giovedì 16 ottobre 2014

SONO MATTO

Se siete soli e sentite delle voci siete matti, o i vicini parlano a voce alta o
non vi siete accorti che la radiolina è accesa. Io sento delle voci e quindi
sono matto. Sento delle voci dentro di me. Ma la mia follia è veramente
poca, poca cosa. Le mie voci dicono frasi come "passami l'insalata" o
" se ti prude il sedere mettiti un cubetto di ghiaccio sull'ano". Che schifo.

Nessun commento: