domenica 28 febbraio 2016

L'ATELIER DI GIANCARLO OSSOLA

127 commenti:

Anonimo ha detto...

Bello il Film (la scena del Telefono fa ben pensare...) e la sua musica.

Forse sbaglio, ma come prima impressione hai fatto qualcosa di più diverso del solito: non so se ciò dipende da alcune scelte tecniche o da altro.

Luca

attimiespazi ha detto...

Anche l'apertura della finestra è significativa.
E' un corto con una trama che si auto racconta con immagini scelte. Ottimo!

.a

vitanuova ha detto...

Guardando il film ho avvertito un senso di angoscia, di un tempo che fu e che viene richiamato dallo squillo di un vecchio telefono, ma quel ragazzo disteso nella tela "viva" non risponde! IL gioco sui sensi udito-vista( telefono-tela) è molto significativo e crea movimento statico. Bravo Riccardo.

Freddy Fosca ha detto...

Troppi complimenti ostentati...e stentati. Non ti ha sottomessa, vero! Ghghghhh

vitanuova ha detto...

Oh Freddy! Le uniche tacche che ho messo in vita mia sono quando ho incontrato un idiota. Tu sei bravo, sai? Ti ho segnato in cima alla lista!

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Fosca, se Riccardo e Vitanuova si son piaciuti a tal punto di decidere di trascorre del tempo assieme, come hanno trascorso questo tempo, e come trascorretanno quello in futuro,a noi non è dato sapere e non deve importare, sono persone adulte e responsabili delle loro azioni, Vitanuova è una donna adulta già avanti negli anni e quindi ss quello che fa. Mentre il dato da rilevare, a mio avviso, è il fatto che Riccardo era da tempo che non incontrava una donna che gli piacesse molto esteticamente, visto i suoi gusti altamente selettivi e raffinati, quindi, Fosca, provi ad immedesimarsi negli stati d'animo degli altri, cerchi di comprenderli e sviluppi quella sensibilità empatica e simpatica che alla fine fa gioire della felicità altrui, invece di offendere senza se e senza ma.Ci provi Fosca, confido nella sua intelligenza che di certo non le manca. Fosca, aspetto la poesia "A Silvia " come da lei detto qualche commento fa, dalla sua voce che fa tremare le vetrate, oltre che le vene ai polsi.Buondi.

silvia silviaa ha detto...

Deve essere stata un'emozione entrare nel atelier di G. Ossola, un artista misterioso ma che sa dipingere il suo sguardo inquietante sulla realta con tratti possenti, decisi, come puro pensiero che trasuda dalla sue mani, anche un po metafisica quindi la sua pittura visto i, senso di solitidine e alienazione dei suoi quadri..Che fortuna che ha avuto Farina nel vedere i suoi quadri.

Anonimo ha detto...

Silvia ti adoro! così mi piaci!!!
Sei una perla preziosa rara e raffinata, forse al momento non c'è ancora l'Uomo Perfetto per te nei paraggi ma giuro che farò di tutto con la meditazione-preghiera per farne materializzare uno dalle tue parti.
E non sto scherzando, meriti davvero un compagno che sappia apprezzare la tua bellissima persona... sono certa che lo troverai, non avere fretta.
Un abbraccio sincero.

Laura D. E.

ps: sto ricominciando a postare troppo, è colpa di Freddy... vengo sempre a controllare se ne ha combinata una delle sue e alla fine non resisto, dove dire la mia
Perdonatemi ;-))

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Grazie, Laura, siamo tutti rari e preziosi proprio perche inimitabili e inediti. Sei molto empatica e simpatica, molto dolce nel desidere il bene altrui, segno che hai saputo sviluppare nel corso della vita quelle qualità umane per le quali si decide, ad un certo punto, di scommettere sempre sullumanita, nonostante il male che esiste in questo mondo e che angustia molto, e per questo devi continuare a scrivere, esprimere i tuoi pensieri sempre, non arrenderti alle male lingue dei debunker del FQ, ciao cara.

Anonimo ha detto...

silvia silviaa ha detto... "Vitanuova ha tolto non solo ragnatele ma pure qualcos'altro...Auguri e figlie femmine."

Empatia e simpatia proprio a pacchi! AHAHAHAHAHAH

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Anonimo, augurare figlie femmine è uno degli auguri più bello, visto che un uomo e una donna che si piacciono hanno un potenziale procreativo non indifferente. Invece a lei, Anonimo, visto le stupidaggini che continua a postare in questo blog, le auguro una pronta guarigione dato che qualche pacco gli è scoppiato in testa, se la fasci.


-farinomane- ha detto...

Mentre guardavo scorrere alcune opere dell'artista, e dopo averne scoperte altre con una breve ricerca in rete, ho colto una analogia tra il suo modo di dipingere ed il tuo di riprendere la realtà. Forse perché ho ritrovato la stessa volontà di dare dignità all'informale, al quotidiano, all'insignificante...rappresentando prevalentemente luoghi colmi di assenze, dove di umano ci sono solo tracce, echi di vita.
E in quello squillo di telefono che non ha risposta ho sentito più che mai il sapore dell'assenza (mi sono tornati in mente alcuni pezzi dei Pink Floyd).

ps: Anche la ricerca che l'artista fa sulla luce mi rimandano alla tua passione per i riflessi, per i contrasti di luce e ombra, per la plasticità. Suggestioni?

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Farinomane, Ossola è un artista del dopo guerra, non centra nulla con Farina secondo me. Perche quel senso di angoscia e devastazione che la guerra ha in se nel distruggere e trasfigurare i luoghi rimane talmente impresso solo per chi lo ha vissuto, e Ossola nella sua mente è evidente che non è piu riuscito a liberarsene, e col suo tratto
ne testimonia quell'atmosfera surreale di devadtazione, solitidine, inquietudine, infatti vedendo i suoi quadri, in quegli spazi vuoti si sente un silenzio atroce, come qualcosa che manca appunto, cioè la vita. Dipingere è anche narrazione di un interiorità, introspezione storica, e il valore di Ossola per me consiste in questo, nel farci respirare quei luoghi inquietanti del dopo guerra.

Anonimo ha detto...

AHAHAHAH Come arrampicatrice di specchi fai davvero ridere.
Che c'entra il "complimento" conclusivo? E' quel "ma pure qualcos'altro" che trasuda empatia e simpatia da tutti i pori, ma hai opportunamente sviato.
Argomenti zero, solo i consueti banali insulti sul farsi curare (sei noiosa persino nell'insulto).
La tua ottusità si evince anche dal fatto che pensi esista un solo commentatore anonimo.

silvia silviaa ha detto...

Anonimo, cosa c'è che non va, non si agiti inutilmnte, si calmi e stia tranquilla/o, posso sempre imparare da lei gli originali insulti. E Scommetto che ha anche molto senso dell'ironia.Coraggio, benvenuta/o in questo blog, ironico se lo ricordi sempre.ciao

Anonimo ha detto...

Freddy Ciliegione bello ....visto che ti piace fare lo scemotto con Vitanuova ....che è diventata suo malgrado soggetto di supposizioni (che non capisco da cosa siano scaturite) ...non comprovate tra l'altro, a questo punto io faccio illazione che tu sia stato mollato dalla fantomatica ventenne e per questo vieni a stuzzicare con recondita speranza. Allora vista inoltre questa tua esuberanza di galletto, dettata dalla noia come da te asserito più volte, che ne dici di fare tu un video dove ti fai una doccia dietro vetro smerigliato? Vedo e non vedo.....magari con un monologo baritonale......dai su piccolo.....così tu ricevi l'attenzione che desideri e noi ci gustiamo di Freddy qualcosa in più che non le solite parolacce. Guarda che nell'immaginario femminile ....il sano muratore che si passa il frattazzo insaponato sulla schiena ...fa un certo effetto hehehehe Chicca

Anonimo ha detto...

Continuare a sviare è tipico dei codardi.
Se hai fegato, dillo a tutti cos'ha tolto Vitanuova a Ricky Farina oltre alle ragnatele, altrimenti stai muta, cara imbelle.

silvia silviaa ha detto...

Chissa, magari ha tolto qualche ombra, visto che Farina credeva nelle ombre, come quella della sua ex, solo che le ombre sono più alte e snelle quindi più gnocche di Vitanuova mi sa. Contenta/o Anonima della rivelazione gravida di senso? Bene, adesso può andare in pace e vivere la sua vita molto teressante.ciao

-farinomane- ha detto...

