lunedì 26 ottobre 2015

QUESTA NOTTE

Questa notte, conta solo questa notte, non c'è altro, non può 
esserci altro, ogni risveglio è un inganno, e anche domani
faremo finta che non sia più notte questa, questa eterna notte.

54 commenti:

attimiespazi ha detto...

Interno notte
Piove

.attimi

Anonimo ha detto...

Ma che diamine combini Bel Fruttolo!!! E pure le ragazze!!! Altro che eterna notte ...qui c'è il rischio di buio per 6 mesi come ai Poli geografici. Forse ti conviene sostituire gli aggettivi del blog con "sarcastico pregiudizio, intolleranza di pensiero diverso, spocchioso, ridicolmente di parte, tribunale inquisitorio". Ma state andando tutti via di testa? Con la scusa che siete convinti che sia sempre io ....Silvia continua a dare del pazzo mentecatto a chiunque entri nel blog e te ed Attimi gli date pure corda .... quindi cosa vuol dire che siete concordi che gli altri sono tutti pazzi? Cristo siete più grandi di lei ...se vi avesse trattato ossessivamente nella stessa maniera vi sareste sollevati...eccome se vi sareste sollevati. Cos'è ...banale pietismo verso Silvia che praticamente supportate questo suo stile antisociale? Ma ci siete o ci fate? Bimbo bello io lo so che ti secca se qualcuno espone un pensiero in disaccordo con te ......ma se tu sei convinto dei tuoi comportamenti e delle tue scelte (visto che le sbandieri tutto tronfio e gongolante) ......perché diamine ti comporti come un ragazzino se qualcuno ti contesta che fai uso di prostituzione o rileva che Silvia non è molto coerente con la religione? Cristo Santo ti vanti continuamente di usare escort e ti dà fastidio se altri non sono d'accordo e lo rimarcano? Se non vuoi leggere opinioni diverse hai possibilità di scelta ...o metti "lascia il tuo commento puramente tecnico o astieniti" o "lascia commenti puramente di lode". Meno male che sei di larghe vedute e liberale......ma dove???!!!!???? Sei liberale per quanto concerne i tuoi "comodi" e sai bene a cosa mi riferisco. Ma quando si tratta di pensiero diverso o ritieni che qualcuno cerca di attaccare Silvia o Attimi, per paura di perdere le tue guardie del corpo super adoranti, sbatti i piedini (si fa per dire!!! zampotte) e fai il duro in difesa??? Quando effettivamente il Ciliegione ha detto volgarità a tutte non mi pare ti sia mosso molto ....ragazzino!!!! E non lo hai fatto perché in fondo in fondo con "certi termini" da lui usati verso il mondo femminile...tu sei pienamente d'accordo e per quello hai feeling. Sarei veramente curiosa di sapere chi è l'anonimo che ha postato quel video di quella tizia trovata morta dopo la denuncia al Clero. Non curiosa di sapere nome e cognome ....ma curiosa di sapere se è un frequentatore abituale del blog che non ha avuto coraggio (e lo comprendo benissimo) di mettere il solito nomignolo che lo identifica. Inoltre sarei curiosa anch'io di sapere se lo ha postato come avvertimento bonario o come aperta minaccia intimidatoria verso chi non è religioso cattolico. Se è una minaccia ...... considero veramente LA COSA schifosa. E adesso andando sulle futilità......MA VERAMENTE IO POTREI AVERTELO FATTO TIRARE SEMPLICEMENTE SCHERZANDO NEL FARTI IL VERSO COI COMPONIMENTI VULGARIS? hehehehe NEEEEEEE!!! non ci credo ....l'uomo è visivo e non avendomi vista è quasi impossibile. Chicca

silvia silviaa ha detto...

Chicca, è di nuovo scappata dalla neuro, lei è una monellaccia, sa bene che poi la prendono e la legano al letto. Su, da brava, torni a prendere le sue pasticche.

silvia silviaa ha detto...

Riccardo, abbi pietà di Chicca. Chicca, speriamo che Farina sia al suo solito Clemente e magnanimo e la perdoni anche sta volta, perché mi sa che quando Riccardo si arrabbia con le sue critiche è capace di far vergognare un chirichetto della domenica. Auguri Chicca.

Anonimo ha detto...

E per te Attimi ....rispondo ad un tuo perché......perché ho sempre specificato il mio titolo di studio. L'ho fatto sia qui che nell'altro blog per vedere come si sarebbero poste le persone verso qualcuno che dichiarava un'istruzione scolastica puramente d'obbligo. E che quindi nello stereotipo collettivo attuale viene ormai associato ad una bassa cultura, limitatezza mentale, poca apertura mentale. E puntualmente ci sono state persone sia qui che nell'altro blog che.....mi hanno mandato a studiare, di leggermi i classici, osservato che sbagliavo un apostrofo od il significato di una parola, detto che non avevo "titolo" di parlare di alcunché in quanto non avevo né specializzazioni, non avevo studi accreditati ecc.ecc. od addirittura come Silvia che ha blaterato che in quanto femmina inferiore non potevo raggiungere l'intelligenza di Riccardo, di essere solo una portinaia, pettegola ecc.ecc.....oltre a componimenti poetico/gogliardici sarcastici di maschietti, comunque per me comprensibilissimi. A mio avviso questo cosa ha dimostrato (nei due blog)......che vi è un senso di superbia/superiorità "di casta" piuttosto immotivato oltre che la convinzione che se una persona non è pienamente "titolata da un pezzo di carta" secondo alcune persone, che si sentono superiori, una non dovrebbe permettersi neanche di dire il suo parere, la sua sensazione, la sua percezione. Praticamente per certe persone se accenni alla psicologia devi essere Psicologo laureato.....se parli di nozioni mediche assolutamente devi essere Medico plurilaureato ......perfino se dici la tua opinione sulla religione non sei accettato, in quanto solo un Teologo è autorizzato. Anzi precisiamo ...se di queste cose ne parla uno scienziato super accreditato Tipo Zichichi (Fisico) allora tutti sono pronti ad ascoltarlo......anche se esprime una sua opinione personale e non ha nessun titolo di studio in quei campi. Poi potrebbe dire pure castronerie ......ma le persone che si affidano, senza ragionare con il loro cervello, unicamente sulla credibilità di un uomo (solo perché riconosciuto quale Vip in un campo piuttosto che di un altro) se le berranno come oro colato. Passando al discorso di difendere Riccardo per amicizia .....ci sta! Ma anch'io sono dell'opinione che non è vera amicizia quando si tace il disaccordo e si giustifica tutto. E' giustificabile la libera scelta di Riccardo....è la sua vita e può dire/fare quello che vuole ma se il nostro pensiero è diverso.... non è giustificabile il tacito assenso. Ritengo poi che tutti noi "amici virtuali" in realtà siamo unicamente dei "conoscenti" e "simpatizzanti" da compagnia sul blog per Riccardo....perché l'amico è ben altra cosa. L'amico è quello che ti è veramente vicino e se stai male basta chiamarlo.... e corre a casa tua. Ma tutti noi possiamo più che altro solo supportarlo a distanza. Ma supportarlo non vuole dire continuare a dare del pazzo o dell'indemoniato a chiunque entri nel blog solo perché diverso dal vostro sentire. Poi tu.... te la prenderai pure a cuore, ti senti vicina spiritualmente a Riccardo (io non molto quando posta certe cosette un poco misogine .....non le trovo così ironiche né poetiche), sarai pure molto sensibile e tenera farfalla (in effetti solo una donna molto tenera poteva regalare un peluchino ad un uomo di quasi 50 anni....io ammetto che non mi sarebbe passato neanche per l'anticamera del cervello....sarei arrivata con una rete di vongole veraci)...ma troppa adorazione secondo me è controproducente. E un po' come quelle Madri che sono disposte a concedere tutto al bambino per amore e tenerezza....restando blande e non frenandolo neanche quando mette in pericolo se stesso. Sgridandolo ...si offenderà ma poi gli passa, magari valuta la cosa sotto un altro punto di vista e cambia scelta. Chicca

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Chicca, già, già, lo sappiamo, tutti sono da neuro qui meno lei, Chicca, la quale è convinta che solo lei può curarci, contenta? Intanto prenda la sua pasticcheta, da brava..

Anonimo ha detto...

Ed ora a te Silvietta.....ma quando la smetterai di fare la sputasentenze moralista? Ho visto che pure con Farinomane hai iniziato la solita solfa. Non sei nelle condizioni di fare moralismo a nessuno!!! Ti trovi su un blog fortemente sessuale e penso proprio che il Prete che ti confessa non digerirebbe molto la "storiella" che sei qui per carità cristiana e per ravvederlo ....specialmente se legge quel tuo commento stupido sulla prostituta Eva. Meno male che ad Attimi, quando ti aveva chiesto come contribuivi al problema prostituzione, hai risposto che nel tuo piccolo denunciavi il problema e che era un male da distruggere. Sei una favoreggiatrice della prostituzione quanto lui che ne fa uso ...visto che lo giustifichi. Gli altri non te lo dicono in faccia per pietismo o per paura o perché se ne lavano le mani (come Ponzio Pilato)......ma stai facendo la figura della pazza idolatrante che pur di giustificare il suo amato va contro le norme della legge, della religione e di se stessa. Se non dimostri coerenza sembri una scema.....non puoi fare moralismo alle altre mentre tu stessa sei qui a pendere dalle labbra di quest'uomo, non puoi riempirti la bocca tuonando contro la prostituzione per poi giustificare lui dicendo che va dalla stessa prostituta perché prova un sentimento fedele. IL SENTIMENTO DE STA CIPPA PROVA!!!! Se nello stesso appartamento (visto che sta nella stessa piazza) ne arriva un'altra di suo gusto vedrai che il fedele sentimento è il medesimo. Lui va e sfoga, sbattendosene le glorie del perché la ragazza si ritrova a fare quel mestiere, i suoi bisogni sessuali e questo perché non è disposto a condividere la sua libertà con nessuna donna normale (neanche con te che sei giovane, disponibile e che pendi dalle sue labbra).

Anonimo ha detto...

SEGUE: E quando una donna libera gli dà la possibilità di avvicinarsi... lui la sputtana subito esponendola sul blog con particolari, come un trofeo, al giudizio degli altri... con la scusante che lui narra la sua vita (cristo santo ma è anche la vita dell'altra...chiedere se è d'accordo noooooo???). Poi fa finta di rimane basito ed offeso se questa dice "con Riccardo mai sarà".....ma quel fintone lo sa benissimo che ad una donna normale, che cerca un rapporto di coppia, questo non può andare bene e la fa scappare a gambe levate. Lui non cerca un rapporto di coppia ....cerca un'orgia multimediale con tutti noi. Per me non c'è problema .....ormai in video si è visto di tutto e sono di mente aperta...anche se soffro ancora di nausee a vedere determinate cose (basta che non si pretende di forzare e mettere me in certe situazioni fastidiose). Inoltre tu nel tuo piccolo...sei ulteriormente complice della prostituzione di Riccardo perché tenti sempre di allontanare le altre donne dal blog accusandole di meretricio persino col pensiero. Vuoi che lui smetta di andare a prostitute? .....ALLORA CERCA DI NON OSTACOLARE L'EVENTUALE ARRIVO SUL BLOG DI ALTRE DONNE, SPECIALMENTE SE LIBERE....MAGARI SE TU NON SEI IN MEZZO ALLE PALLE COL TUO FALSO MORALISMO QUALCUNA SI FA AVANTI PIU' VOLENTIERI!!!! Non contribuire anche tu a farle scappare .....visto che ci riesce già benissimo Riccardo di suo. Per quanto concerne la tua fede....nessuno ti dice di non credere ma eventualmente la domanda è "in chi credi". DIO O GLI UOMINI CHE HANNO SCRITTO DI DIO. Le persone che seguono veramente il pensiero d'amore cristiano sono apprezzabili....ma secondo me tu segui solamente il pensiero sessuofobico di alcuni uomini frustrati del passato che si sono ritrovati a tuonare contro il sesso e la donna, quale demonio, solo perché erano loro che non riuscivano a controllarsi il genitale. Se la prendessero con Dio se gli ha fatti con più neuroni sotto che sopra e se sono sempre stati disposti a pagare per ottenere sesso od addirittura ad usare violenza per ottenerlo con la forza. Guardalo il "tuo maschio" super intelligentissimo dalle grandi capacità spirituali/ironiche/poetiche...come crolla miseramente sotto la sua bramosia umana. Non sono quelle "cattivone" delle donne che vanno a migliaia da lui ....è lui con la sua fantasia e voglia di culetti freschi, con le sue ditina che va a vedere su internet certe immagini ed è lui con le sue gambette che va con il centone in mano dall'escort. Riccardo si arrabbia? pazienza ....non ho riportato nulla di più che dei dati di fatto da lui detti e mostrati......io al contrario tuo Silvia non resto afasica di fronte all'evidenza. Lui è comunque liberissimo di adottare tutte le scelte che gli sono più consone e che preferisce ....nessuno lo forza a fare altro se non è suo desiderio e volere. E non è obbligato a fare il magnanimo ...se non gradisce i miei interventi può cancellarmi......io non so e non sono in grado di farlo. I miei rimangono puri punti di vista.....i miei ovviamente e non è obbligato nessuno a condividerli. Chicca

Anonimo ha detto...

P.S. non ti preoccupare Silvia ....io sono convintissima che qualcuno..... (visto che secondo me, al contrario del tuo pensiero fisso di pazzia o sesso laido, qua non ci sono dei pazzi ma c'è unicamente un problema di "chiusura" mentale e scarsa tolleranza/accettazione del pensiero altrui conseguentemente al fatto che non si vede il linguaggio del corpo) .....capirà benissimo quello che ho voluto dire. Su di te non ho molte speranze .....perché sei chiusa ad oltranza, mi consideri una pazza donnetta da cortile e ti sei seduta su un trono che gli altri ti stanno sorreggendo. Ma ti posso assicurare .....che qualcuno che ti ha letto un calcio nel di dietro te lo tirerebbe volentieri ...ma finché stai su un blog sei inoffensiva per la loro vita, puoi essere tranquillamente tollerata e dire la tua. RICCARDO RICORDA... SEI LIBERISSIMO DI CANCELLARMI SE NON TI VANNO I MIEI COMMENTI. IO NON SONO CONTRO DI TE E CONTRO NESSUN COMMENTATORE/COMMENTATRICE...ESPRIMO UNICAMENTE MIE OPINIONI IN BASE A DELLE CORRENTI DI PENSIERO E CONTRADDIZIONI CHE TROVO ILLOGICHE. .. Risparisco, non volevo più intervenire ma dopo giorni di assenza arrivo e leggo quello che è stato scritto.... non ho resistito a dire la mia. Oltre che la sindrome della crocerossina ora ho pure la sindrome del polpastrello sudaticcio e la sindrome della scrivana logorroica Suor Chicca amen

attimiespazi ha detto...

