domenica 7 febbraio 2016

MI SONO APPENA SVEGLIATO

Mi sono appena svegliato. Marietto sta facendo il bollito. Un piatto
domenical-invernale. Poi stasera berremo solo il brodo di carne.
Col bollito mi piacciono le mostarde e tutte le salsine possibili.
Sono preoccupato: da molti giorni non mi faccio le seghe. Credo
di avere un calo libidico impressionante. Spero sia una cosa
di passaggio. Se non mi tira il coso non mi tira manco il cervello.
Magari il bollito è afrodisiaco. Magari il bollito me lo fa diventare
duro. Solo che in casa gironzola solo Marietto, cristo, che vita!
Marietto quando esce dalla doccia è bello, non è peloso, non
ha i rotolini, è in forma per la sua età, siamo verso i 54 anni...
Nel complesso è tonico il Marietto, ed è molto inquieto, ed è
bello essere inquieti e nello stesso tempo sempre pronti a farsi
una risata liberatoria. Il nostro comune amico Pietro sta in un
circo nei pressi di Lecce, vestito da Mario Bros. per fare divertire
i bimbi. Un modo come un altro per tirare a campare. Ma
un modo sublime. Fare Mario Bros. alla sua età! C'è qualcosa
di più poetico? No. Verrà un giorno in cui tutti questi artisti
deviati, allegramente disperati, si riprenderanno in mano la
propria arte, e torneranno a scattare foto meravigliose.
Forza Pietro! Sei il nostro idolo. Io e Marietto ti invidiamo!
Con le dovute cautele.

3 commenti:

-farinomane- ha detto...

...anch'io mi sono svegliata tardi (notte disco anni '70)...ma niente bollito, una semplice bolognese e cotoletta.

Gaetano Gigliotti ha detto...

Non ti preoccupare per il calo della libido, è la natura! piuttosto da quando in qua lo chiami"coso"? Questo atteggiamento potrebbe essere il vero segno d'invecchiamento: visto la condizione, il tuo cervello ti ha ordinato di chiamarlo coso, altrimenti ridiventerebbe un bel cazzo... come una volta!
:-)

Gaetano Gigliotti ha detto...

Voglio fare i complimenti a Pietro, superare le difficoltà ed esporsi con fantasia, per"tirare a campare" è un mio sogno che dovrò realizzare, questa storia aggiunge motivazioni alla mia insicurezza.