Io ho guardato alcune opere dell'artista, non ho approfondito la sua biografia. Chissà magari lo farò. La tua è "una" chiave di lettura interessante. Per un fatto anagrafico di sicuro lui ha vissuto il periodo di guerra, così come tanti altri artisti, che non per questo l'hanno voluta rappresentare in qualche modo. Io ho solo espresso una mia sensazione. Tra l'altro ho appreso nel filmato che ha perso tragicamente e in giovane età la sua compagna storica...e questo per me può anche bastare a dare un senso alla percezione di mancanza, assenza, vuoto, che provo osservando i suoi lavori. Il vissuto di un uomo rimane un mistero. Quel che conta è che un artista riesca a trasmettere qualcosa. Il dolore è dolore, la perdita è perdita in tempo di guerra e non.
A me l'artista in questione ha trasmesso quello che ho scritto così come lo ha trasmesso l'autore di questo blog in alcuni suoi lavori. Il perché mi interessa relativamente.

silvia silviaa ha detto...

Cmq, Anonimo, fegato ne ho molto, solo che purtroppo a differenza del cervello, le ragioni del cuore le conosce molto bene, poveretto con i suoi travasi di bile.

silvia silviaa ha detto...

Farinomane, anche le tue ultime osservazioni sono molto valide, un lutto può incidere molto nello stile di un artista.

Anonimo ha detto...

Ma che ne sai tu se le ombre sono più alte, snelle, gnocche o giovani (vedi quel "già avanti negli anni")?
Ti sei fatta inviare una copia della carta d'identità o del passaporto da Vitanuova?
Sei solo una pettegola che si permette illazioni su chi non conosce, e la vita "teressante" sarà sicuramente la tua, visto che stai tutto il santo giorno a scrivere su questo blog.

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Lo disse Vitanuova che è una 40enne a Farina, cioè che ha il doppio di eetà delle tante agognate ventenni che Farina preferisce come donne, tutto qui. Oggi sono libera perché la scorsa settimana ho dato un esame tosto e necessito uno stacco mentale e per ricaricare le sinapsi son necessatie anche le cose superficiali , per questo le rispondo, tutto qui e cmq il blog di Farina è divertente ed offre perle nascoste come il video sull latelier di Ossola.

silvia silviaa ha detto...

Ma lei, Anonimo/a chi è, perché ha tanto livero nei miei riguardi, perché mi fa tutte queste domande, ha iniziato lei ed io ho risposto, nonostante la sua ingiustificata derisione irriverente e maleducata, quindi più che fare domande alla mia persona, dovrebbe farsele a se stessa del suo assurdo atteggiamento, drl perché tutta questa arroganza nei miei confronti.

silvia silviaa ha detto...

Cmq, Anonimo quella delle ombre lunghe e snelle era una battuta, ma se devo cmq pure spiegare una battuta per mancanza di senso dell'umorismo, comincio ad annoiarmi, mi piaccio gli interlocutori svegli e molto ironici altrimenti la mia mente si deprime molto, ha capito? Quindi la saluto, ciao.

Anonimo 2 ha detto...

E' vero Vitanuova disse la sua età.
Ha anche dichiarato di avere figli e quando lo ha saputo Ricky ha risposto:
"Figli? Oh nooo!!"

Anonimo ha detto...

Da stella del porno soft a esperta di poesia e arte! Mizziga! Alla faccia della vitanuova! Qui basta un blog a cambiare casacca!

Freddy Fosca ha detto...

@Laura https://youtu.be/rkbDH1P2OLM
PS: inutile dire che con la voce sexy che mi ritrovo (state a sgocciolà tutte...aho ma che è?) La facevo meglio di Cazzillo Servillo! :)

Anonimo ha detto...

Il video mi ha trasmesso un sentore di cupezza, di abbandono e di disfacimento. L'ambiente è greve di oggetti ed i quadri danno l'idea di un artista che guardava con occhio tormentato il bicchiere mezzo vuoto. In genere un artista trasmette il suo modo di vedere le cose ed il suo modo nei quadri mostrati era piuttosto cupo e metropolitano. In effetti mi richiama un poco il tuo stile di videoripresa urbana e degli oggetti statici. L'apertura della finestra dà quasi un senso di sollievo e un alito di vita. Chicca

Anonimo ha detto...

Freddyyyyy...la voce è piaciuta .....il lessico un po' meno, troppo ripetitivo e scontato. Facce sentì altro e sopratutto facce vedè qualcosssina hehehehe. Le mani, i piedini, un occhio ...o la boccuccia. Te la sei cercata ...ore volemo sentirte ancora e vedè un pochetto. Tanto nessuno te tocca e la tua lei può dormire tranquilla. hehehehe Chicca

Anonimo ha detto...

Ciao Freddy, come al solito prima di andare a nanna butto l'occhio sul "pollaio", da brava mamma chioccia vengo a controllare che tutti i miei pulcini siano al riparo e al sicuro, noto con dispiacere che alcuni di voi oggi si sono "beccati" di brutto, e poi ci sei tu, il "brutto" anatroccolo che si sente stretto in questa gabbia di gallinelle e galletti... la vita qua sarà una "stronzata" ma credimi di Là sarà una *figata* (concedetemi il termine un pò volgare ma d'effetto).
Però bisogna anche meritarsela l'eterna felicità, prendersela con l'Universo o i propri simili per le bruttezze che ci sono intorno a noi è un pò da codardi, io sono la prima ad esserlo stata ma sto lavorando per diventare una "mamma chioccia" perfetta, perchè ognuno di noi è un genitore che ha diversi figli interiori (pensieri, sentimenti, emozioni, sogni, desideri, forze, vibrazioni, bisogni, aspirazioni...) e li dobbiamo educare alla convivenza e alla consapevolezza, per creare un mondo interiore armonioso in modo da divenire un esempio per gli altri compagni di viaggio.
Sai perchè in molte sono attratte da te?!? perchè sentono che sei un'anima molto sensibile che si è persa e anche se non lo vuole ammettere, ha bisogno di calore ed amicizia, in questo mondo non hai trovato quello che cercavi e vivere senza quell'amore in cui credevi ti rende triste e rabbioso ma se vorrai potrai dare una svolta a questa situazione, dipende da te.
Avrei preferito dirti queste parole in privato ma non so come contattarti, scusami se mi sono permessa di farlo pubblicamente, ma credo che quello che stai vivendo tu lo stiamo vivendo un pò tutti (se non adesso...in futuro), volevo farti sentire meno solo e dirti che la tua anima sa comunicare quello che la tua mente non riesce.
Il video mi piace perchè riprende il porto, il mare e gli uomini che lavorano, certo avrei preferito dei contadini che raccolgono la frutta anzichè dei pescatori che catturano pesci visto che sono vegana ma va bene lo stesso. La voce non è la tua ma l'attore interpreta bene l'uomo nella sua solitudine e nel suo randagio cammino perchè brancola ancora nel buio ma quando arriva la luce ad illuminare tutto allora la visione della vita cambia... non posso dirti che ci saranno solo momenti belli ma accettare il negativo e trasformarlo in positivo ci rende esseri migliori se non di più!
Un grazie di cuore per la tua attenzione e risposta, il mio cuore sussulta di gioia quando si riesce a stabilire un contatto sebbene le varie interferenze o turbolenze.
Buonanotte a tutti/e
Laura D. E.

Freddy Fosca ha detto...

Chicca ma perchè ti vuoi rovinare con la realtá (dico per dire) le fantasie, che sono 1000 volte meglio, solo per il fatto che sono fantasie appunto. Poi l'immagine piantata lì non rende MAI una persona! Davanti a un obiettivo comincia subito la pantomima, e la truffa è bella che iniziata.
Ps: Ma gossippiamo!! Quindi le tette di carta erano di Vita Nuova? Alla fine gliele ha messe in bocca al nostro neonatale artistucolo?

Freddy Fosca ha detto...

Laura... Come diceva il grande CB, "La felicità non è felice." E ancora "Che ne so CHI io mi sia." Sono tutte congetture, fanfaluche, la verità non esiste, e di "Là" poi...meno che meno!

Anonimo ha detto...

Ciliegione io sono dell'idea che la realtà viene prima della fantasia, senza la realtà che ci circonda non si avrebbe base su cui fantasticare e romanzare. La pantomima e la truffa per alcuni sono quotidianità anche senza un obbiettivo che li immortala , un'immagine è comunque un frammento della persona....anche se solo della sua parte fisica. Secondo me in fondo non ti spiacerebbe mostrarti un pochettino .....giusto per vedere che reazioni susciti, coccolone e vanesio pure tu hehehehe. La voce è piaciuta e quindi siamo in attesa di ulteriori monologhi....da sobrio possibilmente, l'omo ciucco non fa molto interesse perché si suddivide fra tre tipologie poco stimolanti .....ridanciano demenzial, aggressivo rompimaroni e stragiato comatoso . P.S. Con tutta la simpatia per la Signora che frequenta Riccardo (finalmente è successo quello che gli auguravo!!!!!!) non ha molta importanza, almeno per me, se è la padrona del cartaceo o se è una delle commentatrici del blog.....mi auguro solo che si vivano la storia in santa pace come qualsiasi coppia, troppe ingerenze in mezzo e la coppia stroppia e scoppia. Che fa Belvone .....la si concede ulteriormente per noi curiosssse? Chicca

Anonimo ha detto...

