martedì 3 novembre 2015

VITA DI UN POETA

11 commenti:

Freddy Fosca ha detto...

Manca la cacata! Altissimo momento di riflessione esistenziale....

rickyfarina ha detto...

Quella con uno SFORZO puoi immaginartela Fredduccio!

silvia silviaa ha detto...

Si dovrebbe inserire molta frutta e verdura nell'alimentazione per l'equilibrio acido-base, altrimenti si abbassa troppo il ph del sangue causa poi di diverse malattie, anche mutazioni genetiche. Scusa Riccardo per le diatribe da cortile con Chicca nel blog, non meriti questi scambi da cortile,ciao.

attimiespazi ha detto...


dedicata @rickyfarina

SE IO…

Se io, ancor che nessuno,
Potessi avere sul volto
quel lampo fugace
che quegli alberi hanno,

avrei quella gioia
delle cose al di fuori,
perché la gioia è dell'attimo;
dispare col sole che gela.

Qualunque cosa m'avrebbe meglio
giovato della vita che vivo
Vivere questa vita di estraneo
Che da lui, dal sole, mi era venuta!

Viaggiare! Perdere paesi!
Essere altro costantemente,
non avere radici, per l'anima,
da vivere soltanto di vedere!
Neanche a me appartenere!

Andare avanti, andare dietro
l'assenza di avere un fine,
e l'ansia di conseguirlo!
Viaggiare così è viaggio.

Ma lo faccio e non ho di mio
più del sogno del passaggio.
Il resto è solo terra e cielo.

(Fernando Pessoa)


.attimi

Gaetano Gigliotti ha detto...

Questo lo metto tra i miei preferiti, grazie, Fary.

Gaetano Gigliotti ha detto...

Ma, ma, ma... Ricky, ho notato che sei senza occhiali! MA SEI MATTO? Devi dormire con gli occhiali, svegliarti con gli"occhiali" non puoi apparire in video senza gli "occhiali", ostrega come sei affascinante senza gli"occhiali", pensavo che non avresti mai avuto il coraggio di esporti, senza gli"occhiali, quando li hai indossati mi è venuto un colpo: "ahhhh ecco chi è, Ricky Farina... il mio regista preferito, ma senza gli"occhiali", non lo sei.

Gaetano Gigliotti ha detto...

E.C.: occhiali:"

-farinomane- ha detto...

Giá senza occhiali! Piú che per Chicca, questo film é una chicca! Meglio di un nudo integrale.

Ps:...ragazzo, tu non puoi continuare a dormire su un materasso spesso una decina di centimetri.
Ecco perché continui a fare strani incubi.

Gaetano Gigliotti ha detto...

Oh,Fary(nomane)... : Sagace.

Anonimo ha detto...

Film molto bello molto poetico. Spesso ti lamenti della tua condizione di solitudine. Ma cosa fai per non essere solo?

rickyfarina ha detto...


Esco di casa con la "patta aperta."
Ma ormai ho capito che o provo una scossa elettrica
nel vedere una donna o preferisco la solitudine.
Ciao.