Chicca,
A Riccardo ho portato una teglia di maccheroni al forno cucinati da me con amore (cucino sempre con amore, altrimenti vado al ristorante). già cucinati perchè destinati ad un uomo che vive da solo. gli ho portato un vasetto di ragù alla bolognese che si è sbafato in compagnia di persona di suo gradimento. gli ho portato l'orsacchiottino di peluche che è simbolico di un discorso che, se permetti, rimane tra me e Riccardo e quella stima che scorre fra noi.
Perchè hai messo l'accento solo sull'orsacchiottino e non sul resto dei miei doni che Ricky ha condiviso in cronaca con gli amici del blog?
vedi le cose a metà per un tuo limite mentale o perchè ti fa comodo?
per tutto il resto ti lascio alla discussione con i diretti interessati se avranno pregio di renderti conto delle loro opinioni.


ciao.

.attimi

Anonimo ha detto...

Non fare per l'ennesima volta la risentita Attimi ....il peluche l'ho notato unicamente come un simbolo del tuo essere donna tenera e sensibile (allora lo sei o non lo sei sensibile?!?), poi se dietro c'era un tuo discorso privato con Riccardo è affar tuo e non sarò certo io a volerlo conoscere. Infatti non ti ho chiesto proprio nulla in merito...mentre il commentino "chic" sul peluche lo fece Silvia con cui ti senti comunque in grande affinità. Vedi questa è un'altra delle contraddizioni che trovo illogiche ......a suo tempo mi accusasti offesa, per una battuta generica non rivolta a te personalmente, che io potevo causare malintesi fra te e tuo marito. Però considerasti ironica e senza conseguenze per la mia vita di coppia la "tua" doppia battuta sul mio innamoramento per Riccardo. Siiii, per carità, hai detto che ti eri incazzata con Silvia per la storia del peluche ma poi siete tornate a tubare come piccioncini. Quindi fai la piccioncina nonostante il commentino volgarotto di Silvia e ti risenti se io noto la tua tenerezza/sensibilità con il dono del peluche, dandomi della limitata mentale perché non ho notato il ragù con i maccheroni?? Scusa tanto se trovo più tenero/dolce il regalo del peluche, quale simbolo di sensibilità femminile, piuttosto che i maccheroni con il ragù. Io ci rinuncio, alzo le mani al cielo perché veramente non riesco ad entrare nella vostra logica. La risposta e conclusione che arrivo sempre è ....SIETE O IMBESUITE O GELOSE .....IL CHE E' VERAMENTE RIDICOLO!!! Chicca

rickyfarina ha detto...

Questo è un blog liberale, inutile dirlo. Il titolare apprezza opinioni diverse e critiche, esposte in modo corretto,
senza fare dogmatico, senza insultare. Solo Fosca ormai può farlo perché la sua natura è in fondo bonaria.
Chi entra per la prima volta su questo blog ha il dovere di comportarsi bene, non fosse altro che per il buon
gusto. Cara Chicca ridens, nessuno sbandiera nulla, io non sbandiero, mi esprimo, parlo della mia vita, mi
confido al lettore noto e ignoto, confido sempre nell'intelligenza del prossimo. Poi ci sono i pettegoli che si
fermano sulla mia vita sessuale e non vanno oltre banalissime frasi di un moralismo fuori tempo e anacronistico,
o mi chiedono di vedere i miei occhi per curiosità, ma questo blog è molto altro, molto di più di puttane e
occhiali scuri, e chi non lo capisce peggio per lui o per lei, menti limitate. Un caro saluto.

attimiespazi ha detto...

riporto quello che hai scritto;
--- (in effetti solo una donna molto tenera poteva regalare un peluchino ad un uomo di quasi 50 anni....io ammetto che non mi sarebbe passato neanche per l'anticamera del cervello....sarei arrivata con una rete di vongole veraci)---

quindi ti ho precisato i regali fatti, sono tenera ma anche concreta.

Io mi incaxxo con le persone ma non le elimino. Poi ci riparlo e poi magari mi ci incaxxo di nuovo. Perchè dovrei chiuder loro la porta?
Non sono così rigida. se qualcosa mi infastidisce lo faccio presente ma ciò non mi impedisce di portar attenzione a persone di cui non conosco la vita personale, i loro demoni interiori e i loro guai.

il rancore è un sentimento che non conosco.


ari.ciao

.attimi

rickyfarina ha detto...


Chi è la persona di quasi 50 anni? Chi è? Io non la conosco questa persona...

Anonimo ha detto...

Ti sei incazzato? ...scendi dal cassio e fattela a piedi! Ricordati bene signorino che il moralismo lo ha fatto Silvia sulla morale delle altre donne e questo perché hanno voluto farti il verso scherzosamente (io e Farinomane). A te.... Silvia ed Attimi vanno bene perché ti giustificano su tutto e ti trattano come un Dio od in altri casi con l'accondiscendenza che si dà ai mocciosi che fanno la marachella....però se tu fossi il loro uomo sentiresti grandi lamentele nonché peste e corna sul tuo comportamento. Tu sbandieri alla grande nel tuo modo di esprimerti e mostri grande grandissimo liberalismo ....poi però se ti si fanno notare contraddizioni tue o delle tue amiche ....allora gli altri diventano pettegoli, moralisti, mentalmente limitati e volgari/sconci. Da Roberto avevo segnalato che sul tuo blog c'era ben altro che i video del "bip" ....ma se non sei disposto al confronto e con le tue amichette gelose/ intransigenti/persecutorie fate di tutto per scoraggiare gli interventi....cosa ti aspetti??? Sembrate la Santissima Trinità o detta volgarmente "l'uccello con le due palle". Vuoi che le persone vadano oltre la tua vita sessuale? ......allora piccione!!!! perché hai riempito you tube ed il blog di filmatini goderecci. Io li trovo molto esilaranti ...ma non sono tutti del mio avviso. Silvia per prima!!....peccato che poi lei accusi di immoralismo/pazzia/gusto per lo sconcio pornografico le altre donne che osano farti il verso o postare un commentino. Tu li fai continuamente questi video ...lei li guarda.....poi arrabbiata accusa le altre di essere le porche che ti stuzzicano. MA CI SIETE O CI FATE TUTTI E TRE??? Certo che volevo vedere i tuoi occhi ....ma sei sempre in recita interpretativa della tua vita. Ti ricordo che nel tuo blog io entrai ponendoti domande senza pretesa di risposta, e sei stato libero di non rispondere. Ti ho chiesto persino "se creo disagio mi fermo immediatamente" e tu hai risposto che non vi erano problemi. Poi è iniziato il tartassamento della tua amica Silvia ...prima ero la portinaia pettegola.....poi la ridicola che si preoccupava del tuo eventuale disagio.....poi l'ottusa che non capiva che la tua era solo ironia e recita.....poi la povera illusa sottoacculturata che provava a farti il verso nei componimenti poetici.....poi la volgarona immorale con caduta di stile che ti imitava nelle cose sextriviali....poi di quella che ripeteva sempre le stesse cose (questa Attimi che è poi stata ripresa da Luca, e ma non sei mai contenta!?!... se ricordo bene). Praticamente per le tue amichette gelose .....non andavo mai bene. Gelosine???? Ma se non vado bene io e sparisco non è una grande disgrazia ...però se il blog resta vuoto forse un piccolo ragionevole dubbio ed un punto di domanda dovresti portelo. Questa vostra intolleranza verso gli altri ....è la causa del vuoto di questo blog a mio modesto parere. Ed il caro saluto ...te lo puoi tenere perché sa di falso lontano un kilometro. Bigotto!!!! Te .... Silvia e Attimi .....felicitazioni per la grande ipocrisia sulla liberalità e l'accettazione dimostrata. Chicca

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Chicca, ma come è difficile parlare con lei perché la sua mente confonde davvero mele con pere. Vediamo se riesco a farle capire il ragionamento in fondo è elementare. Allora, una cosa è essere a favore della prostituzione, e io non lo sono per i motivi che ho già espresso, un'altra è aver posto l'attenzione sull'umanità di Riccardo nell affezionarsi facilmente ad una prostituta a tal punto da preferirla ad altre, o preferire semplicemente parlarci, come Riccardo stesso più volte ha espresso. Quindi aver posto al centro questo atteggiamento umano e sensibile di Farina non vuol dire, da parte mia, esser a favore della prostitizione, anzi, se tutti i clienti fossero come Riccardo forse la prostituzione cesserebbe, perche Riccardo ha una predisposizione ad amare talmente grande da riuscire ad innamorarsi ed amare una prostituta e viceversa, Riccardo sento che vorrebbe salvarle tutte da questa loro condizione, a differenza di molti uomini moralisti bigotti perbenisti.Forse è un sogno di Farina, una sua misteriosa missione che vivrà un amore con una meretrice salvandola, e cosa sono i sogni se non una proiezione dei nostri piu profondi desideri e ideali? Se nessuno sognasse e sperasse il mondo non avrebbe alcun slancio positivo al bene, perché il pessimismo e la disperazione sono solo l'anticamera della distruzione, e quindi del male, ha capito Chicca, bisogna essere meno pessimisti. Ci siamo? Si? Bene. Noi, Riccardo Attimi ed io, Chicca, come avra ben capito, continuiamo a sperare in una sua futura apertura mentale, Chicca, ma se continua a tirare dai cassetti frasette dette mesi fa, decontestualuzzando, manipolando per un suo diletto al pettegolezzo da bar, l'apertura tanto sperata sara solo di questi sparuti cassetti, non certo della sua mente.Saluti, non si offenda per le mie frasi sulle pasticche da prendere,dimostrando quindi, almeno in questo, stima per se stessa e per la sua mente, mi scoccia scrivere quando scherzo.

Gaetano Gigliotti ha detto...

Mantengo il topic: "« La divinità è giorno-notte, inverno-estate, guerra-pace, sazietà-fame. Ed essa muta come il Fuoco. »
(Frammento 67)
Eraclito.

attimiespazi ha detto...

dal vangelo secondo Chicca
27 ottobre 2015 10:10
frammento 4° e 5° rigo:
"però se tu fossi il loro uomo sentiresti grandi lamentele nonché peste e corna sul tuo comportamento."

omelia di Attimi

in questo frammento significativo possiamo estrapolare un messaggio di profonda conoscenza del rapporto uomo/donna di Chicca che ci porta a riflettere su una frase di un famoso scrittore irlandese che recita così
"Il Libro dei Libri inizia con un uomo ed una donna in paradiso, e finisce con l'Apocalisse."
si evince così la grande saggezza di RF di rimanere scapolo.

rendiamo grazie a Chicca..
(sorridi Chicca, qui nessuno ti vuole male)

.attimimistica

Freddy Fosca ha detto...

Chicca ma non hai capito che sono le puttane a sfruttare i clienti? Mi fanno ridere le donne che parlano di prostituzione e non capiscono un cazzo. A volte Silvietta sembra meno cretina e chiusa mentalmente di te. Non ci arrivi proprio a capire che Riccardino magari vorrebbe innamorarsi, ma visto che non gli capita, forse non è cosi insensibile da scoparsi la prima che gliela dà, soltanto per "svuotarsi i coglioni"....Le prostitute fanno un lavoro utile. Paghi 100 euro e ti illudi di essere amato nonostante i 100 euro. Sono le suorine e le dottoresse del cazzo. E a molte ci credi pure, perché aho sarà mestiere, o zoccolaggine...Ma gli piace (davvero) l'uomo e il cazzo!!! E non ti preoccupare che a quelle che ricevono in casa, nessuno le costringe a fare il mestiere. Se c'è qualcosa che crea e fa crescere e proliferare prostituzione e pornografia, sono le donne come te: perché non sono abbastanza puttane a letto, come invece dovrebbero!
Ps: Libro consigliato "Memorie di una Maitresse americana" Nell Kimball

Anonimo ha detto...

Premesso che su questo blog di risate me ne sono fatte parecchie, perché in caso contrario lo avrei mollato al primo attacco e che sono comunque certa che nessuno mi vuole male ...penso che il problema di questo blog è una certa "chiusura" verso l'accettazione della diversità. E' un circolo un poco chiuso e stereotipato con un DOGMA PRINCIPALE "a me è permesso dire e fare tutto ma se lo fanno gli altri SONO PAZZI/VOLGARI/SCONCI/PETTEGOLI/MALEDUCATI". Io so benissimo che non ricado nella classica tipologia della donna pudica e sottomessa. Lo ripeto .....il mio cervello sta a metà tra femminile e maschile. Sono diretta e non limito la valutazione del prossimo con il limite dell'identificazione sessuale (donna/uomo) o titolo di studio o superiorità/inferiorità o credo religioso ....io valuto unicamente la persona in quanto essere umano che segue una sua logica o corrente di pensiero in base a degli imprinting fissati nell'infanzia e ad esperienze del vissuto....il tutto in assoluto SENSO DI PARITA'. Se una persona si considera/dichiara LIBERALE e TOLLERANTE DEL PENSIERO ALTRUI non può poi giustificare UNO e dare del pazzo o dell'immorale ALL'ALTRA per le medesime cose (perché in questo caso la scarsa imparzialità di giudizio/pregiudizio tra uomo e donna - tra poco acculturato/laureato - tra religioso/non professante alcuna religione .....è lampante per me). Freddy la tua uscita è la classica da maschietto. Lo sfruttamento è reciproco!!!! .....l'offerta c'è perché c'è la richiesta. E non mi venire a fare lo stesso discorsetto di alcune correnti di pensiero lette sul blog di Roberto...."siccome non trovo l'amore, pago per avere l'illusione di essere amato". Siiii molto romantico/poetico ....anche se leggendo poi il blog di commenti di fruitori maschi di escort ......esce di tutto meno questa visione poetica che adesso vuoi vendermi. Un'altra visione della stessa cosa è "non voglio impegnarmi nella ricerca di un amore, non ci credo più di tanto, non sono in grado di innamorarmi, sono egoista/esigente e pretendo di avere al mio fianco la perfezione fisica/giovinezza anche se io non l'ho più o non ho mai avuto certe caratteristiche, non sono in grado di tollerare/condividere/accettare la vita con una persona al mio fianco di cui devo rispettare l'individualità/sensibilità". Per quanto mi concerne non ho nessun pregiudizio moral/religioso (lo lascio a Silvia che della morale ne fa un gran uso molto molto di parte!!) su chi intraprende il lavoro di escort ....il mio discorso è puramente veicolato dal dubbio delle implicazioni/complicazioni psicologiche connesse (e ci sono!!!

Anonimo ha detto...

SEGUE: non fare l'ipocrita pure tu). Quelle che ricevono in casa non sono costrette e gli piace il cassio? Allora quando Riccardo ha raccontato di quella volta che non ha consumato ma ascoltato l'escort dire che "lo faceva per aiutare la sorellina malata o quando diceva che si sentiva veramente viva e se stessa solo quando tornava a casa in famiglia e coi suoi amici o quando le piaceva un giovane (ripeto...giovane! il famoso detto ogni frutto alla sua stagione) cliente" .....CHI CASSIO HA MENTITO? L'ESCORT O RICCARDO SI E' INVENTATO TUTTO? Un'altra idiozia ....se c'è pornografia e prostituzione è colpa delle donne come me. E questo giudizio perché lo dai? PERCHE' NON LO PRENDO NEL DERETANO, NON SONO UNA DEGUSTATRICE DI SPERMA MASCHILE, PERCHE' NON MI CONCEDO ANCHE SE UNA PERSONA MI PIACE ESTETICAMENTE. Scusa tanto ....ma io sarò libera di avere dei miei gusti, il libero arbitrio ed il diritto di scelta? SI O NO!?! Qui non è un discorso di essere "femmine" a letto .....qui il discorso è che l'uomo arcaico, mai emancipato e che mal tollera la libertà di scelta femminile, racchiuso nell'egoismo infantile dittatoriale pretende la BAMBOLA UBBIDIENTE SENZA DEGNARLA DI UN MINIMO DI RISPETTO PER I SUOI DESIDERI/SENSIBILITA'. Ci credo che preferisci anche TU le escort o Silvietta ..perché hai capito che la piccola tuona tuona (con le femmine di cui è gelosa).... ma poi si sottometterebbe come un agnello a qualsiasi volere del maschietto che ha idealizzato. Per quanto concerne i gusti sessuali ...ti rammento che ci sono "femmine" che praticano sesso sadomaso ...tu saresti disponibile a FARTI FARE DI TUTTO, A PRENDERTI OGGETTI NEL DERETANO, A FARTI TORTURARE IL PIRIPILIO, A BERTI LA LORO URINA OD ALTRO ECC.ECC. Se non ti piace .....mi spiace ....non sei dal LORO PUNTO DI VISTA....un vero maschio! O FORSE E' UNA QUESTIONE DI GUSTI INDIVIDUALI? Cosa ti consiglio adesso di leggere per aggiornarti come vero puttanone disponibile a tutto? Mi spiace ....non conosco libri del genere ma di sicuro ci sono. P.S. il libro suggerito, l'ho letto tantissimi anni fa.... ma non credo che il rapporto con il mio lui stia andando avanti per quello che vi ho letto. Chicca

attimiespazi ha detto...

E le donne sposate con prole che si fanno l'amante o affittano il gigolò? E gli uomini sposati con prole che si fanno l'amante o affittano l'escort? Dove si nasconde davvero il disagio di una coppia, della donna, dell' uomo? Ognuno agisce secondo la propria morale e a volte capitano addosso situazioni impensabili perché bisogni nascosti emergono prepotenti. Generalizzare per parlare e confrontare le proprie idee ci può anche stare ma, poi, è nello specifico e nelle vere esperienze di vita che si comprendono certi accadimenti.
In definitiva, non esistono santi e non esistono eroi ma un oceano di incomprensioni e dove non c'è comprensione non c'è amore.
Buongiorno Chicca, ti lascio ad altri interlocutori.

(non rileggo. sono con lo smart non al PC quindi probabilmente ci saranno errori)

.attimi

Anonimo ha detto...

Mah... io comincio a pensare un'altra cosa - e sarò breve:
io sono qui e dico di queste VERITA'... il pensiero circa l'immortalità dell'anima nasce con l'imposizione della coppia pseudo-monogamica da parte di chi volete Voi (Natura, Cultura... ma la Natura non è già di per sé un poco già culturata... boh!); tale imposizione della coppia castra l'umano che projetta l'impulso vitale un un paradisiaco fancazzismo cosmico pieno di AMmMORE... ossia di passere (o di cazzi... come volete Voi)... ma soprattuto della leggerezza dell'innamoramento senza la FATICA della RESPONSABILITA'... del parto, del lavoro, del sudore, del dolore e di tutti sticcazzi...

Oddio, Oddio mi sto Chiccando, mi sto Chiccando, psicologicizzando in un fumettando noumenico che per lo più si stempera in un una nuova identità...

Trallallalero trallallalà!

"Otton von Ermionios" SIVE "Doktor Hotdog Frankundwurstells"...
Last words: "The Truth is only the strike of an emotion without motion"

Luca

Musicalità necessarie alla comprensione, oltre che all'educazione sentimentale!

PS: LINK - https://www.youtube.com/watch?v=wjWAY-CbYGU&list=RDP27au5OicbI&index=8

PS: SUMMA-TEOLOGICA-FINALE ---> LINK - https://www.youtube.com/watch?v=xYtDtcw4Jbw

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Pazienza, ci abbiamo provato. Chicca, dati gli scarsi risultati di comprensione ed evoluzione della questione, cambiamo argomento, per esempio, Chicca, cosa ne pensa degli ultimi bellissimi post rivelatori dell'anima di Ricky Farina o, per esempio, lei, Chicca, ha mai parlato della nevrosi di scrittura impulsiva?

Freddy Fosca ha detto...

Cara Chicca ci sono state prostitute che mi hanno CHIESTO LORO, senza che fosse stato previsto in precedenza, e senza sovrapprezzo di essere inculate e altre che invece di sputare lo sperma, se lo sono ingoiato allegramente, senza chiedere il permesso....Tu che sai tutto, come me lo spieghi? Lo facevano per le povere sorelline malate? Poi di farmi inculare e bermi lo sperma, non me lo ha mai chiesto nessuna ragazza, (non hanno il cazzo di solito) ma se fossi innamorato di un maschietto, e volesse farmi il culo e sborrarmi in gola...embehhh...MAGARI!!!! Non ci trovo niente di umiliante in sè! Svegliate a Chicca!

attimiespazi ha detto...

Freddy, di solito non ce l'hanno , come tu dici ma fossi in te mi guarderei comunque le spalle. Le sorprese arrivano sempre DOVE meno te lo aspetti e senza preavviso..
:-)
ahahahahah

.attimi

-farinomane- ha detto...

Chicca, per quanto mi riguarda molte cose che scrivi sono frutto di riflessioni attente ed atteggiamento imparziale, quindi degne di considerazione (su certe sono d’accordo con te). Detto ciò, ma correggimi se sbaglio, mi sembra di aver capito che i tuoi sforzi (almeno in questo spazio virtuale per quanto ne so io) sono volti ad “entrare nella logica” delle persone che frequentano questo blog e a “valutarle” soprattutto per la loro coerenza. Può essere che tu lo faccia per un semplice vezzo o pura curiosità sugli altri, per un’attitudine personale o per deformazione professionale. A me personalmente non interessa. Usando una espressione del “titolare” per me tu hai un tuo stile, un modo di porti e di pensare che, finché non lede “veramente” l’altrui persona, è accettabile e non censurabile alla pari di quello di altri frequentatori del blog. Ma accetta anche che, magari, ad alcuni possa dar fastidio l’essere analizzati costantemente e l’esser messi spesso di fronte alle proprie incoerenze e debolezze (di cui si è spesso già consapevoli!). O accetta che altri possano considerare poco interessante il tuo “sproloquiare” in un contesto in cui ci si aspetta prevalentemente argomentazioni di altra natura (ironiche? filosofiche? poetiche? cinetiche?...). Forse per questo diventi spesso oggetto di attacchi insistenti, che potrebbero essere degli umani tentativi di autodifesa (auto clemenza) o di protezione verso altra persona (magari più debole in quel momento o semplicemente più simpatica). Diventi un facile bersaglio per chi non vede l’ora di manifestare il proprio dissenso su certi modi di pensare e di essere, ma non riesce a farlo con tutti alla stessa maniera, con obiettività o con la stessa puntualità e determinazione.

