martedì 22 marzo 2016

RICKY

27 commenti:

Freddy Fosca ha detto...

Stanotte c'è la luna. Di che altro ha bisogno. Questo piccolo mondo ubriaco di pubblicità?...

rickyfarina ha detto...

Bellissima Freddy.

attimiespazi ha detto...

@FF
Poesia!
La incornicio ..

grazie

.attimi

Freddy Fosca ha detto...

Eh...Poesia Si! È Esenin!
http://blog.quotidiano.net/marchi/2013/02/09/morire-in-versi-luomo-nero-di-sergej-esenin/

attimiespazi ha detto...

lo so..

attimiespazi ha detto...

https://www.youtube.com/watch?v=wCpP_xZIw8M

silvia silviaa ha detto...

Sembra di stare in quel luogo, di sentire e vedere coi nostri occhi, che atmosfera reale.

silvia silviaa ha detto...

Ciao Attimi.

vitanuova ha detto...

Ho fatto una passeggiata notturna fino a toccare la Luna, perdendomi e ritrovandomi tra i pensieri!

attimiespazi ha detto...


¡buenos días! Silvia

http://peanutspills.blogspot.it/2016/03/congetture.html

silvia silviaa ha detto...

Simpatica la vignetta di peanuts, mi ci voleva qualcosa di leggero e infantile, visto che ultimamente sto trattando argomenti come le vittime dei disturbi ossessivo-compulsivi.Ciao, buona giornata.

attimiespazi ha detto...


@rickyfarina
Un minimal-realismo che pulsa nei pixel di questa bellissima dedica..

.attimi

-farinomane- ha detto...

Senza il sole non vivremmo, senza la luna non sogneremmo. Lei è mistero, si lascia guardare senza mostrare mai l'altra sua faccia.

ps:...Bisogna saper copiare. Anche quella è un'arte.

silvia silviaa ha detto...

Se si pensa alla luna, si pensa inevitabilmente alla forza dell'uomo, alla sua ragione, poiché è l'unico essere vivente presente nella terra ad essere andato sulla luna, averla conquistata in un certo senso, stupefacente . E se la luna fa sognare, quindi anche l'uomo non è da meno, per la sue facoltà sempre in crescita, per la sua capacità di riscatto, per la sua grandezza morale.

attimiespazi ha detto...


la luna è femminile.
tutto di noi donne ci conduce a lei..

.attimi

Freddy Fosca ha detto...

"Oggi avrei una gran voglia di pisciare
Dalla mia finestra sulla luna."... Sempre Esenin.
Volgare e maleducato. Perdonatelo era poeta! Avesse mai scritto una femmina qualcosa di decente sulla luna! Da Shakespeare al Camus del Caligola. Niente! Se è femminile, è solo perché è una gran puttana, la luna. Come ogni donna!
Ps:Roba a effetto Eeeehh? ;-)

attimiespazi ha detto...

@FF

è difficile scrivere della Luna
io ci ho provato con tanti miei pensieri
come questi, per esempio. e tu, ci hai mai provato?

- Insonnia -
Di notte le onde dei pensieri hanno un linguaggio
i pensieri non dormono di notte
Quieta e rassegnata li accompagna il volto della luna
poggiata fra le colline delle trame infrante
all'ombra dell'immagine spenta
del tuo amore per me
Sì, stanotte il passato è muto e spoglio
Stanotte il passato è come tomba
che non risveglia i suoi morti.

- Veglia -
In questa notte allucinogena
la luna, inquieta ed elegante, si mescola ai sospiri del vento.
Il mormorio della risacca dei sogni perduti si ammanta di verde rubino
e di stelle cadenti.
Mi cullo in miraggi spettrali
mentre affondo lo sguardo nelle tenebre
vaste ed interminabili.
In questa notte densa di mistero
un raggio argenteo illumina le mie vesti
e scorgo il tempo dentro di me
ancorato e saldo
come albero
nell'oceano del cuore.

©*Liolucy

Freddy Fosca ha detto...

Pensavo di averlo appena fatto. 2 righe non bastano? Servono grosse teglie di lasagne e polpettoni, cotte in piccoli forni casalighi?

Anonimo ha detto...

Hai ragione, Freddy... noi donne dovremmo essere delle "gran puttane" e fare come la luna ovvero donare la nostra luce a tutti, siano essi dei viscidi vermi o degli splendidi uccelli, ma anche ai bambini puri come agli uomini maturi... dovremmo essere dispensatrici generose delle nostre *forme rotonde e piene* e poi alla fine scomparire per lasciare un immenso, vertiginoso, disperato vuoto.
Ci proverò a lasciare la mia ombra, sarà la mia faccia oscurata dal sole e mi concentrerò nel mio profondo per urlare al mondo: Non mi avrai mai!!!
Che fine meravigliosa anzi che Principio Divino O:-)

Laura Devic Essence

ps: caro li mio Freddy "the Pelvis & the Penis & the Devil" (volevo scrivere "fragolino amoroso dududu dadada" ma ti saresti incavolato come una iena) sai che ti immagino a cantarmi questa song con la tua bella voce ):-*

www.youtube.com/watch?v=Txh5l7cQXa0

pps: A Silvia e alle altre 'ammiratrici' di Fosca: " Lasciatemi sognare almeno un pò " ;-))

silvia silviaa ha detto...

Fosca, e la Deledda, Monroe, Muller, Morrison ecc... non le conosce quindi. Studi ancora, Fosca, perché non bisogna mai fermarsi al primo stadio sviluppo/crescita. Attimi complimenti per i versi pieni di grazia.

Anonimo ha detto...

Ciao AttimiLioLucy, che bello leggerti!
Grazie di aver condiviso i tuoi pensieri con tutti noi _/|\_
Buon proseguimento, devo andare...

Un abbraccio appiccicoso ;-))

Laura Devic Essence

attimiespazi ha detto...

ma, Freddy!
le tue due righe buttate lì senza uno straccio di presentazione?
Sei proprio un timidone..
Ciao FC

.a

silvia silviaa ha detto...

Laura, caso mai sono un assistente sociale, virtuale a sprazzi, per il Fosca, ciao.

-farinomane- ha detto...

...scritta da uomini, ma interpretata come meglio non si può da una donna.
Così stiamo a posto

https://www.youtube.com/watch?v=Ws6BB7vyvbI


ps: per la cronaca pare che prima di Attimi (che ci ha provato e ci è riuscita bene) anche altre donne abbiano scritto (decentemento o no) sulla luna:
http://www.griseldaonline.it/didattica/luna-e-femmina-pante.html



Anonimo ha detto...

Mi fa piacere Slivia che tu voglia prenderti in carico il caso di Fosca, io ti auguro di ritrovare il "vecchio" Freddy e di riportarlo a galla.
Sai perchè l'ho paragonato al mitico Presley?!?
Perchè mi ricorda molto Elvis dopo la separazione dalla moglie e di conseguenza dall'adorata figlia; cadde in un profondo stato di depressione che aumentò quando anche la sua carriera cominciò a vacillare, purtroppo dopo poco lui scivolò giù giù fino a non risalire più.
Eppure per me il ' Re del Rock ' è ancora quel ragazzo dal viso dolce e lo sguardo malizioso, con un sorriso così splendente da far concorrenza alle stelle e con una voce così suadente da far tremare l'anima sotto la pelle.
Me ne sono "innamorata" fin da bambina guardando tutti i suoi film ( anche quelli più 'scadenti' ) e ho danzato sulle note delle sue canzoni costringendo il mio fratellino a ballare *Blue Suede Shoes* con me, lui interpretava Elvis e io la ballerina di turno... che bei tempi :-))
Anche Freddy è stato giovane ed innamorato sia della vita che di una bellissima ragazza che gli ha rubato il cuore e sono certa che almeno una volta le ha cantato una canzone o recitato una poesia d'amore.
Con il mio commento volevo tirare fuori quella parte di lui e far rivivere anche Elvis quando era felice e aveva il mondo ai suoi piedi.
Voglio ricordarlo così:

Viva Las Vegas
Hound dog
Can't help folling in love
Always on my mind
Suspicius mind
Are you lonesome tonight
Its now or never
* Love me tender * ( la mia preferita delle ballate )
** Jailhouse Rock **

*** Hearthbreak Hotel *** live in 1968 è la mia preferita in assoluto... lì era proprio "da struconi" ;-))

Laura Devic Essence

pa: scusate il mio commento fuori tema, è dovuto alla luna piena ;-)

silvia silviaa ha detto...

Laura, ti lascio volentieri il caso Fosca, ho uno stomaco molto delicato, ciao.

silvia silviaa ha detto...

Laura, mi piace molto leggerti...