La verità non esiste?

"La verità esiste e proprio per questo abbiamo sempre bisogno di nuove bugie per non vivere".

Ottone Ermignottone

Luca

Anonimo ha detto...

Sei talmente annoiata che invii triple repliche iperrimuginate. Ma quanto rosichi? AHAHAHAH
Forse dimentichi che l'"ombra della ex" è più vecchia di lui (che sta vicinissimo ai 50) quindi se Vitanuova ne ha 40 è ben più giovane dell'ombra.
Chi sarebbe la persona poco sveglia?
Sul più gnocca alta e snella meglio stendere un velo pietoso. Ti riconfermi pettegola di infimo livello.

attimiespazi ha detto...

PER TUTTE LE CURIOSE
ECCO FREDDY !!!

https://youtu.be/EP496Aztrv4

.attimi

Anonimo ha detto...

Beh! ma allora ditelo che volete far scoppiare la terza guerra mondiale sul pianeta Farina... mi prepararo ad evacuare (Freddy vedi che ti ascolto) e casomai ritorno ;-)

Sono di fretta, la replica più seriosa la rimando a dopo.
Buona giornata a tutte/i.
Laura D. E.

ps: Attimi non so se farti i complimenti o augurarti buona fortuna, mi sa che stasera ne leggeremo delle belle O:-)

Anonimo ha detto...

Neeeeeeee......nun me basta ....vojo de più! Dai pink bird.....scoprete un pochetto .....fa sogna' noi povere tardoncelle Ciliegione hehehehe Chicca

-farinomane- ha detto...



... a proposito di belle voci, da non perdere quella di Claudio Santamaria in un gran bel film
(Freddy ti ci vedrei in quel ruolo):

https://www.youtube.com/watch?v=jN1rc3URMDU&ebc=ANyPxKryVvCEM20oVJj6m33vRZNAsMVT0_QtChTX7fd4pYJsLMcItDAQy1TBzzAHJJ_nKWr7BMasAhfjWrzGs9quw33Z2F2qNA

Anonimo ha detto...

Hehehehe ho visto la cucina di Freddy ....er piatto de pasta e fagioli.....er vino Merlot (pure la scelta del nome del vino cade a fagiolo!!!). Unica nota stonata.....ce mancava er rutto libero. Ce o fa? O non c'è o fa! Secondo me ne tira de bestiali hehehe Chicca

-farinomane- ha detto...



...beh, che dire. Merita.

https://www.youtube.com/watch?v=VGMJ2vjoBXs

attimiespazi ha detto...


Ok,
domenica volevo andare a vedere Room
ma, dopo il consiglio di frnmn, penso che vedrò Jeeg .
però, vorrei vederli tutti e due, mannaggia. magari mi sdoppio..


.a

Freddy Fosca ha detto...

Che è oh!!! Ma non esiste. Sto tanto bene per i cazzi miei. Sono esibizionista al -100%. Mi faccio persino le smorfie quando incrocio la mia immagine allo specchio. Perdete ogni curiosità. Non è proprio aria. Ci sono Ricky e Roby.. loro sono i belloni! Siete qui per loro NON DIMENTICATEVELO, vecchie e giovani galline in batteria... Ehehe

attimiespazi ha detto...


il gallo ha fatto l'uovo..
ahahahahahah..
:-))))

ciao Foschino, a me sinceramente non mi incuriosisci per nulla, fattela con Chicca che ora ha perso Ricky come bersaglio delle sue curiosità e, se tu non ci stai si rivolgerà sicuramente a Gaetano o a Luca.. hehehehehehehe...

che manicomio questo post.. BELLISSIMO!!!

.attimi

Anonimo ha detto...

Pallonaro di un Ciliegione se tu non fossi esibizionista non saresti come il prezzemolo, facendoti notare alla grande, a sputacchiare su tutti gli altri blogger. A Roberto e Riccardo ho dato ampia attenzione e gli ho parlato, a mia discrezione ed interpretazione di quanto vedevo, per far apportare un cambiamento dove lo avessero ritenuto necessario. In Riccardo mi sembra che delle belle variazioni ci sono state...pertanto sono soddisfatta. Sono soddisfatta anche dell'altra esperienza di blog in quanto Roberto mi ha permesso di esprimere tutto ciò che volevo e di scorrazzare virtualmente nel suo mondo. Dai capponcino stagionatello regalaci qualcosa hehehehe NUDO NUDO NUDO .....ALMENO LA NUDA VOCE....QUANDO HAI ABBAIATO SEI STATO CANINAMENTE SEXY ......ANCORA ANCORA ANCORA!!!!! Che bello cazzeggiare e fare stalkeraggio a Freddy il megagalattico stalker dei blogger. Bau Bau grrrrr grrrrr hehehehehehe Chicca

Anonimo ha detto...

Sì, chicca, puoi ritenerti soddisfatta. Con tutti i tuoi pipponi infiniti nei due blog, Roy ha una cliente e un guadagno in meno e Ricky e Vitanuova non devono più pagare, finché durano.
Hai manipolato bene i cervelli. Brava!

Anonimo ha detto...

Nessuna manipolazione.....la manipolazione viene attuata per ottenere un ritorno, in genere materiale, per se stessi. Qui è stato solo attuato il suggerimento di vedere le cose sotto altre prospettive e di innescare delle probabilità a cui si è stati liberi di dare accoglienza....il classico input (e di put ne ho rilasciati parecchi.....prrrrrrrr hehehehe). Insomma mi sa che qualcuno vuole insinuare che Roberto è stato abbandonato da una cliente (una delle sue tante di passaggio) e che costei ha optato per lo scambio affettivo libero a discapito di quello mercenario. Bé ...ognuno è libero di gestire la sua sessualità come meglio crede. Ma scusate ....ma sta certezza di chi sia la donna o che veramente sia una ex cliente ma chi ve la dà? ma dove sta scritto? ed alla fine ......chi se ne frega!!!!! Sai quante donne lo hanno pagato, assaggiato e poi si sono rivolte definitivamente altrove ...in 15 anni della sua attività? Per una che se ne va .....molte altre ne arrivano. Tanto Roberto ha sempre desiderio di novità....ed altrettanto molte donne. Quindi ....di nuovo.....pari patta. Chicca

attimiespazi ha detto...

Nel mio intervento a 05:39 ho citato senza permesso due persone che fanno parte del gruppo attivo dei lettori del blog di Farina. Ho fatto bisboccia bonariamente, ho scerzato e mi scuso nel qual caso abbia procurato fastidio o inconsapevole offesa a chi non gradisce far parte di questo gioco, che non è altro che un gioco per farci compagnia e conoscerci un pochino, accettando le diversità reciproche.
Ogni tanto mi piace anche sorridere coinvolgendo un pochino tutti in tutta semplicità. semplicità..
ciao.

.attimi

Anonimo ha detto...

Ciao Freddy, urge il mio intervento per fare chiarezza e discernimento, la discussione che avevamo iniziato qualche giorno fa sta prendendo una piega che non mi piace e che non mi aspettavo, ti spiego i motivi:
- ho ritenuto poco elegante il fatto che Ricky abbia postato il tuo video nella HOME PAGE ma poi lui ha spiegato in un commento il perchè lo ha fatto, ciò non toglie che io avrei preferito non dare più di tanta visibilità al filmato.
- ho ritenuto di dover un pò ironizzare sulla tua voce per stemperare i toni di una situazione che temevo potesse degenerare, l'intenzione era di relegare il gossip Ricky&Vitanuova in soffitta per parlare di un argomento più leggero cioè "Freddy Il Declamatore" ma come al solito la cosa mi è sfuggita di mano.
- faccio notare che di quel video io salvo SOLAMENTE 6 secondi e che mi sono concentrata semplicemente sulla voce ma non sul significato delle parole che hai esternato; per me potresti benissimo doppiare il commissario Montalbano o l'ispettore Manara, per me questi sono sexy attori e non altri.
Il riferimento a Rocco era un pò esagerato ma si prestava visto che Siffredi si abbinava bene a Freddy e si poteva ironizzare un pò ma adesso si sta esagerando e io mi DISSOCIO... al contrario di Chicca io non sono interessata a vedere un tuo spogliarello perchè ho già specificato che non mi permetterei mai di violare l'intimità di una coppia felice e consolidata soprattutto quando lo scherzo per me è già FINITO.
- RIBADISCO: ho fatto dei commenti eccessivamente scherzosi e forse un pochino troppo osè ma erano il tentativo di contenere un'eventuale tua reazione non troppo "pacifica" alla pubblicazione di un tuo monologo (peraltro a tua insaputa); sei stato carino a non rispondere con tono ostile e volgare, io mi sentivo in colpa per aver dato il via a tutto ciò e per questo ti chiedo ancora umilmente: SCUSA!