Ps: …forse danno anche fastidio certi esperimenti “sociali” che fai in anonimato per verificare le reazioni degli altri. A me piaci di più quando ti firmi Chicca (anche se non è il tuo nome). L’unica mia curiosità è sapere il motivo che ti blocca nel conoscere di persona Ricky Farina, visto che ho capito che non sei un tipo che si fa intimidire facilmente e sei una persona schietta che non mostra un’immagine di sé differente dalla propria natura. Non credo tu possa temere il giudizio di altri, né a me interesserebbe sapere del vostro incontro o avere indicazioni sulla tua persona (sono poco curiosa?...boh). Ti posso assicurare che Farina non è assolutamente un lupo, è una persona gentile che sa metterti a tuo agio e non ti farebbe fare cose che non vuoi né direbbe di te cose che non vuoi. Quanto meno saprebbe che tu esisti davvero e sei quel che dici (rapporto alla pari) e tu potresti guardarlo negli occhi e capire anche dai suoi gesti chi è Ricky Farina (che non è detto sia un uomo perfetto...ma speriamo che non legga fino qui..^__'..)

Anonimo ha detto...

Freddy non fare il paraculo .....ogni persona per quanto mi concerne può gestire la sessualità come meglio crede e pertanto utilizzo il mio libero arbitrio per scegliere ciò che più mi aggrada. Ti faccio notare che tu ...alla stessa stregua di Silvia hai sempre espresso un tuo "giudizio" tagliente sul modo corretto di fare sesso. Mentre Silvia sentenzia, in base al suo imprinting religioso/moralistico, che l'unica posizione corretta del coito è il classico missionario ...tu in base al tuo imprinting, penso di non sbagliarmi, formatosi sulla visione di filmati e giornaletti pornografici.....sentenzi altrettanto. Poi se a te ...sessualmente va bene tutto ma dico proprio tutto!!!! Ma fai pure, sei liberissimo ed a me che me frega??? Scusa tanto il culo è tuo e lo gestisci come meglio credi. Poi di cosa dovrei svegliarmi? Guarda che del panorama dei gusti sessuali mi sono ampiamente documentata ....ci sono libri e documentari per questo. Poi però se permetti decido io ....cosa mi piace o non mi piace. Le prostitute effettuano un servizio commerciale e se il cliente fa comodo se lo fidelizzano offrendo anche il gadget non previsto....poi da qui ad illudersi che gli sia piaciuto ci rifletterei ben bene senza troppe certezze. Gli ometti con le prostitute si fanno di quelle pere illusorie che sono pari pari alle donne con l'eroe da romanzetto. Prendiamo le pornostar considerati simboli del top del sesso. Mi ricordo un'intervista a Moana Pozzi ...le chiesero, dopo uno spogliarello nel classico locale con discesa fra i tavoli per farsi toccare, cosa pensasse di tutti i suoi fans in esaltazione al suo passaggio in mezzo a loro. Rispose "Mi fanno schifo ti toccano e ti pizzicano come se volessero portare via un brandello della tua carne". Poi, vedendo la faccia del cronista, si corresse dicendo che scherzava e li amava tutti. Ma il volto era concorde con la 1° frase. Milly D'abbraccio, ai tempi d'oro, fu intervistata chiedendole se aveva un amore nella sua vita privata e come era con lui. Rispose di si e precisò: "Ho un ragazzo molto più giovane di me che mi adora ....io ho voglia di fare la gattina e la donna normale con lui....però mi vuole trasgressiva mi vuole pornostar" ed i suoi occhi mostravano malinconia mentre lo diceva. Forse bisogna distinguere fra ciò che viene detto in un contesto commerciale e quello che veramente prova la persona nel suo intimo....e non essere proprio certi della risposta che preferisci sentirti dire per giustificare a te stesso il tuo operato. Chicca

Anonimo ha detto...

Farinomane io sono entrata, per la prima volta nella mia vita, in due blog dove 2 uomini hanno sottotitolato "ironia, filosofia ecc.ecc.". Gli ho letti come due libri interattivi ed è saltato fuori che se l'ironia, filosofia, libertà di pensiero, volgarità la fanno i titolari ...va tutto bene, hanno ragione, sono intelligentissimi, saggi e chi più ne ha... più ne metta di sviolinate. Ma se lo fa un altro ....specialmente se donna ....eeeeeeh qui la solfa cambia! e basta leggere per rendersene conto. Qui è un confronto di correnti di pensiero e di modi diversi di interpretare un qualcosa che si vede o legge. So benissimo di risultare scomoda perché per quanto mi susciti simpatia Riccardo ....io ho delle mie idee e su alcune cose non sono concorde. Per essere accolti bonariamente sia in questo blog che nell'altro bisognerebbe solo SVIOLINARE. Io guardo invece tutti i lati della medaglia non solo quello che piace. Se poi agli altri questo manda in tilt, tanto da continuare a latrarmi contro accusandomi di essere ridicola ....cattiva ....volgare....sconcia....gatta morta .....pettegola.....illusa...pazza...sottoacculturata ecc.ecc. è un problema loro di intolleranza/superbia/gelosia. A te sono venute le borse sotto gli occhi dopo solo 2 commentini scritti di Silvietta, se ti beccavi tutti quelli che ha rivolto a me (qualsiasi cosa dicessi) a quest'ora avevi il deposito delle valigie dell'aeroporto. So anch'io che se facevo il commentino distaccato tecnico o la sviolinata adorante ....ero la fan perfetta. Ma io non sono una fan e neanche un tecnico cinematografico/critico d'arte ......io guardo l'uomo in tutta la sua interezza, faccio le mie valutazioni ed instauro il rapporto con lui che meglio credo. E' lui eventualmente che mi manda a fan brodo ed è sempre stato libero di farlo, mi cancella o mi blocca....non lo ha fatto? vuol dire che gli vado bene per riempire il blog. Tanto è molto più probabile che mi stanco io di scrivere. In quanto al fatto di questa menata di dover incontrare fisicamente i due Titolari (perché me l'hanno menata pure di là) ....l'ho detto già all'inizio, e curiosamente a suo tempo sia Attimi che Silvia pare si fossero risentite, per me non è necessario il contatto fisico e visivo... mi basta benissimo il confronto di pensiero e non è un discorso di paura di lui, per me lui è un agnello confrontati ad altri. Poi c'è la mia piccola paranoia in base alla valutazione della sua personalità ......se gli piacessi fisicamente mi spiacerebbe vedergli negli occhi un rammarico perché comunque non sono la donna giusta per dargli altro. E poi che esisto ....è fin troppo evidente visto i casini che ho fomentato sia di qui che di là. Inoltre ...e qui è una frecciatina per Riccardo hehehehe....quando gli svelai che avevo scoperto lui tramite il blog di Roberto commentò pressapoco così (comunque si può andare a leggere meglio) "Allora sei una donna matura che magari fa fuggevoli masturbazioni nella toilette pensando ad un Gigolò od a un Pazzo Poeta?" ....Quindi partendo dal presupposto che nella mente di entrambi i Titolari (per lo meno all'inizio della conoscenza, adesso non so) io sono "una babbiona in menopausa a caccia di uccelli per l'ultimo canto del cigno" hehehehehe ....ma perché mai dovrei incontrarli? Lasciamoli continuare a sognare la donna della loro fantasia... senza dover prendere atto della normalissima realtà. Ad ognuno la sua illusione. Chicca

attimiespazi ha detto...

