sabato 21 marzo 2015

ROSSO SANGUE

7 commenti:

attimiespazi ha detto...

sembra bello..
si trova su YT
https://www.youtube.com/watch?v=1haBkamKRa0

grazie RF

.attimi

attimiespazi ha detto...

pura creatività visionaria..
mi sono piaciute molto le luci e le alternanze dei bianco e nero nella sceneggiatura e tante sequenze, tra cui la più bella e piena di significato, per me, è stata la corsa (liberatoria?) di Alex mentre in sottofondo Bowie canta la sua Modern Love.
un film surreale che mi ha "aspirato" dentro di lui lentamente ed inesorabilmente. me lo riguarderò in lingua originale (così rispolvero anche il mio francese).
grazie di nuovo della proposta.
ciao Ricky

.attimi

attimiespazi ha detto...

dimenticavo, la frase che mi ha colpito: "è così difficile essere semplici" ...

......

Freddy Fosca ha detto...

Questo non l'ho visto m'è bastato gli amanti del pont neuf! C'ho comprato pure il dvd per metterlo in avi e upparlo In rete. MADONNA CHE PALLEEEE! Basta co sti amori disperatissimi. Se un amore non supera il livello della disperazione fanculo!

attimiespazi ha detto...

@FOSCA
non so se ti piacciono i fumetti noir, io li ho letti e questo film non è altro che la trasposizione per scene di un fumetto. è surreale, visionario, creativo,assurdo, con una grossa dose di anarchia cinematografica. la trama esile (forse volutamente esile) è sorretta da scene e fotografie essenziali con sequenze ed inquadrature di rara bellezza.. per me..
io non sono esperta di cinema e mi piace quello che mi piace e basta.
non conosco i tuoi gusti ma, ti consiglio di vederlo. l'inizio è un po' lento ma poi, piano piano, il film ti "entra" dentro e ti immergi in questo noir-non-sense che cattura la fantasia, se sei predisposto a volare con lei..

una frase tratta dal film:
- Bisogna nutrire gli occhi per i sogni della notte -

ciao.

.attimi

Ps: ho dato uno sguardo alla versione in lingua originale e mi pare migliore di quella italiana, naturalmente.

rickyfarina ha detto...


Bella analisi Attimi, sei una critica cinematografica in piena regola!

Freddy Fosca ha detto...

Ho chiuso col cinema e i libri. La cultura ormai mi fa vomitare. grazie del pensiero! :-)