@ Chicca quando posto dei commenti mi dimentico che sono su un blog pubblico seguito da molti e non ho tenuto conto di te e di eventuali lettrici del blog di Roy.
Permettimi di specificare che io non ho mai visto i video di Rocco nè di Roy perchè non mi interessano e non sono attratta dagli uomini che si fanno pagare per avere uno scambio con una donna o uomo; tutti conoscono il Rocco nazionale ma non vuol dire che io approvi il suo stile di vita, certo non lo giudico ma nemmeno rientra fra le persone che vorrei incontrare e conoscere, spero di essere stata chiara.
Ci tengo a mettere nero su bianco questa cosa perchè dovreste capire quando io sto scherzando e quando invece sto parlando sul serio.
Io non voglio che questa "faccenda" vada oltre il comune buon senso, non è mia intenzione essere causa di litigio o incomprensioni tra Freddy e la sua ragazza, sono felice che lui sia coinvolto in una bella storia e da adesso in poi per me lui è solo un FRATELLO!
So che capirai questo mio sfogo ed agirai di conseguenza, va bene scherzare ma non troppo ;-))
Grazie!

Laura D. E.
-

Anonimo ha detto...

Chicca, non fare la finta tonta.

Anonimo ha detto...

Dimentichi Eva.

attimiespazi ha detto...

Laura, Chicca ha sempre "scherzato" così, in primis con Ricky. Ora tocca a Freddy poi chissà. è monoargomentativa. Benvenuta tra i mulini a vento di cui ti accennai. ti cedo volentieri il posto. auguri.

attimiespazi ha detto...

@Laura
Ti dico questo perché io sono la vecchia dei followers attivi di questo blog, insieme ad un altro utente. Quindi ho assistito all'entrata di Chicca, di Silvia, di farinomane e a seguire gli altri. Scrivo per esperienza vissuta su queste pagine. Penso che ormai siano tre anni buoni che seguo questo blog e ne ho vissuto tutte le "avventure" :-)
Ciao.

.attimi

.attimi

Freddy Fosca ha detto...

Cara SORELLA Laura: io non ho capito che cazzo hai, da scusarti ogni volta!!! Siamo tutti adulti qui, ci si DIVERTE ogni tanto anche a tirarsi qualche frecciatina...o alle brutte qualche vaffanculo. Sará il retaggio/rincoglionimemto cattolico? Vi hanno fatto venì paura pure di campà, a forza di stronzate su Gesù Cristo? Chi ha orecchi per udire oda!

Anonimo ha detto...

Ciao Attimi sto preparando una lettera e forse non sarà vista di buon occhio ma è quello che sento adesso e voglio manifestarlo liberamente, so che tu comprenderai e spero lo faranno anche gli altri commentatori e lettori.

Freddy, non mi scuserò più perchè non mi farò più coinvolgere in queste dispute.

Laura D. E.

Anonimo ha detto...

:..
Cosa vuol dire fare l' AMORE?
Vuol dire entrare in comunione con la scintilla divina di ogni Essere, vuol dire condividere ogni aspetto anche il più doloroso, significa farsi carico di un peso e camminare assieme per superare gli ostacoli e vincere il male.
Fare l'amore per me significa dedicare un pomeriggio ad un ragazzo autistico, portarlo a fare un giro in auto ed offrirgli un gelato, è stare in ascolto per percepire la voce dell'Infinito, è ricevere un bacio dall'Aldilà e sentire di essere un Tutt'Uno senza la macchia del peccato.
Fare l'amore per me vuol dire guardare negli occhi un'amica che ha perso il figlio adorato e piangere assieme a lei e poi parlare di LUI, sentirlo vicino, guardare le foto e sorridere per quel volto che è stato un attimo fuggente ma che rimarrà indelebile.
Fare l'amore è pregare una forza sconosciuta per chiedere di allontanare la morte e vincere la malattia, lottando disperatamente contro la paura e cercare una mano amorevole per non sentirsi inghiottire dal buio.
Fare l'amore è abbracciare fortemente un genitore che ha perso un figlio in un tragico incindente del destino e cercare di aiutarlo a non suicidarsi lentamente, giorno per giorno, scivolando nel baratro della disperazione.
Fare l'amore non ha niente a che vedere con il piacere dei sensi, l'egoismo, il sadomasochismo, la volgarità, la violenza, la depravazione, l'inganno, la perdizione, l'oblio etc.
Fare l'amore è vivere senza uccidere la speranza e senza tradire se stessi e gli altri.

Ecco il ritratto di *Laura la matta* che parla da sola e preferisce l'Aldilà piuttosto che vivere nell'adiquà dove imperversa il trash.

ps: so che il messaggio arriverà a chi deve arrivare e chi avrà compreso non si offenderà e chi non gradirà almeno rimanga in silenzio. Grazie!

Anonimo ha detto...

Questa è una lettera aperta che avrei preferito non pubblicare, avrei voluto intitolarla IL RITORNO DI LAURA ed invece potrebbe essere un addio definitivo.
Mi sconforta e delude assai tutto questo vociare e bisbigliare dietro allo schermo, questo sogghignare e gufare, questo interesse morboso per il sesso e questa invidia lacerante che deforma le anime e stravolge le esistenze.
Ogni volta che penso di poter instaurare un dialogo più profondo e portare delle esperienze di vita coinvolgenti mi ritrovo in un blog che sembra un postribolo, salvo alcuni interventi a volte davvero si scade nel patetico e scabroso.
Lo so che vi sembrerò dura, moralista, perbenista, intollerante, critica e antipatica ma io non ce la faccio ad essere un'altra, ci ho provato ma scherzare non mi riesce bene e spesso il significato di quello che voglio dire viene frainteso e monopolizzato da altri.
Si può parlare con leggerezza e con ironia di argomenti futili o poco interessanti ma si dovrebbe portare la propria attenzione anche a fatti poco piacevoli ma istruttivi, volgere gli occhi dell'anima verso storie dolorose ma intense.
Io vi confesso che ho "conosciuto" per caso Ricky perchè ho letto un suo post su Il Fatto Quotidiano e dopo essermi informata sul suo lavoro ho pensato che fosse un personaggio eccentrico ma di vedute aperte, un artista abbastanza "impegnato" dal carattere sensibile che ritraeva storie di vita, questi sono stati i motivi che mi hanno spinta a venire a curiosare nel suo blog.
Certo, io ero consapevole di non essere una laureata esperta d'arte tantomeno una persona colta e raffinata però avevo il senso della bellezza e della condivisione e ritenevo che dire anche la mia potesse essere comunque un'aggiunta al valore delle sue opere.
La mia intenzione era di portare delle testimonianze di esperienze particolari vissute in questi anni che si collegavano in qualche modo ai vari video ritratti però non riuscivo a trovare il modo di esprimermi senza risultare troppo contegnosa e riflessiva.
Sono stata risucchiata mio malgrado in un turbine di forze e pensieri non sempre positivi, mi sono dovuta adattare a toni allegri a tratti viziosi ma speravo di riuscire a donare anche un contributo interessante riguardo l'amore e la sofferenza.
Adesso sono di nuovo qui e mi chiedo come posso pretendere di parlare di questi argomenti se ad alcuni interessa solamente il sesso&possesso.

Sembra che l'argomento principale sia come e con chi sborra il blogger; come posso parlare di malattia, disabilità, morte e rinascita se poi tutto si riduce a tette e culi?!?
Ma è questa la maturità?!? sono questi i valori che stiamo divulgando alle nuove generazioni?!?

Quando mi capita d'incontrare una persona non mi soffermo sul suo aspetto fisico; a me interessa scoprire cosa nasconde nella sua testa, nel suo cuore e nel suo spirito; poi si notano i vari particolari ma devono trasmettere emozioni, sentimenti e vibrazioni, la voce è un mezzo per scoprire il carattere e gli occhi sono lo specchio dell'interiorità, il corpo è semplicemente un vestito che riveste l'anima.

prima parte
Laura D. E.

