mercoledì 10 febbraio 2016

LA LUCERTOLA

Stamattina ho parcheggiato la macchina davanti a un muricciolo, e
sono rimasto a fissare i movimenti di una lucertola.
L'appuntamento col dentista era ancora lontano, quindi me
la sono presa comoda. C'era il sole. Godevo del sole insieme
alla lucertola. Questa lucertola muraiola si muoveva a scatti
e poi si fermava. Dall'interno della macchina la osservavo.
Era forse alla ricerca di cibo: ragni o insetti. Nella mia mente
ho moltiplicato le sue dimensioni fino a farla diventare un
animale preistorico, un grande rettile del passato. E mi sono
sentito un insetto al suo cospetto. Un insetto che aveva un
appuntamento col dentista a causa di un provvisorio uscito
dalla propria sede gengivale. Ho sentito con nitido tremore
tutta la mia provvisorietà rispetto all'eternità della lucertola.
Arrivato il momento di andare dal dentista sono uscito dalla
macchina e ho fatto un cenno di saluto alla lucertola.
Il mio dentista mi ha detto che sono un mutante, non ha
mai visto delle gengive riscrescere con tanta rapidità.
Ha dovuto farmi l'anestesia per rimettere il provvisorio.
Anche le lucertole sono mutanti, la loro coda ricresce
come le mie gengive. Allora ho capito che una scheggia
di eternità rettile è presente anche in me. Tornato al
parcheggio la lucertola era sparita, io no, io c'ero ancora,
con un dolore alle gengive che mi ricordava la vita.
Quando sarò io a sparire la lucertola tornerà sul muricciolo
a godersi la sua fetta di sole. E il mio teschio sepolto
avrà il ghigno eterno di tutto ciò che muore per sempre.



 

18 commenti:

attimiespazi ha detto...

GULP!
ma, allora, sei un Rettiliano! Sicuramente della stirpe Bellatrixiana..
Che scoop!!

:-)

.attimi

Anonimo ha detto...

E se un giorno lontano si noterà una lucertola al sole che danzerà sinuosamente declamando sonetti ....si saprà che misteriosamente è rimasta posseduta da molecole vaganti, od ingoiando un provvisorio, di un Poeta rinato a nuova vita. Chicca

Freddy Fosca ha detto...

"Come un insetto"? Porta rispetto agli insetti. Tra qualche anno si ingrasseranno ben bene, sottoterra, a mangiarci le trippe...

Anonimo ha detto...


Dedicata a Freddy Fosca 'Gibbs'

Certe volte guardo il mare,
questo eterno movimento,
ma due occhi sono pochi per questo immenso
e capisco di esser sola
e passeggio dentro il mondo
ma mi accorgo che due gambe non bastano
per girarlo e rigirarlo.

e se è vero che ci sei
batti un colpo amico mio
ho bisogno di dividere
tutto questo insieme a te

Certe volte guardo il cielo
i suoi misteri e le sue stelle
ma sono troppe le mie giornate passate senza te
per cercare di contarle

e se è vero che ci sei
vado in cerca dei tuoi commenti io
che non ho mai cercato niente
e forse niente ho avuto mai

è un messaggio per te
sto chiamandoti
sto cercandoti
sono sola e lo sai
è un messaggio per te
sto inventandoti
prima che cambi luna
e che sia primavera...

(versione riadattata di "E se è vero che ci sei" di Biagio Antonacci)

Un caro saluto a tutti gli avventori del blog... Laura

RobySan ha detto...

I dentisti dicono le stesse stronzate, più o meno consolatorie, a tutti.

Freddy Fosca ha detto...

Scusa Laura nel mio commento c'erano sfuse e mischiati almeno due rimandi: uno a Kafka della "Metamorfosi" e l'altro a Céline di "Morte a Credito"...Ora...ricevere in risposta la citazione di un testo di Biagio Antogniacci è terribbile! Dai ti ho dato due titoli. Hai occhi per leggere?

Anonimo ha detto...

Ebbene lo ammetto, caro il mio Freddy Kafka, io non sono certo una Felice Bauer ma so riconoscere gli uomini talentuosi... che tu fossi un esperto di letteratura si era intuito ma adesso è lampante, grazie alle tue parole indelebili che potranno leggere anche le cameriere e le portinaie :D
E' che a me piace di più la musica anche se non c'è grande scelta tra le opere italiane e per dirti che mi mancavano i tuoi commenti ne ho pescata una a caso, però ha sortito l'effetto desiderato...
Finalmente ti sei rivelato per quello che sei ;-)) quanto vorrei essere una Zika per entrare nella tua biblioteca e pungerti sul vivo, succhiare una goccia del tuo sangue per saziare la mia fame di cultura e poi andarmene soddisfatta, talmente ubriaca di vita da non temere più la dipartita.
Continua così! L.

