giovedì 7 maggio 2015

LA TECNICA DELL'IPPOPOTAMO IRLANDESE

30 commenti:

-farinomane- ha detto...

...dovresti scrivere un libro sulle tue tecniche di deragliamento

silvia silviaa ha detto...

Per le donne è sempre molto emozionante quando un uomo pronuncia con volontà e fermezza la parola "basta", il tuo secondo basta esprime virilità intensa che può molto affascinare le donne.

Gaetano Gigliotti ha detto...

Per me meno sospirini, se sai recitare; non recitare, con invidia per il tuo"trip", buon viaggio.

Freddy Fosca ha detto...

Silvia ma vogliano darcela "sta pennellata di sesso"? Quando confessi a Ricky che ti masturbi come una ossessa indiaulata guardando i suoi video? Eh...?

-farinomane- ha detto...

..a me "basta" non fa quell'effetto...semmai "tasta"...per non parlare di "pasta" che mi mette sempre appetito

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Fosca, visto l'orario lei sta bevendo il digestivo,ma non ne beva al suo solito molto, visto ciò che scrive potrebbe irreversibilmente digerire pure il cervello.

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Farinomane abituati, pian piano, a controllare i tuoi appetiti altrimenti saranno loro a controllare te, perché il peso forma sballerebbe... e non solo quello.

Anonimo ha detto...

"Io sono talmente creativo che per allargarmi la mente penso di essere un camper" (Ottone Erminio)

"Ho un pisello talmente virile che in certi momenti crede d'essere Freddy Fosca" (Ottone Erminio)

"Se la Silvia sente un "Basta" col Farina vuol finir mani in pasta" (Ottone Erminio)

"Chi parla in rima rimane sempre il cretino che era prima" (Ottone Erminio)

"Viva la figa, se vi piace" (Ottone Erminio)

Ciao a tutti,

Luca

Anonimo ha detto...

"L'Uomo è solo del fango che apre gli occhi all'improvviso per decapitare la morte con un sorriso"
(Ottone Erminio)

Luca

Freddy Fosca ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Dai cancella Freddy...

Luca

Freddy Fosca ha detto...

Troppoporno?

Anonimo ha detto...

Peggio: è come un sandalo bucato a Portofino - ossia troppo scontato sulla piazza del mercato!

Luca

Freddy Fosca ha detto...

Evvabeh scontato....Mica sono Apollinaire

Freddy Fosca ha detto...

Cancello.....va'

RobySan ha detto...

...azz! Me lo sono perso.

-farinomane- ha detto...

...e cos'altro??

Freddy Fosca ha detto...

Sorry Rodysan ...sono vittima di chi mi spinge alla censura. Un flagello dei nostri tempi meschini. Vogliono tutti sopravvivere, in pace come lumache umane, sbavanti, fino alla morte in un letto d'ospedale...

Freddy Fosca ha detto...

Robysan

Anonimo ha detto...

Freddy spalare "pezzi di cacca" è igiene non è censura.


Luca

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Si, Fosca, vogliamo esattamente sopravvivere, sopravvivere al male, alla malattia, al l'egoismo e al cinismo ecc..., perché vivere è straordinario anche solo per il fatto di vedere gli altri vivere con i loro meriti, le loro qualità e il loro valore e calore che donano, anche inconsapevolmente, alleviando sofferenze che cercano incupire l'animo umano.Lessere umano ha questo potere, è un diritto di tutti vivere per il quale nessuno può avere l'arroganza di negarlo, perché interagendo con l'altro offendendolo gratiitamente e pubblicamente è un po uccidere questo diritto, perché come ha detto saggiamente Luca non può esserci salvaguarda della vita senza norme "igeniche" e rispetto del l'altro.

silvia silviaa ha detto...

... e si ricordi per sempre Fosca che uccide più la lingua che la spada.

Freddy Fosca ha detto...

Cara silvia voi volete solo essere risparmiati. Come direbbe Zarathustra.
Risparmiate pure sulla vita, voi, piccole formichine umane. La morte verrá, e allora rimpiangerete di averci fatto delle economie sula vita. Ahahah e io me la riderò dall'inferno! ;-D

Anonimo ha detto...

Caro Freddy ti dico un paio di cose:

"Prendere i libri 'alla lettera' è un po' come prometterselo nel culo... e non solo 'tra le righe'"...

Agli Inferni credono solo quelli che danno troppo valore alla vita - e amare troppo la vita non è altro che avere paura della morte: per carità la Paura è un gran Dio... l'unico delle democrazie più o meno avanzate... ossia della società globale.

L'unico Inferno in cui credo io sta tutto qui: dolore (in tutte le sue forme) e lavoro (in tutte le sue forme non parassitarie)...

"La vita non va amata - ma disciplinata, sapendo che non esiste comunque Giustizia"

Luca

Freddy Fosca ha detto...

Dai cancella Luca...Hai scritto 4 cagate!

Anonimo ha detto...

Caro 'superuomo' ho detto che le parole non vanno prese alla lettera - altrimenti ci dimentichiamo di essere solo dei pidocchietti futili...

Luca