Ps: scusat ema non sono riuscita a postare correttamente

Anonimo ha detto...

Ecco un'altra assurdità ....un'altra che dimostra tanta amorevolezza verso Freddy nonostante i suoi toni pesanti e poi a chiedere scusa e dissociarsi perché un'altra scherza con lui. Il blog delle pudiche false monache siete, prima civettate altrettanto e poi vi dissociate (bene ora si è formata un'altra Santa Trinità) .....ma secondo te con tutto quello che spara Freddy alle donne in generale....alla sua ragazza frega qualcosa delle idiozie sparate per scherzo da tardone? E rivai con l'ipocrisia succube tutta al femminile. A te Attimi te lo ridico con tutta sincerità ...sei una buffoncella gelosa......perché con tutti gli argomenti che ho tirato in ballo in questi mesi hai il coraggio di dire che sono monoàrgomentativa e poi ti stupisci se ti dico che non ci può essere sintonia. La solita incoerenza rilevo.....prima fanno le gossippare sulla love story di Riccardo, poi celiano con Freddy ma poi si dissociano....."a me non interessi Freddy fattela con Chicca....io non sono interessata allo spogliarello ....non voglio essere causa di litigio ....scusa scusa scusa". Ahoooo ma fate pace col cervello bimbe.....se le sparate voi le cretinate è ironia se le sparano le altre ....sono porche e vi dissociate. Ma ricoveratevi al Convento delle Mutande Sacre disperse hehehehe. Hai visto Freddy .....mo' sei stato messo tu sull'altare e ti difendono/leccano. GODITI questo momento hehehehe .....ammazza che rottura di pelotas se dovessi fare una battuta anche agli altri uomini queste vanno in deliquio sant'agostiniano. Mai visto delle ipocrite così marcate.....hehehehe evitate di scrivere stronzate se dopo dovete stare lì a giustificarvi o dissociarvi per i commenti degli altri. Qualche altro Commentatore vuole il suo momento di gloria e venire difeso e leccato ampiamente da queste donzelle? Ditemelo e vi farò delle sexbuffonate personalizzate hehehehe. E lo ribadisco la voce del ciliegione mi piace! hehehe Chicca

silvia silviaa ha detto...

Laura hai un contatto Facebook? Andiamocene da qua.

silvia silviaa ha detto...

Mandami un email al mio profilo G+ se hai profili nei social, sei una persona da conoscere e amare, attendo speranzosa nella mia email o in privato nel profilo G+ tue notizie di tuoi profili. Ciao a tutti, è stato un piacere.

attimiespazi ha detto...

Laura, forse non hai capito dove sei capitata.
ti puoi leggere questo per farti un idea, che è il mio più recente scontro con un mulino a vento.

http://ricfarina.blogspot.it/2016/01/ora-parla-ricky-farina.html

buonanotte

.attimi








silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Ciao Silvia, a dirti la verità non uso molto facebook e ho solo un account personale che però tengo solo per gli amici stretti e i familiari però potrei creare un indirizzo email provvisorio dove metterci in contatto ma non vorrei che passasse il messaggio che si deve disertare il blog, io credo sinceramente che si possa migliorarne il contenuto e l'energia, o almeno si potrebbe provare.
Spetta in primis al suo fondatore, impegni permettendo, ma poi anche ai vari avventori siano essi estimatori o detrattori.
Grazie, buona serata!
Laura D. E.

@ CHICCO è pur vero che i Grandi Maestri ci hanno insegnato a donare comprensione a tutti ma ci hanno anche detto di non dare le perle preziose ai porci... mi sembra di averti trattato con i guanti di velluto ma se non hai gradito allora vade retro satanasso e portati pure Freddy se ci tieni visto che vi piace così tanto l'aria che si respira su questo pianeta.
Cercare di trovare un modo per entrare in contatto a volte vuol dire usare il linguaggio della controparte ma se questa poi non vuol sentir parlare della *lieta novella* allora si fa marcia indietro e si prosegue per la propria Via.
Mica è obbligatorio salvarvi tutti, salvatevi da soli se ce la fate! Heheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheehheheheehe
Te garba??? ghetu capio o te o riscrivo?!? Il mio maestro è un fraticello che il diavolo lo mandava a quel paese ;-))

Laura D. E.

Anonimo ha detto...

Hehehehehe fottiti, vecchia sudicia e infame

silvia silviaa ha detto...

Laura, contattami in qualche modo.

Anonimo ha detto...

Ringrazio tutti anche quelli che stanno leggendo in silenzio e sono in sintonia con noi, l'amore universale non ha barriere e non divide ma unisce.

Ok! Silvia, ti contatterò domani ma non voglio che tu abbandoni definitivamente il blog perchè credo che qualche pietra rara ogni tanto apparirà, sta a noi raccogliere i frutti buoni e lasciare a terra quelli marci, il resto la farà la vita con il suo corso.
Attimi andrò a vedere il link che mi hai segnalato attimi, grazie.
Buonanotte a tutti!
Laura D. E.

silvia silviaa ha detto...

Grazie Laura per il contatto :-)

Anonimo ha detto...

Con tutta la buona volontà di questo mondo Laura.....,ho capito benissimo la tua lettera di sfogo chiarimento .....ma presumo tu abbia letto un poco il blog ed abbia visto che Riccardo ha anche una produzione video piuttosto goliardica ed osé. Quindi ci sono commentatori e commenti che caratterialmente rispecchiano i video ed i post decisamente diversi fra loro. Gli argomenti che vuoi trattare tu sono impegnativi, puoi comunque farlo ma non ti aspettare che tutti ne siano coinvolti ...forse ci vorrebbe per quello che desideri tu un blog più spirituale, olistico, new age. Comunque se capita il post o video giusto puoi agganciare il discorso, nulla te lo vieta. Chicca

attimiespazi ha detto...

Chicca, con i commenti si va puntualmente fuori tema dall'argomento proposto.
In questo post si può benissimo parlare di argomenti impegnativi, visto che è dedicato ad un pittore defunto.
Da un post si possono sviluppare tutti gli argomenti che si vogliono se si ha la volontà di farlo.
Io potrei intavolare un discorso sui colori, sull'amore per l'arte pittorica, sulla vedovanza che ha subito il pittore, su film biografici di artisti, della morte, della resurrezione, di Dio e delle apparizioni della Madonna e più ne ha più ne metta.
E' solo questione di volontà.
Ed è pur vero che il gioco è bello se dura poco.

.a

Anonimo ha detto...

Ok Chicca, a basta una volta al mese per parlare di cose spirituali o new age, non credo siano così "alienose"... ma io non voglio imporre niente a nessuno, è che mi sembrava che i video ritratti fossero tenuti nascosti e poco valorizzati mentre per cercare di farmi accettare da tutti ho dovuto interpretare una parte; non sono una santa ma vorrei diventarlo in futuro che non vuol dire rinnegare il passato... siamo esseri umani e il "peccato" è il nostro vero DNA ma se vogliamo si può ripulire e trasformare.
Semplicemente era una proposta, non volevo mica convertirvi tutti O:-)

Sto cercando di capire chi è l'anonimo, vecchia infame mi va anche bene, sudicia mica tanto.
Provvederò alla pulizia dei chackra con un lavaggio energetico, visto che sembra che qui vadano di moda quelle profumate cercherò di adeguarmi: acqua di rose CH5 ):-*

Laura D. E.

Anonimo ha detto...

E mmmm Laura non ho ancora cambiato sesso ....sono femmina. Un piccolo consiglio ....a meno che non stavi facendo un poco ironia.....resta coi piedi per terra col discorso di salvare l'umanità, nessuno di noi mi risulta sia essere Cristo risorto. Siamo tutti esseri umani con varie pecche. Con piccoli semi si pongono le basi per un cambiamento ....ma l'eccessiva esaltazione non porta mai nulla di buono, specialmente se poi si danno segnali di sudditanza verso l'essere umano che si sceglie di porre su un altare e ci si esibisce con eccessivi salamelecchi che risultano poi stucchevoli e forzati. Chicca

Anonimo ha detto...

OK allora prima di postare dovrei chiedere la tua supervisone, come facciamo?
Vuoi scrivermi tu le battute ironiche perchè a quanto pare sono una frana ;-)) Ma quali segnali di sudditanza!?!io sto cercando di stare super calma perchè se veramente dovessi seguire il mio istinto, in questo momento darei volentieri uno schiaffo cinqueditoso al tuo blogger preferito, ma io non sarei delicata come un'amante e nemmeno come una mamma, io sarei un provetto Rocky perchè quando ci vuole, ci vuole!!! ma poi mi sovvien l'eterna voce da lontano che mi sussurra: "Giù le mani dai "bambini"! e allora mi trattengo e lascio correre ma confido che lui abbia capito e riveda un pò la *situazione*, ogni tanto cambiare l'arredamento e i tendaggi porta aria di RINNOVAMENTO!

