lunedì 4 maggio 2015

UN CAPOLAVORO

6 commenti:

Gaetano Gigliotti ha detto...

Bellissimo.

Gaetano Gigliotti ha detto...

Azz. è una playlist!!

-farinomane- ha detto...

Eccezionale ma in questa visione del mito...c'è il senso, rappresentato dalla struttura piramidale che sembra completarsi con il masso al vertice. La fatica di Sisifo, oltre a non avere fine, non ha senso. Con i titoli di coda mi sarei aspettata magari di sentire il fragore del crollo

Freddy Fosca ha detto...

C'era un pezzo su una vecchia pubblicità di un integratore. Forse era il Multicentrum?

rickyfarina ha detto...


Anche se nei titoli di coda si sente ancora lo sforzo, la fatica...però...hai ragione...anche io avrei messo il suono di un masso rotolante...forse significa che riprende di nuovo la fatica da zero...

rickyfarina ha detto...

Quale pubblicità? Non so di che parli Foschino.