Attimi si è risentita perché non vuoi incontrare il "Titolare"????
Scusa Chicca vorrei riuscire ad "entrare nella tua logica".
I miei inviti a farlo si riferivano alle continue lamentele di vittima incompresa e fragile di cui ti vesti spesso. Con Silvia devi imparare ad affrontarla con vera decisione se ti infastidisce, come ha fatto frnmn e anche io e poi puoi continuare pure a parlarci e affrontare tematiche che vi stanno a cuore.
Fammi sapere di quanto domandato sopra, all'inizio del mio intervento, grazie..

.attimi

(non rileggo il mio scritto)

attimiespazi ha detto...

Comunque, Chicca (o chiunque tu sia) per incontrarsi deve scattare un desiderio reciproco, non deve essere una forzatura perché l'incontro fisico è ACCOGLIENZA dell'altro ed accettazione per come si è. E' gioia . E' stima . E' partecipazione . E' voglia di stare insieme . E ' scambio . E' ricchezza .
L'incontro fisico chiude il cerchio della conoscenza virtuale là dove si prova amicizia per davvero e quell' affetto misterioso che ci si scambia attraverso una tastiera. Per me è così. E ti confido che Ricky non è e non sarà il primo che abbraccio dopo lunghi scambi epistolari.
.attimi

Anonimo ha detto...

Attimi vai a rileggere lo scambio di commenti di allora fra noi due....io non ho voglia di andare a ricercarli per te. Il succo, ora e di allora del mio specificare, è che io il contatto fisico/visivo non lo ritengo poi così necessario "per me" (sarò libera di comportarmi come voglio senza che voi vi sentiate in qualche modo piccate/offese sulla vostra scelta differente? si o no? perché non sono certo io ad andare a dare delle puttane alle altre visto che ho contestato fermamente più volte la cosa) ...gli altri sono liberi di fare la scelta che più gli aggrada. Silvia, con la sua testolina ossessionata, allora millantò che io avevo voluto screditarti e farti passare per chissà quale donnaccia, pure tu commentasti un poco seccamente. Forse tu non hai ancora compreso bene... IO NON SONO UNA VITTIMA E TANTO MENO FRAGILE. Una persona fragile con i continui attacchi che ho subito io sia di qui che di là, per qualsiasi commento e per qualsiasi mio intervento, se ne sarebbe già andata a gambe levate. Lo ripeto... dopo solo 2 commenti Farinomane ha avuto le borse sotto gli occhi, tu ...se ad ogni tuo commento qualcuno ti avesse continuamente contestata e Riccardo non fosse venuto in tuo aiuto saresti svolazzata via alla svelta dal blog. Io guardo unicamente i dati di fatto, sono scritti. Silvia ha avuto la mia attenzione e risposte più volte ma la ragazzina è chiusa ad oltranza e non le va bene nulla, sono la sua ossessione, mi ha accusato dell'inverosimile oltre ad aver dimostrato una certa superbia e spocchia grazie anche al tuo sostegno, di Luca e di Riccardo. Inoltre io non l'ho mai blandita come hai fatto tu... "Silvia sono sicura che sei una persona intelligente, e che hai molto da dare e da dire" "Sei una bella ragazza con begli occhi allungati" "Sei forte Silvia (proprio mentre faceva la spocchiosa)" ecc. ecc. Sai qual'è il problema? E' che Silvia interpreta me, che però non mi sono mossa assolutamente per un incontro fisico con il Santo Poeta, come la grande meretrice e come un vero pericolo per la virtù di Riccardo (fa niente se poi lui si svena il portafoglio o favoreggia la prostituzione e quindi la sua virtù finisce alle ortiche). Anche un dilettante che si intende un poco di analisi ....se ne accorgerebbe. Freddy, nonostante le ciucche, ci è arrivato...non ci arrivate voi??? Ma leggila sopra, praticamente sta continuando a darmi della pazza....ed io dovrei ancora darle retta, l'ingenua pensando che non riconoscessi il suo stile è venuta sull'altro blog come "anonima" e dopo dei miei interventi su argomenti piuttosto seri ha postato questo commento "Mimma ha una curiosità malata per certi argomenti, non ha nessuna preparazione per parlarne. Ci sono persone che fanno questo di lavoro e trovo che tutta questa morbosità che ha Mimma nel descrivere situazioni oscene sia sintomo di una grave patologia" (se ti interessa il contesto dei discorsi su come centri con i cavoli a merenda questa critica a me in quel momento, vatti a leggere Gigolò da Lecco). Allora ....o io ho la sfiga/culo di beccare due persone identiche su due blog differenti o qui ci sta una ragazzina un poco stalker ed ossessionata che mi vede come l'emblema della grande meretrice o semplicemente ha paura che Riccardo mi dia l'attenzione che vuole per se. E' gelosa ...tutto qui!!! Quindi se io rispetto, senza alcun pregiudizio o condanna, il vostro desiderio di incontro fisico con chi è al di là della tastiera ...pretendo e dico pretendo che pure gli altri rispettino la mia scelta di anonimato. Penso di essere stata chiara....poi se te e Riccardo siete concordi con il comportamento misogino di Silvia ed avete totale affinità con Lei...continuate pure a sostenerla ma secondo me non le fate del bene con il vostro buonismo, Silvietta prosegue nel suo agire dittatoriale grazie anche al vostro sostegno. Secondo me se vi avesse tartassato continuamente l'avreste già mandata da via i ciapett come ha fatto Freddy. Chicca

-farinomane- ha detto...

Chicca, grazie della risposta…arrivata al punto “il deposito delle valigie dell'aeroporto” devo ammettere che sono scoppiata a ridere.
Io non seguo il blog da tantissimo, ma da quanto dici e da quanto ho potuto vedere, alla fine Riccardo ti ha sempre accettata e, credo, presa in simpatia (tra alti e bassi). Capisco che essere attaccati o semplicemente canzonati in continuazione risulta un tantino seccante col tempo (e i depositi sono pur sempre limitati), ma sono dell’avviso che, se dopo un lungo confronto (se è quello che si cerca), si intuisce che dall'altra parte c’è un muro, che ci si sta confrontando con qualcuno che ha un punto di vista diametralmente opposto al nostro ma non ha l’intelligenza di aprire qualche varco nel muro, beh, forse è meglio non dare troppo spago per non alimentare una diatriba. Il buon Dante diceva “non ti curar di loro ma guarda e passa”. Per quanto riguarda il “modo” di porsi nel blog (io non frequento l’altro) che dirti…”la volgarità“ (cito la definizione: “Mancanza di cultura, di educazione, di finezza e di signorilità, di elevatezza e di nobiltà spirituale”), verbale in questo caso, è pur sempre un modo di esprimersi che solitamente viene accettato dai più se l’intento è quello di far ridere, di dare più pregnanza ad un discorso, o se si usano termini che attingono da espressioni gergali o figurano come licenza poetica. Quando la volgarità diventa offesa pesante, ovvio, non è ben accetta e viene attaccata. Sulla tipologia del linguaggio utilizzato, ahimè, ci sono ancora preconcetti tra quello maschile e quello femminile. Da una donna, solitamente (ma questo dipende anche dai contesti), non ci si aspetta l’espressione scurrile, boccaccesca, la battutina a doppio senso, la parolaccia, il termine volgarotto. Se il suo linguaggio ammete queste licenze, generalmente, si tende a pensare che la donna abbia anche comportamenti lascivi. Il mondo non è poi così tanto a misura di donna come dicono. Ma se a te non interessa essere giudicata in maniera bigotta, fregatene.
Per quanto riguarda l’incontro con Riccardo, la mia non era una incitazione perché avvenga (fatti vostri), ma una semplice curiosità nata dal fatto che più di una volta ho letto che sei molto curiosa di capire quanto di personaggio ci sia in Riccardo e ricordi spesso a tutti che il linguaggio del corpo è più comunicativo di quello scritto. So che non ti ritieni una sua fan, ma lo “frequenti” nel blog da tanto tempo e penso che sia naturale avere la curiosità e il piacere di incontrarsi (per entrambe le parti) senza caricare il tutto di particolari aspettative o di chissà quali fini. Tanto lui sa molto bene, perché lo hai chiarito tante volte, che a te non interessa "da quel punto di vista", che sei felicemente impegnata, quindi non credo possa essere deluso. E anche se lo fosse perché farsene un cruccio visto che sei la tipa schietta che dice quello che pensa senza temere che l'altro possa esserne ferito? Saresti incoerente.
COMUNQUE SIA PER ME SEI LIBERISSIMA DI FARE QUELLO CHE RITIENI OPPORTUNO. o

attimiespazi ha detto...

