giovedì 26 maggio 2016

BREVE RICOGNIZIONE DEL MIO STATO MENTALE

Il paesaggio mentale del paziente Ricky Farina presenta
una geografia oscura, con improvvisi avvallamenti e chiare
sorgenti di brividi, ci sono miniere a cielo aperto, miniere
di stupori incandescenti, e fenomeni carsici d'angoscia.
Una strana musica di origine ignota pervade lo stato
associativo dei pensieri scombinati, ci sono latenti drammi
di natura ancestrale, e amniotici vortici tropicali. Non si
riscontra alcun disturbo emotivo, a parte una fragorosa
libidine monomorfa che assume la figura di un mandingo.
L'effetto psicotropico di valenza negroide è probabilmente
una reminiscenza fallico-elicoidale. Traumi cristallini in
ordine sparso, ma con controbilanciamento neuroironico.
Durante la dimensione onirica nel paziente assistiamo
a spostamenti cromatici, divisionismi carnali, e pallide
ombre in assenza di un destino glorioso. C'è il senso
di una voragine notturna e il nascondimento di albe
vegetali. Putrefazioni di divinità eliogabalesche con una
propensione endovenosa al grido circolare. Appena
dopo il risveglio si assiste a un tripudio vescicale, con
spinte allegoriche, e specchiati candori di evanescenze.
L'anamnesi e l'anabasi criptospinale inducono a fare
una retrospezione propulsiva e visiva delle fibrillazioni
genital-ormonali. Il dolore è assente, al suo posto solo
una vaga memoria di immagini deliranti, con miraggi
a filo di Scozia e deserti emiplegici. In sintesi : è matto.

15 commenti:

Anonimo ha detto...

Divertente ......allora siamo tutti matti. È troppo Dottore osare domandare una ricognizione anche del mio stato mentale? Voglio vedere che ti inventi specialmente con il ....appena dopo il risveglio. Chicca

vitanuova ha detto...

Anch'io.....anch'io! !!!! Su a lavurar! !!!!

rickyfarina ha detto...

Stato mentale di Chicca : Un deserto pieno di specchi, ogni specchio riflette l'immagine
del mio volto, c'è una donna con il volto coperto, nuda, che si tocca sopra una duna, e
geme, e quando all'apice del godimento viene con la bocca fa una smorfia ed esce un
"ehehehehehe" assordante che fa andare in frantumi tutti gli specchi, tutti i volti di un
uomo. La donna nuda si ritrova catapultata in una farmacia per nudisti, dietro il banco
c'è una farmacista con un velo nero sul volto, anche lei nuda, iniziano a tirarsi
per i capelli, gridano, urlano, si mordono, ma poi come per miracolo si baciano e iniziano
a fare l'amore, si strofinano le rispettive gattine, e compare un uomo col cappello
che filma le loro effusioni, fino alla fine, fino a un nuovo ehehehehe che disintegra
l'universo conosciuto e quello sconosciuto, fino alla fine dei tempi e a un nuovo
inizio.

silvia silviaa ha detto...

Riccardo hai dimenticato che farmacista subito dopo vomito sul capo di Chicca e scappo.

Anonimo ha detto...

Vomiti prima o dopo aver urlato di piacere?

silvia silviaa ha detto...

Anonimo, dice a me? Farina non ha fatto il mio nome, quindi Anonimo non sia guercio/a.

silvia silviaa ha detto...

Ps.: urlano solo le donne di facili costumi edoniste manipolatrici menzognere e vanitose.

Anonimo ha detto...

Sì, ma ti ha descritto perfettamente! Infatti, tu lo fai con il velo nero e recitando il mea culpa. .....e tutto quanto in silenzio! Sssshhhhh!!!!!

Anonimo ha detto...

Scrivi troppo, devi imparare ad essere più conciso (circonciso lo sei già), a non enfatizzare, cerca di essere più leggero e mi troverai al tuo fianco fra le nuvole...

"L’inizio è dolce, assurdo, felice. L’intreccio pieno di buona volontà, forte e carico di tensioni. La fine, una lacerazione." (Nuria Barrios)
Zoe

attimiespazi ha detto...

un Ricky Farina in Grande forma.
ottimo! ottimo!
in sintesi: sei Incredibile..

.attimi

Anonimo ha detto...

