lunedì 23 marzo 2015

DIre la verità

Oggi devo dirvi la verità, basta mentire alla vita, alla speranza e 
a se stessi! Non si può continuare così. Al mattino riconoscete
il vostro volto allo specchio? Allora fate dei sogni senza bellezza
visionaria e metamorfica, fate dei sogni deboli e inutili. Il sogno
deve cambiare i nostri connotati. Chiaro? Non dovete riconoscervi
allo specchio o siete solo dei conformisti! Mi capite? Avete la
forza e il coraggio per capirmi? Quando uscite di casa sapete già
dove andare? Allora siete automi, organismi meccanici, e siete
morti. Chiaro? Non ci sono scuse, siete nati per vivere, e vivere
significa perdersi, scavalcare l'orizzonte delle ombre, sognare
sentieri improvvisi e gettarsi nella freschezza dell'ignoto. Chiaro?
Devo sempre dirvi tutto? Devo insegnarvi a esistere? Insomma!
Esistere significa sporgersi. Sporgersi nel vuoto incolmabile.
Siete accoppiati? Condividete i vostri genitali con un solo essere?
Ma non vi vergognate? Siete monotematici, fissati, morbosi e
noiosi. E bavosi. E collosi. La libertà è un afrodisiaco, ma voi
affogate nella minestra scialba della vostra routine. Pazzesco e
antiumano. Una girandola di cazzi e clitoridi, questo è il sesso.
Il sesso vitale. Il sesso che non teme la vita e le sue vertigini.
Devo continuare? Devo farvi capire che state sbagliando tutto,
razza di idioti! Ma come è possibile? Ma è tanto difficile da
capire? Basta, mi avete rotto, ora vado a farmi una bella sega.

32 commenti:

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

Qualcuno evidentemente ha fatto arrabiare Farina, spero di non esser stata io. Dopo ciò che ha scritto adesso ci vorrà circa un' ora affinché il mio miocardio cessi di fibrillare. :(

Gaetano Gigliotti ha detto...

Ma, Fary che cosa dici? e gettarsi nella freschezza dell'ignoto ... puoi rimbalzare, non è bello, ebbene si condivido i genitali con un solo essere: ci conosciamo(noi genitali)molto bene, basta il calore della vicinanza per dirci tutte le cose che vogliamo, ogni volta ci sono novità. Morboso e noioso, si è vero a volte mordo, la noia passa con un paio di gambaletti neri sotto il ginocchio, si tanta bava come il Varano di Komodo serve anche lei, la colla no. Per la girandola...i clitoridi vabbè, ma i cazzi...

silvia silviaa ha detto...

Ma no, Sig. Gigliotti, credo che il simpatico Farina si sia arrabbiato per qualcosa, tutto qui, non ho capito che cosa però lo ha fatto arrabbiare nemmeno la Chicca ha commentato, e quindi è qualcosa forse di personale. Cmq speriamo che larrabbiatura gli passi veloce e ritorni al suo meglio, e cioè ad esser spiritoso e ottimista.

attimiespazi ha detto...

il finale è da incorniciare.
ahahahahah

You are mitical, Ricky.

.attimi

Gaetano Gigliotti ha detto...

Silvia:"bo!"

riccardofarina69 ha detto...

Ma no, piccole provocazioni, nessuna rabbia, era autodistruttivo in reltà, vi invidio voi coppiette.

Gaetà, sei forte!

Sapete che Baudelaire, l'immenso poeta, voleva scrivere un libro terribile per rendersi odioso a tutta l'umanità???

Ecco, dato che ammiro e amo Baudelaire, a volte ci provo ma mi sa che non ci riesco, sono troppo simpatico, vero???

-farinomane- ha detto...

In verità in verità ti dico. I miei sogni sono tornati ad essere metamorfici da un po'. A volte nei miei sogni io non esisto neanche. Allo specchio, se al mattino devo proprio guardarlo, gli dico sempre "ma tu chi sei?". E' da un vita che mi sono persa...sogno sempre labirinti. Ci si può sporgere nel vuoto anche da accoppiati. Il sesso è importante farlo bene..che sia con l'unico partner o con più partner o con la propria mano. Non conosco uomo che non stia sbagliando qualcosa. Forse si nasce per errore.

Anonimo ha detto...