Vedi Chicca, ti ripeto che per incontrarsi occorre il desiderio reciproco a farlo ma gli inviti ti sono stati fatti proprio perché ti fai portabandiera di quel "rapporto alla pari" cui ha perfettamente accennato frnmn nel suo PS.
Io sono persona che esprime i propri sentimenti e quello che ho espresso erano all'interno di contesti che, una volta esauriti non vado a rinvangare e non rinnego. Poi mi piace guardare avanti nella speranza di un'evoluzione positiva del nostro stare insieme.
Le discussioni estenuanti mi annoiano e non mi danno sensazione di spazio. Per me tu qui puoi offrire gli argomenti che più senti consoni al tuo essere e le diatribe fra te e Silvia ve le lascio volentieri se queste contribuiscono ad una vostra soddisfazione personale.
Buon proseguimento.

.attimi

attimiespazi ha detto...

Oh, ciao frnmn. Sei una grande!
Qui lo dico qui lo nego.
Va bene così?
ahahahah

Ciao gente..

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Chicca, lei ha manie di perecuzione visto che non lho seguita in altri blog. Credo che Farinomane ha spiegato benissimo (meglio non avrei saputo esprimermi) le motivazioni del perché certi suoi commenti hanno destato un po di fastidio, detto ciò non ho nulla di personale contro di lei, che nemmeno ho la più pallida idea di chi lei sia. Chicca, spesso molti colleghi, amici, ecc.. hanno riso di me, forse per il mio timbro di voce o le mie buffe espressioni involontarie, non so, e mi son sempre arrabbiata per questo, l ho sempre considerata una forma di maleducazione, poi col tempo ho iniziato a ridere anch'io me stessa, scoprendo che nella vita, purtroppo, ci sono cose molto più serie per le quali arrabbiarsi o, meglio, investire le proprie energie, dunque impari anche lei a farlo, Chicca, e invece di deridere sempre gli altri ogni tanto ridà di se stessa. Chicca, cresca una volta per tutte.

attimiespazi ha detto...

Roy Dolce è molto in gamba a promuovere se stesso. Un professionista che sfrutta ogni mezzo di comunicazione, manager della sua professione. Buon per lui. Mi è venuto mal di testa a leggere i commenti e lo spazio proposto da Roy esula dai miei interessi. Se dovessi fare un paragone estetico, puramente estetico, Roy non rientra nei miei gusti. Preferisco il fascino misterioso di Ricky.
Però ora, Chicca, non fare conclusioni affrettate, eh!
Mi piacerebbe anche parlare di maschietti in piena libertà.. E tu Silvia non immaginarmi come una peccatrice.. Parliamo di questi maschietti con leggerezza e confrontiamo i nostri gusti.. Giochiamo insieme e prendiamoli in giro.. Daiii
:-)

.attimi

Freddy Fosca ha detto...

Mo vi inquadro io a tutte (anche se sono un dilettante beone):
Silvia: è gelosa delle altre donne reali perché non si sente all'altezza delle altre.
Chicca: è gelosa delle prostitute perché parla tanto, ma in fondo è un po' repressa.
Attimi: è affettuosa e non ha gelosie perché non ha mire su ricky.
Farinomane: non è gelosa perché non ha mire su ricky e se voleva se lo scopava.
Freddy: è po' geloso di ricky per l'opposto motivo per cui ricky è un po' geloso di freddy...
Apposto! :-)

attimiespazi ha detto...

Freddy, descriviti fisicamente.
quarantenne, alto 1.90, stempiato e poi?..
senza barare, soprattutto sulle misure che non ci interessano..

.attimi

Freddy Fosca ha detto...

No che1,90!....1,80 risicati. 100 kiletti abbondanti, fisico robusto ma con una discreta pancia da chi è un porco nel gozzovigliare ma si tiene un po'... Capelli castano biondicci lisci e fini, fronte altina e stempiata da uomo intelligente, codino medio/lungo da vecchio anarchico andato a male, occhi marroni, (con sguardo da paraculetto) bocca, naso e orecchie vedi canone di Policleto...faccia sfonnata da cicatrici di vario genere (che fa uomo vissuto). 16-17 cm di cazzo con diametro anal compatibile... eiaculatore discretamente probbbblematico, con sborrata a lotteria. Durata erezione (volendo) pressochè continua le prime 24-48 ore... Pigro peggio di un bradipo, porco come un maiale, delicato come un orso, stronzo come un gatto... mbeh eccomi! :-)

attimiespazi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
attimiespazi ha detto...

grazie per aver rispettato la mia richiesta di evitare informazioni sulle misure prive di vero interesse per il genere femminile:
il numero di scarpe

.attimi

Freddy Fosca ha detto...

43 e 1/2... :-)

Freddy Fosca ha detto...

43 e 1/2... :-)

Freddy Fosca ha detto...

43 e 1/2... :-)

attimiespazi ha detto...

@FF
aggiungerei al tuo curriculum di cui sopra anche
*dispettoso come una scimmia*

-ti avevo invitato a non fornire misure che sono al di fuori degli interessi femminili..uff.. qui sopra non c'è libertà di impedire di far scrivere agli altri quello che non ci aggrada: che blog assurdo!!.. basta, me ne vado e non torno mai più!
-francamente, me ne infischio..
-domani è un altro giorno
-Io ne ho viste cose che vuoi umani non potreste immaginarvi.
-Non puo' piovere per sempre
-stupido è chi stupido fa


(vi abbiamo trasmesso la rubrica: allucinazioni cinematofrafiche e dintorni)

.attimisvalvolata

attimiespazi ha detto...


- io sono contrario
- approvo
- mah
- non vedo, non sento, non parlo
- la verità è che siamo tutti morti
- non capisci niente!
- una volta , anch'io
- la marmellata era squisita
- ma vatti a fare un giro
- sinceramente non vedo il nesso
- e quindi la spinta motivazionale viene meno, capito?

(interferenze umane con la trasmissione di cui sopra)

.attimiquelladiprima

:-)

BUONGIORNOOOO GENTE !!!!!!!!!!!

-farinomane- ha detto...

Freddy, forse t'ho già visto da qualche parte...

ps: come inquadratore potresti fare meglio, comunque, il termine corretto è "invidiose" (ed io non ne sono immune..^__'..):
invidioshttp://archiviostorico.corriere.it/1996/gennaio/15/Non_confondiamo_gelosia_invidia_cura_co_0_9601153780.shtml


Freddy Fosca ha detto...

Farinomane... Sei l'unica che non ho mai mandato affanculo...Per questo mi linki gli articoli di Alberoni? ;-)