Hehehe io non arrivo alla sottile cattiveria di Silvia di vomitare sul capo della farmacista .......sicuramente in quanto "immagine del mio stato mentale" è abbastanza vomitevole e da dissenteria acuta. L'ambientazione nella sfera sessuale lesbo è decisamente out dal mio sentire. Sei sicuro di non aver descritto ancora un tuo desiderio e magari lo stato mentale della farmacista in preda alla sua ossessione fobica sessuale nei confronti delle altre donne? Ma interpretiamo lo scritto con altra chiave di lettura ....il tuo desiderio che due donne del blog, che si sono messe a nudo nel loro modo di concepire la vita e nelle loro convinzioni, arrivino ad amarsi. Ma il mio modo di amare Silvietta è stato quello di portare tanti ragionamenti, prima mitemente e poi duramente, per dirle che a mio avviso la sua chiusura categorica, la sua ossessione denigratoria verso il mondo femminile diverso da lei che le dà tanta frustrazione......le causerà problemi relazionali e la isolerà .....ma lei ha affermato "non intendo cambiare" dando così una chiara risposta ad Attimi e che ora sarà consapevole che la ragazza "c'è in pieno e non ci fa". La ragazza da due anni mi insegue imperterrita dandomi continuamente della pazza (e probabilmente è stata anche una delle anonime che mi ha rivolto parolacce) e pertanto qualsiasi mio ragionamento con lei è solo tempo perso.....ma li ho esposti comunque perché volevo dare i miei punti di vista per chi era più tollerante e ben disposto a sentire anche il parere diverso. A proposito ....ispirata dal componimento sul postino e dal fatto che delle donne ti avessero già inviato qualcosa ....avevo preparato, cimentandomi per la prima volta, un piccolo video dove ballavo per te dietro un lenzuolo illuminato a mo' di ombra cinese. Però in fondo nel tuo immaginario fin dall'inizio io sono la donna di mezza età che in solitaria si masturba (ricordi? All'inizio mi immaginavi come una donna matura che si masturbava in una toilette pensando ad un gigolo o ad un poeta ....ed ora comunque una donna che si masturba in solitaria in un deserto pieno di tuoi volti di vetro) ....e ci sta anche ...perché in base ai tuoi componimenti prettamente sessuali io commentando ho voluto darti un input sessuale ....ma non l'ho fatto per sfogare la mia eventuale sessualità repressa ma per invogliarti ad uscire da quella solitudine sessuale e relazionale a livello masturbatorio e di prostituzione in cui ti eri segregato. Quindi ripensando a quest'immagine di donna in menopausa hehehe masturbante......credo che questo filmato, dove si vede l'ombra di una figurina femminile ondeggiante e sinuosa come una spiga di grano sospinta dal vento, è talmente poetico (riguardandomi mi sono stupita di quanto apparissi delicata e fragile nella forma) ....da contrastare apertamente il tuo immaginario. Preferisco lasciarti a questo tuo immaginario più carnale e cancellerò il filmato. Magari l'idea sarà sfruttata da altre donne. Ora faccio un atto di amore verso Silvia, l'unico che saprà apprezzare di me, sparirò questa volta definitivamente da blog in modo da non crearle più frustrazione e lasciarla Regina del blog. Lei è in gara ma io non faccio gare, le trovo inutili ....io al massimo faccio confronti di impostazione mentale. Chicca 👋👋👋👋👋👋👋👋👋👋👋👋👋👋👋👋👋

attimiespazi ha detto...

Ciao Chicca, io penso che a Ricky piacciono sopra ogni cosa i volti delle persone, mi sembra evidente. lui per primo mette a nudo il suo viso. e poi esprime il suo amore per i volti con i suoi film(ati) amati.
alla luce di questo, ho sempre considerato una buffa coincidenza il fatto dei commenti anonimi, dietro una sagoma grigia o dietro una firma di Anonimo, qui, proprio qui, nel blog di chi ha la semplicità di mostrarsi senza paure e il coraggio di mettere a nudo il suo mondo interiore. che paradosso!
io penso che Ricky sia un po' magico (per non dire maggico) e che, come una calamita, attiri chi sente di poter scambiare con lui piccole briciole del proprio essere in quel gioco di specchi che è l'incontro.
se mi posso permettere di esprimere la mia opinione, il messaggio di RF mi sembra un ennesimo intento per far capire a te e Silvia che lui è un po' stanchino delle vostre diatribe e non certo per allontanarvi. lo ha fatto a modo suo, raccogliendo quell'immagine che mostrate all'esterno di voi stesse con i vostri commenti..
Ma la domanda che dovete porvi è: "voglio bene a Ricky?"
Donate lui dei contributi personali e confrontatevi in discussioni adulte, senza farvi trascinare da sentimenti di astio assurdi che non hanno senso di esistere, e riflettendo bene su quello che scrivete prima di lanciare un messaggio.
rimani in gruppo Chicca..
so che le effusioni non ti piacciono molto ma, voglio farti un dispetto e ti abbraccio idealmente..
:-)

.attimi

Anonimo ha detto...

... e lasciarla regina del blog!? ahahahahaheheheheheihihihi...ooo u.

Anonimo ha detto...

Sì, regina delle minchionate!!!!!

attimiespazi ha detto...

sulla falsa riga di Tonino Guerra:
la risata è il sale della vita..

https://it-it.facebook.com/195746060585867/videos/276090049218134/

.attimi