domenica 30 luglio 2017

IL PENSATORE

Sono un pensatore. La vita per me è fonte di pensieri. 
Penso a farmi una doccia al giorno, a volte due. Penso 
a lavarmi i denti. Penso alla colazione e all'amore. Penso 
alla lavatrice e a Dio. Penso alla morte e alle pesche. Penso 
a farmi una reputazione di pensatore che pensa. Penso tanto. 
Il pensiero mi invade. Mi allaga. Mi inabissa. Mi annega.
Penso fino al midollo e alla stratosfera. Penso anche l'impensabile
quando sono in vena. Solo una volta ho smesso di pensare,
è stata quella volta in cui una donna mi chiese di prenderci
una pausa di riflessione: fu meraviglioso. E tornai libero.

1 commento:

Freddy Fosca ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.