venerdì 4 marzo 2016

DENTRO DI ME

Non vi capita mai di conoscere degli estranei nei sogni?
Persone mai viste prima che si presentano, forse volti
incontrati per strada che riaffiorano negli abissi della
coscienza dormiente. Una volta mi sono anche innamorato.
Lei era bellissima, ci siamo presentati, e poi ho aperto
gli occhi. L'addio è stato istantaneo, un addio di palpebra.
Ogni notte mi addormento sperando di incontrarla ancora.
Lei è dentro di me, e vaga nell'universo dei sogni.

1 commento:

-farinomane- ha detto...

... Uff! Mi è capitato eccome. E spesso mi rimane addosso la sensazione che sia stato reale. La magia di un incontro casuale, l'emozione di un bacio inaspettato, il piacere di fare l'amore... e poi la rabbia del risveglio e il tentativo vano di riaddormentarmi per riprendere il sogno.