lunedì 10 febbraio 2014

L'ILLUMINATO

Sono un illuminato, non si discute.
Non mi è capitato sulla via di Damasco.
Ero in un vicolo, un vicolo cieco.
A un tratto il mistero della vita si è
rivelato alla mia coscienza turbata.
Ho visto in faccia la verità.
Per onestà intellettuale devo dirvi
che la verità assomiglia a una talpa.
La verità è una talpa. Ho voluto dare
un nome a questa talpa, l'ho chiamata
Moffy. La verità è Moffy.
Moffy scava, scava, scava, ed è cieca.
Cieca come una talpa.
Come se stessa.
La verità crea tunnel.
Ma in fondo al tunnel non c'è una luce.
C'è un'altra talpa.
Un'altra verità.
Un'altra Moffy.
Le verità sono due, ecco la verità.
La prima scava.
E si chiama Moffy.
La seconda attende.
Anche lei si chiama Moffy.
Avete capito?
Che cosa accade quando due verità
si incontrano?
Non lo so.
"Signorina Moffy mi scusi, signorina
Moffy, vorrei farle una domanda..."
Cristo, è pure sorda!

1 commento:

onda ha detto...

Bellissima...