domenica 1 gennaio 2017

UN UOMO SERIO

Era un uomo serio. Terribilmente serio.
Non aveva mai tradito un amico, mai.
Non aveva mai tradito una donna, mai.
Non aveva mai tradito un sogno, mai.
E non aveva mai tradito un ideale, mai.
Era anche onesto, terribilmente onesto.
Non aveva mai commesso scorrettezze.
Era anche gentile, terribilmente gentile.
Aveva sempre dei petali freschi in tasca.
Conduceva una vita molto moderata.
Era un uomo moderato, terribilmente.
Era anche pulito, senza essere terribile.
Usava sempre dolci saponette al miele.
Era un uomo dolce, terribilmente dolce.
Donava sorrisi a tutti, anche alle ombre.
Un giorno il suo corpo lo tradì e morì.
E divenne sporco, corrotto, e allegro.
Terribilmente allegro, come un teschio.

4 commenti:

Freddy Fosca ha detto...

Senti c'ho un problema. La troia filippina è molto brava carina e dolce ma troppo Gf. Mi sa che è vergine di culo. Per essere una troia è molto poco troia...la mia ex era un vesuvio a confronto. Che faccio desisto o mi impongo e gli dò l'aut-aut x il culo?

Freddy Fosca ha detto...

Anche per capire...aiutami. Sei quel poeta filosofo regista ecc ecc...che millanti di essere; o sei una inutile SCORREGGIA nel vuoto COSMICO, come sembri?

rickyfarina ha detto...

Non fare mai paragoni con le ex. Viviti l'unicità di questa donna. Io ti suggerisco questo:
comprale uno strap on di quelli giganteschi e fatti prima sodomizzare da lei, dille che per te
è fondamentale, essenziale, in una parola : anale. Lei farà resistenze forse ma alla fine capirà,
soprattutto quando ti farai trovare vestito da ballerina con un tutù rosa
antico ( il tutù rosa antico è fondamentale per la riuscita ). Dopo dille : occhio per occhio,
dente per dente, culo per culo. Se a quel punto si rifiuta lasciala senza pietà. Con un bacio.

rickyfarina ha detto...


Mi piace questa nuova versione di " Ricky posta del cu...ore "!
Grazie Freddy!