Freddy Fosca ha detto...

La mia biblioteca ha fatto una finaccia...Ho trovato delle cassette al mercato; cassette di cartone di macellaio, ci stavano i polli morti. Beh ora sono in cantina....piene di cultura!

-farinomane- ha detto...

Le lucertole sono più fortunate degli uomini perché non devono andare dal dentista, ma anche loro muoiono prima o poi...e lo sanno, perciò si godono il sole più che possono.

ps: Freddy, non starai diventando troppo amabile negli ultimi tempi?

Freddy Fosca ha detto...

No...si...ma, troverò sempre il tempo per riscattarmi e fare il pezzo di merda! ;-)

Anonimo ha detto...

@ farinomane non ti azzardare a stuzzicare il can che dorme ;-)

@ Freddy urge disinfestazione cantina, potrei anche trasformarmi in un'acchiappafantasmi di polli ma come sai sono vegana e gli animali li preferisco vivi e vegeti... ma perchè sono circondata da 'carnivori' acculturati senza una briciola di sensibilità?!? tu che hai una collezione di scatoloni impregnati di putrefazione, un altro che mi dice che per delle polpette al sugo farebbe di tuttoooo; su FQ mi bombardavano di "inviti a cena con il delitto", mi dicevano che ero simpatica, gentile e mi facevano proposte indecenti con menu 'violenti'... ma io non ho mai ceduto alla tentazione, ecco perchè sono ancora single e felice :-)))))

Alla prossima, buonanotte!
Laura

Freddy Fosca ha detto...

"Principessa lucertola"...ma di chi era? "Minima moralia"? Ricky te lo sai che sei lauriato?

Freddy Fosca ha detto...

Mi dispiace Laura ...evidentemente credi che si possa essere innocenti. Sei vegana...io sono per la totale e ingiustificabile colpa umana. Il lupo non si fa problemi morali se sbrana la pecora. Da quant'è che non ti scopano?

Anonimo ha detto...

Buona giornata a tutti!

•.¸¸.•´¯`•.♥.•´¯`•.¸¸.•.*´¨`*•.¸♥♥¸.•*´¨`*•.¸♥¨`*•.¸♥♥¸.•*´¨`*•.¸♥.•´¯`•.¸¸.•.*♥

Caro Freddy, io non sono una pecora casomai una MashaLaura ovvero una simpaticissima bambina di circa 46 anni, alta come tre mele e magra come due cocomeri, irrequieta e testarda che si caccia in situazioni divertenti. Sono entusiasta di ogni scoperta e di ogni novità, ma con la mia intraprendenza e la mia vivacità combino spesso dei guai.
Vesto un abitino tradizionale russo color fucsia, vivo in una casa ai margini del bosco e vado spesso a trovare Orso; in questa favola le scopate non sono contemplate ma le risate sono assicurate.
Un baciotto al mio orsacchiotto preferito ♥

MashaLaura *la piccola canaglia*
ps: ti ho portato parecchio O.T. quindi è meglio fermarci qui...perdonatemi ;-)

attimiespazi ha detto...

Message in a bottle @rickyfarina

Ma dov'è finito il RF ironico e burlesque?????
Attendo la resurrezione con fede.

tua umile discepola
.attimi

Anonimo ha detto...

Bel cagnolone batuffoloso risorgi....non sarai mica in crisi per il dentino?!? Che devo spararti una delle mie sex idiozie per farti comparire? Chicca

attimiespazi ha detto...

Oggi, ho deciso.
stenderò la sceneggiatura per realizzare lo stracult
"Tutti Pazzi Per Ricky".
intanto, vado a prendere le mollette..

.attimi

12 febbraio 2016 11.05

Anonimo ha detto...

Ciao ragazze, io ho una mia teoria, dentro di me c'è anche una fantasiosa Jessica Fletcher ;-) Non so voi, ma io ho notato l'assenza di un'altra persona pertanto sono arrivata a questa conclusione:
Ricky e Vitanuova si sono incontrati in gran segreto per una romantica cenetta a lume di 'candelabro' e si sono talmente presi che sono volati di nascosto a Las Vegas per un matrimonio ironico, sono alloggiati al casinò Bellagio e non appena il nostro filmmaker avrà dissipato il regalo di nozze di mamma ai tavoli da gioco, ritorneranno con un bottino ricco di filmati hot... Prepariamoci al loro arrivo in grande stile americano, anche se il carnevale è finito da poco credo che riusciremo a trovare ancora un pò di coriandoli da lanciare via web O;-)
Forse ho esagerato un pò ma credo che non dobbiamo preoccuparci per l'assenza del nostro Bogart, sarà influenzato o impegnato o "sposato" :D
Buon week-end a tutti!
Laura