martedì 16 febbraio 2016

L'ORRORE

Torturare uno studente fino alla morte e poi gettarlo come un rifiuto
in un fosso. Non voglio mai dimenticare questo orrore. Lo porterò
con me per sempre. E dedicherò ogni alba che mi resta da vivere
a quel ragazzo. Non voglio dimenticare, non bisogna dimenticare.

3 commenti:

attimiespazi ha detto...

sono con te e quel pensiero che scava lo stomaco e lo riempie di strazio e amore..
:-((

.attimi

Anonimo ha detto...

Impossibile dimenticarlo anche perche va a sommarsi, ingigantendo ulteriormente l'orrore, a tutti gli altri già perpetrati. Purtroppo nonostante l'insegnamento che si trae dagli orrori già accaduti c'è sempre qualcuno che decide di essere carnefice e qualcuno che si ritrova ad essere vittima dell'egoismo esasperato altrui. Chicca

Freddy Fosca ha detto...

Secondo me non si è reso conto con chi aveva a che fare...Ti hanno mai arrestato in Italia Ricky? Non ci vuole molto a essere pestati, anche qui. A me si, varie volte: motivi politici, ubriachezza molesta o rissa...Ho imparato a essere molto gentile, collaborante, e remissivo con i poliziotti. "Forse" non ha saputo gestirla. A occhio, dall'aspetto mi sembrava un minchia (bimbo), 'sto ragazzo!