martedì 17 maggio 2016

IN AMORE

Sono appena tornato dal fruttivendolo. Ero in attesa e ho
scoperto che la mia fruttivendola stamattina aveva 100
di pressione massima, ho origliato mentre parlava con
una cliente vecchietta e teneramente impicciona. Oltre
che guardone sono un "ascoltone", forse è meglio dire
un origliatore. Perché sono così curioso degli altri?
Forse perché l'altro mi libera dal perimetro d'angoscia
del mio essere. Forse perché l'altro lenisce il dolore
della coincidenza e mi fa sentire bucato, scisso, altrove.
Eppure il vuoto è dentro di noi, altrimenti saremmo
pietre. Il vuoto cosciente intendo. O la coscienza del vuoto.
Non mi misuro mai la pressione. Non amo essere
misurabile, ho presunzioni d'infinità, e per queste morirò.
Arrivato il mio turno ho chiesto la Lollo, una varietà
d'insalata. Ed ero pronto a sorreggere la fruttivendola
se fosse svenuta davanti ai miei occhi. Ero in amore.

29 commenti:

Anonimo ha detto...

Forse perché curiosando nella vita degli altri ....si esce dalla gabbia di se stessi, dalla monotonia delle proprie abitudini, dai recinti obbligati delle convinzioni che ci siamo costruiti e forse perché .....comunque si impara dagli altri. Non mi misuro la pressione, sarà un decennio che non faccio un esame del sangue e che non vedo un medico......incosciente? Per chi crede nella prevenzione ...si! Ma osservando chi mi circonda e leggendo più versioni in merito a prevenzioni e patologie ....ho deciso che sottoponendosi a continui controlli "a livello preventivo" come viene suggerito ....non si previene proprio nulla. Se quando fai un esame ti trovano qualcosa....in quel momento non previeni ma semplicemente riscontri un dato di fatto di quel momento. E se invece non riscontrano nulla ...non vuol dire che il giorno dopo non si inneschi una patologia. Quindi più che di prevenzione .....io lo definirei un accertamento dello stato di fatto del momento. Scusa tanto ....e la soluzione dell'indovinello? Non la dai? Resto nel dubbio? Chicca

attimiespazi ha detto...


"La coscienza del vuoto è dentro di noi"
(Ricky Farina)

.



Freddy Fosca ha detto...

Della serie: le incredibili storie di un poeta maledetto... Impiccati!

Freddy Fosca ha detto...

Chicca ha scritto 20 righe di cose inutili... Ma ndove cazzo vivete? Non avete manco la minima idea che siete delle scorregge deambulanti? Ahaha!

rickyfarina ha detto...

Fosca, mangiatore di fagioli e bevitore di Tennent, idraulico e capomastro di cazzate, con qualche libro letto sul groppone, resta prigioniero dell'immagine che vuole dare di se stesso, per nascondere un cuore cucciolo e una sensibilità da checca designer stylosa, un personaggio sicuramente fossilizzato tra una bestemmia e una scoreggia, ma al quale vogliamo bene, in fondo.

attimiespazi ha detto...

Eh? Cosa? Chi? ...
uff & humpf..
Lasciatemi cullare ancora a lungo in quella frase di RF che scende in profondità
ed è scultura cesellata nell'intelletto.
tutto il resto è noia..

.attimi

Freddy Fosca ha detto...

Testa di cazzo...che fai il compiacente? Mi frega una minchia. Non sono in giornata

Anonimo ha detto...

Toh lo peto spiritello Foschiano ci elargì cristianamente il suo sommo, profondo pensiero .......intestinale. Ed essendo virile omo da quintale ....lo puzzo divampò in tutto lo blog.....tanto che pure lo Vate si svegliò per lo fetore ...a dire la sua. Al peto Foschiano .....gli tappi u naso gli "fischia u buzzo". 💨💨💨💨💨💨💨💨Credo che non necessiti di traduzione hehehe Chicca

Freddy Fosca ha detto...

Può esistere un poeta,che si fa la doccia tutte le matine?

Freddy Fosca ha detto...

https://youtu.be/N_UjkwQg_2E

Anonimo ha detto...

Sior Vate mi appresto a contraddirla sul "vogliamo bene in fondo" .....parli per lei hehehe la qui me medesima non ama i fossili bestemmiatori e scorreggianti.....in fondo fino a prova contraria ...son femminuccia dal delicato nasin e dalle orecchiette tenerine. Certi termini e fetori non furon mai da me molto amati ehehe Chicca

Freddy Fosca ha detto...

Chicca pensa che non ti piace la sborra....immagina che mentre ti lecco la fica e sborri, io mi tolga...Ma scusa dovrei sentire le tue chiacchi

Freddy Fosca ha detto...

ere?

Freddy Fosca ha detto...

La classica milf sprecata...come vitanuova pure...Porelle!

Freddy Fosca ha detto...

Esseri sprecati...troie perdute...l

Freddy Fosca ha detto...

Silvietta che come donna é sicuramente l'ultima, si farebbe grandi bevute in adorazione...Dello sperma maschile. Quindi?

Anonimo ha detto...

Quindi cin cin figliolo .....alla vostra salute. Chicca

Anonimo ha detto...

A proposito peto spiritello .....quanto devi cadere in basso per deciderti finalmente a rialzarti? Chicca

Freddy Fosca ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Freddy Fosca ha detto...

Solo chi cade può....ricadere!

attimiespazi ha detto...

Se cadi nel vuoto non puoi ricadere.. la senti l'eco del tuo urlo?..

.a

Freddy Fosca ha detto...

Nel vuoto, non c'è insalata...

attimiespazi ha detto...

Nel vuoto, non c'è neanche Bunuel. Vado a finir di vedere La Via Lattea (anno 1969 - forse non eri ancora stato chiamato a far parte di questa specie di mestiere che è il vivere).
ci si risente, volendo.
ciao..

.attimi

Freddy Fosca ha detto...

Bunuel visto, rivisto e digerito da secoli. Dove sei stata nel vuoto si...fin'ora? Mi fate ride, che fate le sapute, e siete delle bestie ignoranti da canale5!... Eh?

attimiespazi ha detto...

sì, avevo desiderio di rivederlo 'sto film..

.a

Freddy Fosca ha detto...

Allora dovevi scrivere "finire di RIvederlo"...Non è colpa mia se non sapete scrivere. Sticazzi

Freddy Fosca ha detto...

Io mi rivedo un viduo sui testimoni di GenoVa. Credo sia fatto da dei Cattolici. É fantastico vedere dei cretini,che danno dei cretini; a altri cretini più cretini di loro!

vitanuova ha detto...

È bello leggere le cretinate di Fosca....

Anonimo ha detto...

Ehi Freddy! Ci abbiamo dato dentro ieri.....vero???? 💨💨💨💨💨💨💨💨💨💨💨💨💨💨💨💨💨💨💨💨💨💨💨😷 ...Aprite le finestre al nuovo sole, è primavera ....e primavera, fate entrare un poco d'aria pura .....Chicca