Diciamo che quando vuoi sai tirare fuori la tua parte maschile per questo ti avevo dato del 'chicco' ma poi sei ritornata in te e si può continuare a dialogare... entro certi toni e cercando di tenere d'occhio l'obiettivo.
Passo e chiudo.
Laura D. E.

Anonimo ha detto...

Non capisco perché Laura per farti accettare devi forzarti di interpretare una parte .....si te stessa e non vergognarti. In caso contrario ti ritrovi a dire cose per poi scusarti o dissociarti e non è il massimo della coerenza. Il Ciliegione ormai si sa che parte a provocare e Silvia sull'argomento gossip nuovo amore di Riccardo ci è andata dietro a gogo' ......perché ormai si sa che fa tanto la spirituale ma le brucia tremendamente quel discorso, ogni volta si va a impantanare dentro ed infatti l'anonimo l'ha beccata subito in castagna. Ormai è famosa per questi suoi cul de sac. lPer quanto concerne l'anonimo della vecchia infame ...non ti preoccupare io ne ho una collezione di complimenti .....mi sa che soffre della Sindome di Tourette. Aneli alla santità? Meglio abbassare il tiro e confidare in un orientamento di vita che volge prevalentemente al positivo. Chicca

Freddy Fosca ha detto...

@Chicca Tana per il ciliegione! Ho provocato perchè Ricky deve imparare a tenersele private certe cose. E ho dato della "troia" a Vita Nuova per vedere che carattere ha! Devi farla incazzare la gente, perchè solo da incazzati perdono il controllo e si rivelano. Mi aspettavo più insulti da lei. Invece mi ha dato solo dell'idiota, il che denota una certa classe. Buon per Ricky! Magari lo raddrizza un po'! Su sedicenti moderatrici e/o moralizzatrici (non richieste) del blog stendo un velo pietoso...MOLTO pietoso!

attimiespazi ha detto...

E dopo che hai testato il carattere che ci fai? La rendi degna della tua stima? Fondi un club? Nel web si ha tutto il tempo di rispondere e scegliere come rispondere. E c'è chi è navigato e sa come affrontare i troll che si passano il tempo a ca**eggiare nei blog..

.attimi

attimiespazi ha detto...

Se a me piace una persona incontrata sul web con la quale si crea vera sintonia vado ad abbracciarla dal vero. E se mi invitano ad un incontro non mi tiro indietro. Voi troll vi create solo un'immagine di voi stessi per voi stessi e basta.

.a

Freddy Fosca ha detto...

Vedi però che funziona?! Ti sei incazzata e butti merda a go-gó!

attimiespazi ha detto...

Sì, hai ragione!..

.a

Freddy Fosca ha detto...

Mbeh fa bene liberarsi... Fallo più spesso!

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
attimiespazi ha detto...

freddy, non hai capito proprio niente..

.attimi

Freddy Fosca ha detto...

Chissá quanto avrai capito invece te!...Capisciona!

Anonimo ha detto...

Ciao Freddy, è vero che sembro una moralizzatrice e so di non essere richiesta ma queste cose dovevo pur dirtele perchè ti rispetto troppo e perchè io sono veramente convinta che il VERO Fredy è miglore di questa fotocopia che appare al mondo.
Voler bene ad una persona è anche manifestarle una verità poco gradita ma che in un futuro prossimo potrebbe esserle d'aiuto.
E te lo dice una che ha vissuto per 30 anni con un ubriacone, è l'uomo che ho adorato di più al mondo ma è anche quello che mi ha fatto soffrire immensamente; mio padre era una persona molto sensibile, generoso e altruista ma molto timido, pudico e spesso incompreso; con gli anni è diventato un mostro perchè l'alcol è una forza invisibile che ti inghiotte e poi ti rigetta come uno scarto... diventi irriconoscibile.
Credimi vivere con lui non è stato facile, a volte avrei preferito essere orfana piuttosto che vederlo ridotto in quello stato; essere figli di un alcolizzato ti segna, in tanti modi, ti marchia l'anima, ti rende diffidente e troppo prudente, ti devi corazzare perchè gli altri ti considerano "colpevole" solamente perchè sei "la figlia di" e non ti risparmiano battutine, sberleffi, critiche, lamentele e giudizi (vedi che anch'io sono passata per la santa inquisizione) senza aver fatto nulla per meritarmi un simile trattamento.
Come ho già detto sono astemia ma è stata la conseguenza di una esistenza vissuta nel dolore, nell'umiliazione, nell'imbarazzo, nella preoccupazione, nell'ansia e nello sconforto.
Mio padre se n'è andato improvvisamente a poco più di 50 anni per un infarto; ci ha lasciate così un pomeriggio di fine estate, accasciandosi sulle scale e con gli occhi fissi nei miei e in quelli di mia madre; finchè aspettavamo l'ambulanza cercando di capire come fare per rianimarlo, ho percepito il suo pensiero "lasciatemi andare, è meglio per tutti". Ed invece noi non volevamo perderlo e abbiamo sperato in un miracolo ma non c'è stato.
Ecco la mia triste testimonianza e non c'è giorno che io rimpianga tutte le volte che lo rimproveravo per il suo comportamento, tu non sai quanto mi sento ancora in colpa per non essere riuscita a salvarlo.
Però questa è stata anche una lezione di vita, ho capito perchè mio padre beveva; si sentiva un fallito per non essere riuscito a dare una casa di proprietà e un futuro più dignitoso alla sua famiglia nonostante noi gli avessimo detto infinite volte che non erano quelle le cose che ci servivano e che lo rendevano migliore ai nostri occhi ma lui è stato risucchiato lo stesso dal baratro e noi siamo rimasti/e soli/e.
E proprio perchè so quanta sofferenza c'è dietro alle dipendenze che mi permetto di scrivere non per moralizzare ma per cercare di dare una mano, ma se la persona non vuole essere aiutata non posso certo costringerla; è come se ti dicessi guarda che sei troppo vicino al fosso e potresti finirci dentro, tu puoi ascoltare il mio avvertimento allontanandoti dal pericolo e ringraziandomi oppure puoi fregartene e continuare a camminare lungo il margine sapendo che prima o dopo potresti scivolare.
Queste parole non sono solo per te ma per molti che stanno vivendo questa esperienza, non sei l'unico... purtroppo :-((
SPero comprenderai la mia buona fede, non sei costretto a dialgare con me ma spero che accetterai di leggere un mio commento ogni tanto; non sono sicura che lo farò spesso, dipenderà dagli impegni futuri e dagli argomenti proposti.
Grazie per l'attenzione, io ti mando un abbraccio "virtuale" perchè so che il tuo spirito lo accetterà.
Laura D. E.

Anonimo ha detto...

Edit: "Freddy" e non "Fredy"

Anonimo ha detto...

Edit: "dialogare" e non "dialgare"
scusate gli errori, sono un pò distratta e di fretta.
L.

Anonimo ha detto...

Dal dialogo intercorso fra Attimi e Freddy denoto una cosa.....ogni tre per due compare il discorso troll cazzeggianti .....sempre rivolto agli altri. Premettiamo una cosa ....qui alla fine stiamo tutti a cazzeggiare su un blog per nostra libera scelta, perché di alternative ce ne sarebbero a iosa. Ed in quanto ad essere troll irritanti lo siamo tutti a nostro modo in conseguenza di caratteristiche caratteriali ed intolleranze personali verso certi comportamenti. Una cosa che poi alcuni non accettano è la scelta di essere/restare anonimi degli altri. Ognuno di noi ha il suo grado di esibizionismo e di esposizione della sua vita privata nei confronti di altri. Freddy con tutte le sparate che ha fatto....specialmente quando è spiritato .....sarebbe un folle ad esporsi facilmente e ad accettare di incontrare persone conosciute su un blog dove è stata ampiamente dimostrata la falsa cortesia e l'incoerenza in certe situazioni. Per quanto mi concerne l'ho già detto più volte che per me l'incontro fisico non è fondamentale oltre al fatto che valuto bene la persona prima di farla avvicinare e se noto atteggiamenti e pensieri troppo in contraddizione fra loro, oltre al fatto di commenti che spariscono/si modificano e di cui mi sono accorta avendo salvato il commento originale, di mostrarsi e di incontrarsi con qualcuno non se ne parla proprio. Complimenti per gli 11 commenti eliminati hehehe danno adito a mille supposizioni......parolacce? tentennamenti? emotività altalenante? .......siamo tutti incompresi o incomprensibili hehehehe a causa del nostro background. Chicca

Anonimo ha detto...

