lunedì 14 dicembre 2015

DIALOGO CON MARIETTO 6

16 commenti:

attimiespazi ha detto...

La luce giusta per il film è nei vostri sorrisi..

.attimi

rickyfarina ha detto...


Che bel commento.

-farinomane- ha detto...

L'interpretazione di Marietto merita la lode. Insieme siete sempre irresistibili.

rickyfarina ha detto...

Vero? Come recita la poesia guardandomi negli occhi, la recita con "sentimento pesante", come direbbe lui.

-farinomane- ha detto...

Già. Ci crede.
Ps: Trovo che una delle cose belle dei dialoghi con Marietto sia il fatto che tu ridi tanto...cosa assai rara nei tuoi film.

rickyfarina ha detto...


Sì. Vero.

Anonimo ha detto...

sei proprio bello quando ridi first puppa lady

rickyfarina ha detto...

Thanks Puppa Lady!

rickyfarina ha detto...



Puppa Lady, mandami un video sexy, lo sai che sono un guardone, no?

Anonimo ha detto...

ti sei offeso per il busto di cè posta per te? P.Lady

Anonimo ha detto...

video non so mi sono demoralizzata. ho visto che hai condiviso il mio regalo per te e pensato che ti fossi offeso. non è caso che ti invio altro, vedrebbero tutti, ora sono imbarazzata e mi sento un poco ridicola. P.Lady

riccardofarina69 ha detto...


Figurati, non mi sono offeso. Ma alla mia età , dolce P.Lady, alla mia età due tette di carta!
Non sono più adolescente da molto tempo. Vuoi intrigarmi? Devi metterti in contatto con
la mia anima, il mio senso estetico, il mio amore per la bellezza.

Gaetano Gigliotti ha detto...

A proposito di giochi semplici: a me è sempre piaciuto arrotolare una piccola pallina di carta, nascondere le mani dietro la schiena... l'avversario-a doveva indovinare in che mano si nascondeva, in caso avesse indovinato la pallina passava di mano. Questo semplice gioco per me nasconde tante sfumature fino a sfiorare l'impossibile. Si può tenerla a sx per sempre o a dx per sempre facendo finta di avere il pugno contenente la pallina(o vuota)più grande... il 50% è imprevedibile ed equo, divertente. Per P. Lady: VIVI! P.S.: sono contento per la scelta di Gelo, ciao Marietto. Questo è per te: https://youtu.be/0VnAYN6lds4

attimiespazi ha detto...


@MisterG
Ciao, come stai?
sai, il mio maestro delle elementari lo chiamava il gioco del silenzio quello da te descritto. ed ora mi hai fatto venire in mente i profumi che si respiravano in classe: gessetti colorati, quaderni, matite, libri, spensieratezza, amicizia, gioia .. che bello!!!
il gioco delle cinque pietre citato da Marietto, invece, è per me ancora oggi una bellissima sfida.

.attimi

Gaetano Gigliotti ha detto...

Att.: Sembra che le cose vadano per il meglio... grazie. Posso aggiungere che "il gioco del silenzio" porta naturalmente a guardare negli occhi l'avversario, per cercare di estrapolare la verità dall'espressione, che non dovrebbe tradire.... Anche noi giocavamo con i sassolini...Ma 5 non ci stavano! Salut!

attimiespazi ha detto...


@MisterG

c'è post@ per te al piano di sopra. nel post APPUNTI PER UNA SAGGEZZA IMPERFETTA..