebbe la stessa cosa se io mi approcciassi ad un uomo.....bello/brutto o giovane/anziano .....e gli declamassi componimenti tendenti o decisamente tragici, anche romantici per certi versi ma comunque di un romanticismo cupo/mesto. Insomma nel senso....la positività o negatività di base nell'approccio ha una conseguenza nell'intreccio di rapporti umani.... nella sua prosecuzione od interruzione. Nel qual caso fossi stata io la persona seduta davanti all'aragosta.....gli avrei chiesto diretta "ma perchè mi tiri in ballo proprio questa composizione di Totò?". Chicca

silvia silviaa ha detto...

Non so perché un intellettuale come Farina abbia scelto Totò, dico soltanto che, secondo me Vitanuova gli piace ma solo un po' se poi prova un desiderio per un'altra, perché in genere la caratteristica di una forte attrazione sessualità è l'esclusività che è anche il presupposto dell'innamoramento e dell'amore romantico.

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
rickyfarina ha detto...

Pettegole carissime che non siete altro, Il culo di Amanda è il mio film più visto.
Questo è un mondo che vive di culi e di pettegolezzi.
Anche io sono un pettegolo e Novella 2000 per me vale la Divina Commedia,
ma c'è un limite a tutto, c'è anche la poesia a questo mondo.

Vi insegno a fare le commentatrici intelligenti, ecco un esempio:

In questi film di Farina si avverte in modo inequivocabile la sua
infermità : la pigrizia. Ma ogni regista che si rispetti ha le sue
infermità, Renoir per esempio era zoppo, e le sue inquadrature
sono le inquadrature di uno zoppo, e sono proprio i difetti a dare
sapore a una persona o a un'opera di un artista. Farina scende
per strada con la sua inseparabile videocamera, esistono i viaggi
intorno alla propria stanza ( ci sono esempi in letteratura ) e viaggi
intorno al proprio abitato, per viaggiare non c'è bisogno di un
fuso orario, basta uno sguardo in movimento che incontra il
mondo, ed il mondo è sempre mondo, nel frammento è mondo,
nel metro quadrato è mondo, nello spazio di un passo è mondo.
Con la sua solitudine visiva e la sua libertà vagante Farina
ci restituisce il senso del suo mondo. Ci sono volti trafugati
dal vaso chiuso dell'indifferenza, volti salvati da un oblio
incessante che divora ogni attimo della vita. Ci sono corpi
in movimento, mezzi di trasporto che trasportano corpi
chiusi nello spessore della monotonia, ci sono volatili e
presenze vegetali che ci ricordano la relatività del nostro
antropomorfismo dilagante...E CONTINUATE VOI...così si
analizzano i film di Farina e si contribuisce in modo
intelligente all'estensione della coscienza vivente di un
blog, mentre voi state attaccate ai tarzanelli del mio
culo e non vedete oltre....forza, non siete stupide!
Potete farcela. Auguri dal vostro affezionato Ricky.
Ricky Farina.

vitanuova ha detto...

Silvia, ora mi vedi ovunque? Hai le visioni? Curati! Per il resto non Vi deve importare se sono bella o brutta, se sono giovane o vecchia, se sono stronza o no! Se Riccardo è innamorato o no, se mi frequenta o no ecc. sono fatti suoi. E sono strafatti nostri, miei e di Riccardo su come, quando è perché ci vediamo. Silvia fattene una ragione!

vitanuova ha detto...

e

silvia silviaa ha detto...

Vitanuova ho espresso un opinione essendo fans di Farina, e se Farina fa i video pubblici per dare delucidazioni degli incontri con te qualcosa si è intuito, tutto qui, ciao.

vitanuova ha detto...

Aggiungerei che la Vita è tanto bella per darsi pena per la cattiveria altrui! Concentratevi sulla bellezza di ciò che Farina condivide con voi. Il resto è vita privata!

silvia silviaa ha detto...

Ciao Riccardo, purtroppo non sono brava a tramutare in parole le emozioni e il srntire, anzi più qualcosa m' incanta e più mi immobilizza, non so perché, sarà un mio modo di essere, ciao.

Anonimo ha detto...

Silvia ormai è un dato di fatto che una forte attrazione sessuale non corrisponde per forza ad un innamoramento o all'amore profondo. È tutto ciò che si verifica attorno a noi continua a dirlo. Riccardo non sapevo che ciò che dava sapore ad un artista fossero "i difetti" hehehehe. .....i pregi mai neeeee? Grazie di averci donato hehehe la traccia su cui proseguire la recensione .......ma c'è un piccolo problema ....ognuno di noi rileva con il suo occhio ed interpreta con la sua mente. Hai ragione il mondo vive di genitali e pettegolezzi .....e tu profusamente ne hai inquadrati e disquisito hehehe. Cosa ti fa arrabbiare ora? Il fatto che si parli di tutto ciò ....che tu hai voluto mostrarci? Che ognuno di noi si interroghi, a parte chi spara parolacce per sue frustrazioni, su certi comportamenti e certe frasi? Ma è normale ......ogni persona che si mette in vetrina artisticamente o solo per puro narcisismo/esibizionismo .....viene fatto oggetto/soggetto di scrutinio di lodi/critiche. Ma si presume che tale persona sia ben cosciente .....che può essere contestato o comunque risultare incomprensibile. Pensa ....a me invece del video aveva colpito ......l'inquadratura del tronco con una striscia di colore diverso ed i frammenti di corteccia con quello che sembra un seme/bacca......quasi a voler segnalare che la dura corteccia di cui sei ricoperto sta mutando colore o comunque si sta sgretolando per creare terreno fertile per un nuovo seme. Forza ...non sei stupido hehehe per non riuscire a capire che più che ai tarzanelli del tuo popoti siamo attaccati ai tarzanelli del tuo cervello. Ehmmmm. Per par condicio avresti dovuto citare anche"gli stupidi" ....perché ci sono anche quelli. Coraggio ce la puoi fare a diventare imparziale ....hehehe auguri dalla contestatrice Chicca Vattelapesca .....P.S. sembra la tirata di un Docente Universitario .....lo dicevo che sei un Prof. Mancato hihihihihi

