sabato 12 dicembre 2015

COITO WEB

In un momento di disperazione testicolare ho fatto la cazzata
di iscrivermi a OkCupid, un social network per incontri tra
persone, attraverso questionari creati da webmaster! Una
scelta dettata dalla noia, in realtà. Perché non andare in
Africa a sentire pulsare il cuore della terra? Come può un
questionario ( che tristezza ) darmi quello di cui ho bisogno?
Avrei bisogno di una giraffa, anche di un ippopotamo, tutto
tranne che di un webmaster. Ora mi arrivano in posta una
serie di messaggi, di proposte, di segnalazioni, di like, e quando
vado a cliccare mi trovo a leggere queste autodescrizioni:
"Sono una donna con una disposizione aerea verso la vita,
e vivo sempre sul filo del rasoio". Guardo la foto e subito
mi dico: " Ti lascio il tuo fuso orario e il tuo rasoio, cocca!".
No, queste cazzate non fanno per me, provo un senso di
estraneità infinita verso queste donne disperate, meglio
dormire con mia mamma, per sempre. Non devo
perdere di vista la mia natura randagia, se mai una
donna avrà il potere di farmi innamorare sarà una donna
trafugata dagli abissi del caso, incontrata sotto una
pensilina durante un giorno di pioggia, sarà un sorriso
improvviso, uno sguardo sbucato dal folto delle ciglia,
sarà vita, solo vita, con buona pace dei webmaster.

10 commenti:

attimiespazi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
attimiespazi ha detto...


Ricky, non sei ancora incartapecorito e brutto abbastanza per queste azioni disperate. Ti vedo meglio negli abbordaggi in Feltrinelli ma, prima, devi studiarti le strategie d'attacco (l'arte della guerra si può applicare anche all'amore e ad altre situazioni se saprai leggere tra le righe.
Un baciabbraccio da io me..

.attimi

altrimenti presente ha detto...


"Militat omnis amans et habet sua castra Cupido" (Ogni amante è unsoldato e Cupido ha i suoi accampamenti)
da - Amores - Ovidio -
"Militiae species amor est. Discedite, segnes. Non sunt haec timidis signa tuenda viris" (L'amore è una milizia; via di qui, o gente fiacca, ché le sue bandiere non impugni la mano di chi è vile!)
da - Ars Amatoria - Ovidio -

cordialità
suo Oscar

-farinomane- ha detto...

Questa visione dell'uomo annoiato e della donna disperata mi sembra un pò sbilanciata. Vi siete iscritti per lo stesso motivo in fondo, no?

rickyfarina ha detto...

C'è una epidemia di " donne solari " nei profili. Moriranno ustionate.

attimiespazi ha detto...


@rickyfarina

Io conoscevo solo le creme o i pannelli solari comunque, per preservare la tua salute, quando leggi certi annunci fallo sempre con i tuoi occhiali anti-radiazioni che indossi sempre
A proposito di annunci, ne condivido qualcuno, pescati quà e là:
- Cercasi relazione seria per una notte -
- Vedovo sessantenne calvo, grandi baffi, cerca donna pari requisiti -
- Vedova 65 anni, depressa, malata, povera, prossimo sfratto, cerca compagno per dividere giorni felici -
- Coppia con lui un po' lui e un po' lei e lei un po' lei e un po' lui, cerca una lei o un lui, o un lui + lei, o lui + lui, o lei + lei, o lei + lui + lei, o lui + lei + lui. Astenersi tutti gli altri -
- RAGAZZO TIMIDO CERCA... Va bene, non fa niente. Scusa, scusa... -
- Uomo invisibile cerca donna trasparente per fare cose mai viste -
- Tarchiato, villoso, intimamente porco, offresi a singoli e coppie di gusti particolari per massima soddisfazione. Astenersi vegetariani e islamici. Firmato: 'IL VERO MAIALE' -

ecc. ecc. ecc.

:-)

rickyfarina ha detto...


Mi hanno fatto sorridere.

-farinomane- ha detto...

L'unica cosa di solare che ho è la crema. Oggi ho pensato bene di usarne un po' per idratare le mani...è un peccato sprecarla visto che puntualmente a fine estate me ne rimane un botto. Succede anche a voi?

romano baldi ha detto...


Ciao Ricky, sono nuovo nel tuo blog.Mi incuriosice in te la tua abilita' nello scrivere dei veri e propri ' Petits poemes en prose'.Scrivere prosa come se fosse poesia, e viceversa.Scrivere un libro come se fosse un aforisma e un aforisma come se fosse un libro. Fare filmati che sono delle ombre inquietanti e leggere tra il cioraniano e il celiniano.Comunque, dicevo, a riprova di quanto detto sopra, ecco qui di seguito un estratto estrapolato dal tuo pezzo'Coito web'.Sembra una poesia di Cesare Pavese....Saluti,Romano ( romanoba@hotmail.com)


Non devoperdere di vista
aa mia natura randagia,
se mai una donna avrà il potere
di farmi innamorare
sarà una donna trafugata
dagli abissi del caso,
incontrata sotto una pensiklina
durante un giorno di pioggia,
sarà un sorriso improvviso
uno sguardo sbucato
dal folto delle ciglia,
sarà vita, solo vita ....

rickyfarina ha detto...


Ciao Romano, benvenuto su questo blog! Non siamo in molti ma ognuno ha una personalità diversa. Questo rende il blog interessante, secondo me. Comunque originale. Grazie per le tue parole.