Cosa succede Riccardo? Anche tu vuoi impersonare il Gabbiano Jonathan ma in versione incacchius? O è la solita esternazione poetica causata dal tormento inguinale insoddisfatto? Se vuoi la girandola genitale ...te lo avevo già suggerito...rivolgiti agli ambientini giusti, da quello che si vede nei documentari ce ne sono a iosa e per tutti i gusti. Ma noooo ...forse forse è la solita recita provocatoria da Poeta Maledetto e tormentato...infatti chi ti parla da più di un anno e ti conosce quindi meglio di me, vedo che se la ride apertamente. Anche far finta di essere folli, trasgressivi e tormentati è di questi tempi un opportunissimo conformismo da sfoggiare a "doc".....spero solo che ne valga la candela. Chicca

rickyfarina ha detto...


Non faccio finta, io sono vero fino al buco del culo, la mia ispirazione va dove vuole come il vento, ed è variabile tal qual l'Euripo...

rickyfarina ha detto...

Insomma: scrivo quel cazzo che mi pare. Hai qualcosa in contrario Chiccuzza?

rickyfarina ha detto...

Ma tu forse, da brava "vigilessa", vuoi mettere una segnaletica anche nella mia anima?

Anonimo ha detto...

Ma ci mancherebbe ...sei sul tuo blog...comunque per essere veri totalmente bisognerebbe esserlo fino alla punta dei piedi.....ma ti fermi al bucio del cuculo. Qui la faccenda puzza! hehehehe Chicca

attimiespazi ha detto...

ohh, Baudelaire...

***
LXIII.Lo Spettro

Come gli angeli dall'occhio fulvo
tornerò nella tua alcova,
e verso di te scivolerò senza rumore
con le ombre della notte;

e ti darò, mia bruna
baci freddi come la luna,
e le carezze di serpente
che striscia intorno ad una fossa.

Quando verrà il livido mattino,
troverai il mio posto vuoto
e resterà il freddo fino a sera.

Come altri con la tenerezza,
sulla tua vita e sulla tua giovinezza
io voglio regnar con il terrore!


Le Revenant
Comme les anges à l'oeil fauve,
Je reviendrai dans ton alcôve
Et vers toi glisserai sans bruit
Avec les ombres de la nuit;
Et je te donnerai, ma brune,
Des baisers froids comme la lune
Et des caresses de serpent
Autour d'une fosse rampant.
Quand viendra le matin livide,
Tu trouveras ma place vide,
Où jusqu'au soir il fera froid.
Comme d'autres par la tendresse,
Sur ta vie et sur ta jeunesse,
Moi, je veux régner par l'effroi.

— Charles Baudelaire —
da Le Fleurs du Mal

.attimicheamalapoesiaimmensamente

rickyfarina ha detto...


Io non ho i piedi, non sono mica umano come te.

attimiespazi ha detto...

Chi? Chi è Chi????
Ah sì..
direttamente da RadioAttimiCapital

https://www.youtube.com/watch?v=ybrxzh-k44o

attimiespazi ha detto...

"comunque per essere veri totalmente bisognerebbe esserlo fino alla punta dei piedi"
che strano leggerlo da un Anonimo Chicca..
comunque questa persona mi fa venire in mente una cosa:
https://www.youtube.com/watch?v=ieIPnQ7fUFo

.attimi

Freddy Fosca ha detto...

Ti auguro Ricky, di trovare presto una donna che sia il tuo corrispettivo al femminile, vedrai che accoppiarti non ti farà più paura. Esistono (anche se sono rare) delle donne con l'alopecia. Non disperare!

Anonimo ha detto...

Li hai li hai Riccardino....in caso contrario strisceresti e non potresti scavalcare l'orizzonte delle ombre (chissà che piallate nel vuoto che prendi). Chi ti assicura poi che io sia umana-mente esistente? Vediamo ...controllo...piedini, gambette, micina, cocomero, provole, braccine, occhiotti, testolina. Ci sono? Esisto? Sembra di si! Sono energia visibile vibrante ad una determinata frequenza . Ti metti in costume boxer così vediamo anche le belle gambette? Chicca

attimiespazi ha detto...

@CHICCA
Ricky al posto delle gambe ha le ali.. io le "vedo" le sue ali..

.attimi

rickyfarina ha detto...


Fosca, se vedi il finale di TRE GIOVANI c'è una ragazza bellissima che ha questa malattia: l'alopecia. Io non ho l'alopecia ma l'area Celsi. Quella ragazza calva è così bella, così intensa, da fare paura. Ma è la ragazza di un amico, quindi intoccabile. Chicca, non sono uno spogliarellista, il contrario. Tira fuori le ovaie e vieni a trovarmi Chicca, ti faccio la radiografia in un secondo, mi basta uno sguardo. E vediamo se reggi due secondi il mio sguardo prima di farti la pipì addosso!!!

Anonimo ha detto...