silvia silviaa ha detto...

Vitanuova, nessuna cattiveria, solo costatazioni personali della realtà, tutto qui, piuttosto ti sto dando un esercizio di umiltà quando dico che Farina può avere donne più giovani e belle, ci provi Vitanuova accetare le critiche ed a essere umile, solo cosi si puo crescere e migliorare, perche chi di sente gia arrivato/a in qualcosa alla fine soccombe in molte cose per mancanza di slancio e comprensione in altre.

vitanuova ha detto...

Silvia, ti lascio alla tua umiltà, alla tua intelligenza e ti auguro di incontrare sempre persone educate. Vado a vivere. ...

Anonimo ha detto...

Hehehehe Esercizi di umiltà per tutti quanti. Silvia lo so che ti sconvolgerà saperlo .....ma ci sono donne di una certa età e normalissime che ricevono attenzioni e proposte (gratuite) da uomini ben più giovani e più belli, che poi la bellezza è molto soggettiva, di Riccardo. A me.....capita ancora e non te lo dico per vantarmi ma semplicemente per confermarti un dato di fatto e ti preciso anche che questi accadimenti sono oggetto di 4 risate e di valutazioni pseudo psicologiche con il mio uomo. E questa "bellezza soggettiva" compare nella valutazione di qualsiasi cosa .....e soprattutto in ambito artistico dove un dato estro piace, fa schifo o lascia indifferente. Tanti anni fa assieme ad un'amica visitammo l'esposizione di un pittore .....tele bianche con una striscia ondulata multicolore.....fino all'ultima tela rettangolare, di circa 4metri, con quest'unico striscione colorato serpeggiante. Due Signore, circa dell'età mia attuale, si profusero in disquisizioni su cosa avesse voluto esprimere l'artista .....tirando fuori i contenuti più impensabili. Io ancora adesso penso che "una cacata" così banale l'avrebbe fatta anche una scimmia e nessuno avrebbe cercato di trovarci nessun messaggio subliminale. Tutto è soggettivo a livello di piace o non piace.....specialmente nell'attrazione o nell'innamoramento. Chicca

rickyfarina ha detto...



In arte lo spettatore di solito è la scimmia, non capisce il percorso, l'arrivato di un artista,
e di solito se ne esce con frasi del tipo " anche un bambino lo avrebbe fatto ". In giro, va
detto, c'è anche tanta fuffa, ma non vorrei che Chicca vedendo una mostra suprematista
con un quadro nero su sfondo bianco dicesse " e dove è il quadro? vedo tutto nero ".

Anonimo ha detto...

Direi pungente!

Anonimo ha detto...

Potrebbe benissimo verificarsi il commento interiore ...se non mi piace ciò che vedo. Prendendo un attimo in considerazione la poesia di Totò.....appunto che la morte livella tutto.....livella anche la superbia di un eventuale artista che considera scimmie gli altri solo perché non apprezzano/comprendono il suo operato o parte delle sue opere. Cadiamo sempre sul medesimo discorso ....un'artista come una persona innamorata ...si può anche dannare per mettere nelle sue opere o nelle sue parole tutto se stesso.....ma se non piace o comunque all'altro/altri non arriva nulla, nonostante il percorso, viene in automatico rifiutato/snobbato. Anche tu snobbi il cinema commerciale preferendo, come hai detto, anche la semplicità più veritiera dei video amatoriali messi su you tube. Anche tu hai delle preferenze che al di là se l'artista è bravo, unico, trasmette del suo .....se non ti piace ...ti fa cacare. La stessa cosa l'hai fatta con le donne nooooo....paragonandole sempre con Valeria, donna di una bellezza quieta ma da te utilizzata come base di misura per snobbare altre donne magari più appariscenti. Come lei è stata scelta messa a confronto con tua Madre. A monte ci si riduce sempre lì ......piace o non piace? Indipendentemente da quanto sforzo metta un artista od una persona per farsi apprezzare/amare con l'aspetto e le parole. Chicca

Anonimo ha detto...

P.S. sono andata a sbirciare lo stile pittorico.....confermo non è di quelli che mi entusiasmano...nonostante la considerazione che posso avere per il percorso, lo sforzo creativo (un poco minimalista specialmente nel quadro totalmente nero)....dell'artista/artisti. www.repubblica.it/2006/05/gallerie/esteri/quadri-scimmie/1.html......attendo recensione su queste pittrici hanno fatto un percorso eccezionale .....hanno decisamente saltato di ramo in ramo. hehehehe Chicca