Mio Padre era un fumatore ed è morto poco più che sessantenne per cancro ai polmoni ....ubriaco l'ho visto una sola volta poco prima che morisse lasciando una moglie con figlia piccola. Li forse ho appreso per la prima volta di quanto gli uomini siano fragili quanto le donne e dello stereotipo della colonna di granito maschile ...che non esiste. Ed è per questo che io non sono debole verso le dipendenze o non sono portata verso l'idolatria nei confronti di un'altro essere umano. Chicca

attimiespazi ha detto...

Mio padre è morto come desiderava a 62 anni. Aveva sempre detto che avrebbe voluto morire in balera. Un infarto. Solo dopo 20 minuti è arrivato il defibrillatore e il suo cuore ha ricominciato a battere. 11 giorni di coma in cui chi gli vuole bene ha l'egoistica pretesa che avvenga il miracolo. esperienza che non auguro a nessuno.
Una volta era così ubriaco ma talmente ciucco che i suoi amici lo hanno portato a casa che piangeva come un bambino. ha avuto un infanzia difficile e si è fatto largo nella vita alla grande. è stato la mia colonna portante. è stato rude e generoso. amava i bambini, gli animali, la musica, la terra. mi manca anche se è sempre nel mio cuore, e spesso mi viene a trovare.

io desidero morire in riva al mare, all'alba di un nuovo giorno.

.attimi

attimiespazi ha detto...

Chicca, a me piace troppo mostrare la mia faccia e mettercela in quello che scrivo, mostrarmi con le mie imperfezioni e qualche virtù. Umanizzare i rapporti in internet e renderli civili è un'utopia perché la gente ha paura prima di tutto di se stessa, non si accetta per com'è.
Anche nella vita reale corriamo dei pericoli, forse maggiori, e ci si mostra. qui sul web di che cosa si ha paura? ci sono scheletri nell'armadio così ingombranti? oppure si vuole solo la libertà di insulatare quando viene lo schiribizzo di farlo per "sfogarsi" con qualcuno che non accettiamo come nostro specchio?
Il web è un mezzo di comunicazione potentissimo che sta prendendo sempre più importanza e potrebbe far avvicinare le persone mentre in realtà ho sempre la percezione che le allontani perché le persone sono tutte rinchiuse nei loro bozzoli..

.attimi

Anonimo ha detto...

Scrivere e cancellare 11 commenti di fila tra la 1.30 e le 3.50 di notte è da neurodeliri. E poi dice agli altri di farsi curare AHAHAHAHAHAH
Chicca, è evidente che la rosicata di silvia per la liaison con vitanuova è dovuta al fatto che la sicula "illibata" (probabile 30/35enne di aspetto parco e morigerato) non è stata di gradimento del sommo (che ha gusti talmente "raffinati" da aver ammesso su scala nazionale di prediligere i classici puttanoni AHAHAHAH) e l'ha (sempre con estrema cordialità, naturalmente) scansata.
Le frecciatine sul vecchia bassa grassa e cessa dimostrano unicamente invidia e risentimento per essere rimasta bocca asciutta.

Anonimo ha detto...

La vecchia merda è Chicca...non tu

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Freddy Fosca ha detto...

Cazzo e io, che saranno 15 anni che gufo che muore, e lasci 4 soldi, quell'inutile pezzo di stronzo avaro di mio padre. Mo fa 77 anni tra un po'. Mi so perfino stancato a tirargliela! Comunque aho allegria eh! Porcoddio! Che cazzo campate a fare? Se dovete stare così allegre, ammazzatevi di alcole...ahoooo!!
https://youtu.be/CJaTra-kP2c

Anonimo ha detto...

Attimi io non ho scheletri nell'armadio e penso di aver dimostrato di essere piuttosto schietta. Ma già si verificano problematiche con incontri non gradevoli nel quotidiano (ne avrei da raccontare, tentativi di abbordaggio, frasi equivoche o volgari, stalker, proposte di lavoro con extra, seguita e pedinata, telefonate sul fisso) ....e secondo te vado a rischiare di farmi rompere le pelotas fornendo i miei dati, mostrando il mio aspetto a delle persone di cui intanto ...non vedo il linguaggio del corpo ....e che per giunta, in base alla mia logica, per quello che scrivono alcune non sono in sereno equilibrio mentale?? Il mio istinto di sopravvivenza è ben forte e non vado ad infilarmi in cul de sac con persone che non mi ispirano. Il web purtroppo è molto utilizzato per fare tutt'altro che avvicinare le persone....moltissimi danno libero sfogo alle loro frustrazioni. Questi due blog ne sono un esempio ma da quello che ha detto Laura ...anche tanti altri blog sono così. Io semplicemente per aver posto delle domande dirette sia qui che di là a dei blogger ...sono stata riempita di insulti e proseguono hehehehe (pensa te sta persona come è messa...mi segue come un cane da tartufo per continuare a dirmi Vecchia infame sudicia o merda o zoccola ecc.ecc). Io con queste persone non ho avuto fisicamente a che fare ma queste o per divertimento, o per bullismo, o per aggressività, o per invidia/gelosia, o forse perché sono decisamente delle persone mentalmente disturbate, drogate, ubriache e chi più ne ha ne metta ....mi si sono attaccate al deretano. Ed io dovrei espormi fisicamente? A che pro? Solo per togliere la curiosità ad altri di vedere il mio aspetto? Sono una donna normalissima, con un aspetto che niente farebbe supporre una personalità comunque forte. Io ci metto la mia mente e la corrente di pensiero...non è che mostrando il mio aspetto il mio pensiero acquista più valore. Il mio aspetto potrebbe essere sfruttato nel qual caso intendessi manipolare sessualmente una persona per ottenere un qualcosa di materiale ....ma non è il mio stile utilizzare la mia femminilità. La mia femminilità la uso solo con il mio lui..... gli altri per quanto mi riguarda devono considerarmi asessuata. Sono semplicemente una mente....una mente che non piace perché non si fa dominare o sottomettere? Non è un problema che mi riguarda ....è un problema loro se per sentirsi qualcosa (neanche qualcuno) hanno stupidamente bisogno di continuare ad offendere o tormentare il prossimo che prendono di mira. Chicca

Anonimo ha detto...

Bla bla bla...ma ancora rispondete a questa nana insulsa?

Anonimo ha detto...

Ahò Ciliegione quello che se anestetizza per non sentì er tormento sei tu....fino a prova contraria. Io sono contraria ai palliativi...i problemi o li schivo o li risolvo. Per quanto concerne il passato non ho blocchi che mi destabilizzano, non ho rimpianti, non ho rimorsi ....e non ho neanche remore a togliermi dalle pelotas ciò che mi dà fastidio. Ho una leggerezza data dalla consapevolezza. E mò me ammazzo con la torta .....ad ognuno la sua arma per il suicidio. Te bevite pure l'alcole ...io preferisco la cioccolata con panna. hehehehe Chicca

Anonimo ha detto...

Ammazza se sta male questa persona anonima .....sono diventata il fulcro della sua vita hehehehehe non vive più sapendo che esisto....mi ha seguito persino su questo blog ....le dà persino fastidio che gli altri mi parlino. Ascolta vuoi eventualmente mandare un fulmine divino a chiunque abbia l'ardire di contravvenire al tuo ordine di silenzio stampa? hehehehe Devi proprio avere una gran vita vuota per seguirmi ossessivamente e preoccuparti tanto di me. Stalker perfetta ....complimenti!!! Spero tu non abbia figli ....perché sei messa malissimo come persona. E se sei stata cliente di Roy ....sei il suo fallimento più grande, ti ha solo irrancidito e secondo me ti ha segnato molto profondamente dover digerire di essere stata una delle tante mutandine prontamente abbandonate quando alla prova del 9 .....finiti i soldi....ti sei sentita dire.... NO e vedere poi per anni che lui si interessava ad altre. Il tuo esempio è proprio ciò che mi ha dato la conferma di quanto il rapporto sessuale mercenario per alcune persone sia veramente deleterio. Va se si può ridursi in questo stato!!!! Mah!!! Chicca

attimiespazi ha detto...

Chicca, come ti difendi qui sul web anche in very life potrai adottare atteggiamenti e comportamenti per proteggerti. Io vivo serenamente la mia femminilità, non so se gli uomini i mi guardano perché non bado a queste cose. Non so in quale jungla vivi...
Ciao.

.a

attimiespazi ha detto...

Chicca, purtroppo le molestie fanno parte del bagaglio delle donne. Da ragazza, ingenua fanciulla, ne ho subite diverse ( anche da un prete) rischiando soprattutto quella volta in cui ho rischiato di capottarmi con la mia utilitaria in piena notte inseguita da un vecchio avventore del bar in cui lavoravo. Il giorno dopo due persone l ' hanno riempito di botte.
Essere donne non è facile..
Mi sono raccontata un pochino in pieno relax..
ari-ciao

.a

Anonimo ha detto...

A me capitano tutt'ora ....nonostante l'età e nonostante non sia una topmodel. E non è che io viva in una jungla .....e le altre sono nell'isola felice dove non si accorgono di nulla o non capita loro mai nulla. A meno che ...non sei proprio stata bistrattata dalla natura o comunque fai di tutto per mortificarti l'aspetto ben difficilmente una passa totalmente inosservata. Io mi rendo conto di aver suscitato fantasie in qualcuno quando questi cerca proprio di approcciare e li è un po' dura non accorgersene e non badarci. Per fortuna sono sempre riuscita a svicolare senza grossi problemi, perché in caso di scontro fisico.....sono tenerina mica un omaccione. Ci mancherebbe di avere menate in privato per un blog.....per me va bene così. Chicca

Freddy Fosca ha detto...

Chicca veramente io mi alcolizzo per SENTIRLO il tormento! Mi caco troppo il cazzo a stare sempre lucido! Hai risolto il problema di vivere, o l'hai schivato? Ps:comunque non dicevo a te. Daje giò co la cioccolata.

Anonimo ha detto...

Decisamente non sono masochista e non voglio sentire tormenti. Schivo le menate e della vita cerco di cogliere il meglio. Essendo curiosa è d'obbligo restare lucida per non ficcarmi nei guai e non farei mai nulla per ottenebrare il cervello. L'unica volta che è successo è stato quando sono parzialmente svenuta ed ho perso il controllo del corpo ....ma non totalmente della mente .....dalla rabbia di non vedere e non sentire il pavimento mi sono portata fuori dal bagno prima di cascare come una pera, sfasciano soprammobili hehehe, fra le braccia del mio lui. Fosse solo la cioccolata .....pure la torta....e pure tutte le altre cose bbbbbone. Chicca

Anonimo ha detto...

LETTERA A ...
Sono qui in questa sera di fine estate e penso a noi, ai nostri silenzi alle nostre risate, alle nostre incomprensioni...
Io lo so che avevi un sogno che non sei riuscito a realizzare e per questo ti sei lasciato andare,
io lo so che la vita che avevi non era quella che volevi e fino alla fine ci hai fatto a pugni
il guaio era che nonostante tu cercassi di difenderti li prendevi tutti in faccia.
Avrei voluto abbracciarti e confortarti ed invece rimanevo in disparte a guardarti
mentre da solo ti consolavi con una bottiglia tra le mani.
E non te l'ho mai detto che per me eri perfetto
nonostante il tuo pudore, la tua malinconia, i tuoi difetti.
E non ti ho mai ringraziato per tutto quello che mi hai dato anche se tu hai sempre pensato di non avermi dato abbastanza.
Sarà che il destino ci ha beffati e troppo presto ci ha separati
che non sono mai riuscita a dirti guardandoti negli occhi
"Ti voglio bene, papà"
lo faccio adesso attraverso queste parole che forse un giorno diverranno una canzone.
Come volevi tu!

Questo scritto lo inviai anni fa ad un cantante, mi firmai solamente con il mio nome e non li lasciai nessun indirizzo o contatto. Dopo un pò di tempo lui pubblicò un album e tra le nuove canzoni ci fu anche quella dedicata a mio padre e a tutte le persone care che ci hanno lasciato. So che l'ha scritta ispirandosi alla mia storia ma non posso dire di più perchè voglio mantenere la riservatezza ma è una delle canzoni più apprezzate dai suoi fans perchè coinvolgente e toccante.
Per ringraziarlo gli inviai una poesia che intitolai "Autoritratto" e questa volta gli parlai di me utilizzando anche strofe delle sue vecchie canzoni, anche questa missiva "angelicamente" gli arrivò alla scrivania e dopo mesi scrisse un'altra canzone dedicandola al mondo femminile e la "regalò" ad una sua collega; questa fu davvero un successo sia a livello radiofonico che di vendita, la cantarono anche i bambini, raccontava di come non ci si debba mai arrendere e di come superare gli ostacoli senza dimenticare la magia dell'amore.
Siete i primi a cui lo confido e avrei preferito mantenere il silenzio ma è per dirvi che siamo tutti connessi, che non c'è differenza tra ricchi e poveri, tra lauerati ed analfabeti, tra giovani e vecchi, tra personaggi famosi e quelli ordinari... quando parla la verità non servono premeditazioni o intermediazioni, lei scorre e va dove deve andare.
Io questo cantante non l'ho mai incontrato e non ci ho mai parlato assieme, lui non sa nemmeno che faccia abbia e non gli è importato sapere se ero bella, bionda o mora, con un corpo da favola; lui è rimasto colpito dalle mie parole perchè erano lo specchio della mia anima, si è ispirato al mio vissuto per scrivere testo e melodia e lo ha fatto con il cuore, perchè ha un animo sensibile e generoso.

Questo è stato il regalo dell'Universo, volevo rendere omaggio a mio padre che ci diceva sempre quando era un pò alticcio: "quando muoio, voglio un funerale con la banda, voglio fiori e sorrisi e Raoul Casadei" e noi gli rispondevamo:" Dai! papà, non parliamo della morte..."
Non sono riuscita ad esaudire il suo desiderio però la canzone che voleva, quella si! E che canzone!

Laura D. E.

Anonimo ha detto...

@ Freddy ti ringrazio per la dedica, Gaber è una perla preziosa.
Ho compreso ancora qualcosa in più di te e non posso fare altro che augurarti di perdonare tuo padre per il bene che non ti ha voluto, tu lo meritavi ma lui non è stato capace di dimostrartelo perchè non ne ha e non ne ha avuto.
Spero con tutto il cuore che questa tua compagna possa in parte colmare il vuoto che gli altri non hanno saputo riempire.
Io non volevo rattristarvi solamente farvi comprendere che siamo infelici perchè il mondo in cui viviamo non è perfetto ma la gioia e l'armonia si possono trovare; la vera Felicità è uno stato di coscienza dell'Essere e non dipende dall'esterno ma dall'interno.
Per me puoi continuare a postare i tuoi commenti, anche un pò volgari basta che ti sappia fermare quando è il momento di fare silenzio.

@ Attimi Ti ringrazio di cuore per la condivisone della tua storia di vita, della tua esperienza vissuta pienamente nella gioia e nella comprensione, sei una bella anima e lo si percepisce.
@ Silvia Spero di riuscire a contattarti, sono un'imbranata con i social ed internet

@ Chicca ho apprezzato che tu ti sia rivelata un pò di più.
Buona serata a tutti!

Laura D. E.

Anonimo ha detto...

Le parole hanno forza e potere.....sia nel bene che nel male. Insomma la lacrimuccia mi è partita. Chicca

Freddy Fosca ha detto...

Se avessi un anima si autovomiterebbe da sola se stessa!!! Ma per fortuna non ce l'ho!

Anonimo ha detto...

Ce l'hai ce l'hai ......ciliegiotto......solo che non riesci a fare a meno di mordicchiare pur di difenderla strenuamente. Chissà che tenero che sei se ti parte la lacrimuccia. Chicca

Anonimo ha detto...

Caro Freddy, tu non sei vomitevole e la tua anima è molto più radiosa di quanto il tuo ego possa immaginare.
E un giorno lo scoprirai, e io sarò con te e ci saranno anche gli altri.
Noi siamo delle larve racchiuse in un bozzolo che ci costringe a soffocare la nostra bellezza, a vivere al buio con poca energia ma appena maturiamo in noi la forza necessaria per la trasformazione ecco che riusciamo a liberarci ed uscire fuori da quella prigione; allora ci accorgeremo di essere delle meravigliose farfalle simili agli Angeli perchè l'Anima vola O:-))
Ti abbraccio.

@ Grazie Chicca :-))

Laura D. E

Freddy Fosca ha detto...

A Laura...ma che stai in un delirio di amore universale? Ma che è 'sta merda? Che rincoglionita! Ripigliati!

Anonimo ha detto...

Edit: "gli" e non 'li'
Ci sono parecchi errori ma questo era il più osceno.
Laura D. E.