martedì 22 marzo 2016

BAMBINE DI SABBIA





Medea : All'inizio della primavera, in Atene, si celebrava la festa dell'Altalena, 
per ricordare la bambina Erigone che si era impiccata: è la festa delle bambine sospese. 
E' l'esorcismo del male e l'offerta per purificare il morbo.
Bambine di sabbia mi ha sempre fatto pensare alle Αἰώρα, così si chiamava la festa; 
torna il ciclo della vulva sacra, torna il ciclo della luna; torna Medea che convince la luna 
a scendere giù dal cielo; tornano le maghe di Tessaglia e i segreti di Corinto. 
"Torna" nell'inconscio poetico dell'uomo l'antico legame col 
Principio Femminile: ogni poeta è, dentro, una donna. 
Questo film-poesia lo dimostra.

Nessun commento: