lunedì 23 novembre 2015

IL PONTILE ALFA

Siamo sospesi tra la vita e l'abisso. Sempre.


2 commenti:

Gaetano Gigliotti ha detto...

I tuoi film, sono piacevoli.

Anonimo ha detto...

Mmmmmmmmmm.....ho immaginato un finale con lunghissimo tuo pacato incedere... da fine pontile alla videocamera posta a inizio pontile...fino a oscurarla e sorpassarla con il lembo del cappottone. Il vento che ti colpiva facendo svolazzare il cappotto aperto ed il tuo volto perso nei pensieri della regia e dell'essere protagonista. Aufwachen mein geliebter.....Chicca.