Sto andando in menopausa e tu vuoi farmi diventare pure incontinente subito! E no ...ogni cosa a suo tempo. Ma la pipì addosso me la devo fare perché mi viene da ridere (cosa probabile se comincio a pensare a certi video) o per la paura perché mi guardi in cagnesco? Non sei uno spogliarellista uff ....ma dai, hai fatto la doccia, hai tirato fuori in altre occasioni quel bel torace patuffoloso....e fai vedere quelle Colonne d'Ercole per Dio! Un accenno ...che dici? La coscetta che spunta dal lenzuolino ....heeeeee? A me le ali piacciono solo nel pollo. Micio micio daiiiiii! Chicca

rickyfarina ha detto...

Ti fai la pipì addosso perché io sono Ricky Farina e tu Chicca, è molto semplice. Ma sono buono, sono buono, e risparmierò anche te, indosserò la mia maschera più fragile e affettuosa, in fondo voi esseri umani mi fate tenerezza. Così soli, così soli, e non riuscite nemmeno a dirlo quanto siete soli, per questo esistono quelli come me, per dirlo al vostro posto.

attimiespazi ha detto...

si é capito benissimo che stai andando in menopausa, Chicca.
ma, apprezzo il tuo coming out ipofisario.
Ricky micio micione ??...
gulp.. mi crolla un mito!

:-)

.attimi

Anonimo ha detto...

Certo che per essere soli ...siamo proprio una comitiva hehehehehe. Chissà
perché ogni volta salta fuori sto discorso della solitudine....mi spiace toglierti l'illusione ma sei in comitiva pure te nel dire agli altri quanto sono soli. Sta menata della solitudine è dalla prima volta che sono apparsa sul blog di Roberto che la sento dire a destra e a manca. La solitudine è solo una sensazione interiore personale ..perché nella realtà siamo super accompagnati. Poi con internet con i suoi blog e i suoi social, anche il più solo ha un sacco di persone che si fa le cippe sue. A proposito oltre alla solitudine nei due blog è saltata fuori l'angoscia, la disillusione, la perdizione, lo scoraggiamento di coppia, vari stereotipi, la crisi di mezza età ecc.ecc. Santo Padre misericordioso se vuole dirci altro a noi poveri umani lo accettiamo di buon grado. O stai interpretando l'extraterrestre? hehehehehehe Chicca

Anonimo ha detto...

Queste risate al contrario mi danno un senso di costipatezza impulsionale che Ciarlsbronson - a confronto - mi pare un leggiadro fanciullino pascoliano...

hehehehehehheheheheheheheheeheeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Luca

Anonimo ha detto...

Se hai un incubo mettilo nel ghiaccio, così diventa solo un in-cubetto

Ottone Erminio

Luca

attimiespazi ha detto...

la verità è che
"In una città vera si cammina. Sfiori gli altri passanti, sbatti contro la gente... Qui a ..... non c'è contatto fisico con nessuno: stiamo tutti dietro vetro e metallo. Il contatto ci manca talmente che ci schiantiamo contro gli altri solo per sentirne la presenza."
frase tratta da un film di cui consiglio altamente la visione per chi non lo avesse già fatto.

CRASH.CONTATTO FISICO.

ciao a tutti

.attimi

Anonimo ha detto...

...conoscete questo?
(tema: l'ipno-bidone della vita):

https://www.youtube.com/watch?v=DXfVzHLXvlI

Luca

Freddy Fosca ha detto...

Ricky no c'hai la chierica. Gli smosci la fregna alle donne con quella...fatti la boccia alla Kojak ormai è inutile che fai il vago. Alle donne piace vedi Bruce Willis e ti ringiovanisce. io ce penserei seriamente fossi in te! Cia cia...

RobySan ha detto...

Problemi di cranio? Io faccio così.

Ricky, sai che è difficile che la verità venga riconosciuta quando viene detta all'ultima riga (e il titolo è lontano).

P.S.: quella del conformismo da sfoggiare a "doc" mi ricorda che ho in cantina del vino tradizionale da offrire agli amici...

attimiespazi ha detto...

per la rivoluzione
io opterei per un corto rasato (niente palla da biliardo, è superata)+ barbetta incolta da curare maniacalmente
via gli occhiali stantii.
su un viso ovale e regolare c'è l'imbarazzo della scelta per la montatura ideale
colori casual: Blu, Nero, Bianco, Marrone, Verde, Argento, Canna di fucile, Bordeaux e Bronzo.
per l'abbigliamento: va bene quello attuale anche se i pantaloni andrebbero un pochino rivisti. mi pare che Ricky abbia il sedere importante e le cosce forti, quindi deve scegliere pantaloni ben calibrati. quelli visti nei video mi sembrano troppo larghi, un pochino da zio.
...


.attimifashion