domenica 3 maggio 2015

MOLTO BELLO

Oggi mi sento bello, molto bello, mi guardo allo specchio
e sento una musica celestiale. Anche lo specchio ha un
brivido di piacere, uno specchio gay e di buon gusto.
Vorrei darmi un appuntamento, ma mi ignoro, non rispondo
alle mie telefonate, faccio finta di nulla, come se non
esistessi. Sono sicuro che da morto non verserò nemmeno
una lacrima per me. Una situazione difficile: amarsi e non
incontrarsi. Non posso passeggiare mano nella mano con me
stesso senza sembrare ammanettato, non posso baciarmi,
sono proprio uno stronzo, mi faccio soffrire, soffrire come
un cane. Se continuo così mi tradirò con una donna.

7 commenti:

Gaetano Gigliotti ha detto...

E allora Narciso si sentiva brutto e si odiava. Bello scritto: "m'ignoro" mi piace.

-farinomane- ha detto...

...così vicini così lontani

attimiespazi ha detto...

Intervista allo Specchio di RF
- Signor SpecchiodiRF, come ci si sente ad essere lo SpecchiodiRF?
- !ihcceps ilg ittut a atipac non oineg nu id oihcceps ol eressE
- Cosa può dirci del signor RF, oltre a quello che ci ha testé confermato, che ancora non sappiamo?
- .inoisselfir eim el ehcna onos FR id inoisselfir eL
- Quando siete uno di fronte all'altro cosa vi dite?
- ".erap it es è ìsoc am ,àtirev al ocid erpmes noN" etnemacorpicer omaicid iC
- che cosa le piace di RF?
- .erecnis onos ,onannagni non emordnilap elorap el:enoissap aterges aim anu ,emordnilap elorap el artsom im odnauq ecaip iM
- Approfitto della sua risposta per chiederle se Lei si ritiene in possesso di una personalità ingannevole?
- .atsiv id itnup iad ednepiD
- Vuol lasciare un messaggio a RF?
- ..odnamusnoc ats im FR .aznava e atsab otnat e inroig i ittut omaidev ic ,àtissecen al odev en noN
- Comprendo.. beh, grazie per le sue limpide risposte.

[articolo mai apparso destinato alla rivista inutile "Specchio Delle Mie Trame" della AttimiespaziCorporation]

Gaetano Gigliotti ha detto...

Att., dopo una giornata di vanga, così mi sfinisci! :-)

attimiespazi ha detto...

:-)
Egregio,
per i reclami e la richiesta di rimborso per le spese oculistiche sostenute dopo la lettura di questa inutile intervista potrà rivolgersi direttamente alla redazione fantasma di "Specchio Delle Mie Trame".
per completare correttamente l'operazione di cui sopra le verrà richiesto di munirsi di un semplice modulo di istanza di rimborso nel quale troverà tutte le spiegazioni occorrenti in lingua aramaica o in greco arcaico che le faciliteranno la corretta compilazione del modulo stesso.
resta inteso che l'autrice e lo specchio intervistato che hanno causato i suoi disturbi visivi declinano ogni resposabilità dall'accaduto e da ogni difetto di forma nel suo intento intenzionale di intentare intenzionalmente causa a chicchesia.

cordialmente
.imitta

Gaetano Gigliotti ha detto...

Concorderò un incontro al vertice, deliberemo le azioni da intraprendere nei Vs. confronti. Cordialmente salutiamo. Ciao Imi.

Gaetano Gigliotti ha detto...

Azz... "delibereremo".