giovedì 17 agosto 2017

LUCHINO

Stanotte ho visto con Luchino, il mio amico d'infanzia, i fuochi d'artificio sulla spiaggia.
Per stare con me ha rinunciato a una partita del suo amatissimo Milan. Avrebbe dovuto
esserci anche Roberto ma abbiamo litigato, capita tra fratelli. Luchino è sempre pieno
di entusiasmo, un cuore puro, sempre gentile, educato. La vita con lui è stata dura:
il pene di Luchino non si è sviluppato, soffre di epilessia, ha perso la vista dall'occhio
sinistro e non ci sente dall'orecchio destro, ha perso la mamma e il papà, gli è rimasto
un fratello più giovane che si è sposato e Luchino è zio di due bellissimi nipoti.
E ha me e mio fratello come amici, più le persone con le quali lavora tre giorni alla
settimana. Luchino ha la mia età, 48 anni, e stasera abbiamo parlato di sesso, cosa
che non capita mai. Prima dei fuochi d'artificio mi ha detto: "Avrei voluto anche io
una vita come la tua e tutte le persone normali, avrei voluto anche io andare con
le donne", e dopo questa amara confessione e insieme dolcissima il cielo notturno
si è illuminato di fuochi d'artificio che mimavano l'inizio del mondo e del tempo.
Voglio bene al mio amico Luchino e voglio bene anche al Milan perché quando
vince una partita Luchino è felice. Dopo i fuochi d'artificio siamo tornati alla tenda
ed era sparito tutto: cellulare, borsello, un pomodoro gigantesco, lo zaino di
Luchino, una fetta di torta. Eravamo in panico e ci siamo dati dei cretini per avere
lasciato incustodito tutto, poi Luchino ha avuto una illuminazione e mi ha detto:
"Ricky, ma questa non è la nostra tenda, abbiamo sbagliato tenda". Che culo
essere scemi, abbiamo ritrovato tutto alla nostra tenda e siamo stati felici.


7 commenti:

Engy ha detto...

un abbraccio ideale a tutti i Luchini della terra e a tutti gli esseri umani "imperfetti", cuori puri e indifesi in un mondo che non li vuole più e che ne ha "terrore"!

Medea ha detto...

"E ha me e mio fratello come amici": Luchino è fortunato, come siete fortunati tu e Roby ad avere Luchino come amico. Certo, litigare a ferragosto: come è cinematografico! "Luchino" è sempre bello da rivedere, uno di quei film che, a torto, a volte, dimentichiamo: sono sempre affascinata da Dolore bianco, Bambine di sabbia, Marna e Milena, ad esempio, e non penso mai, quando scrivo di te (scriverò a breve un pezzo per Confluenze, dopo aver terminato questo su Ritsos), a Luchino, per esempio.
Hai ragione, non è stata generosa la vita con lui, benchè io sia convinta che a noi manchi quella parte di vita che conosce Luchino e che non ci è dato di conoscere mai.
Bello spaccato di esistenza, anche questo.
Quanto alla tenda: be', non è un mistero che tu sia sbadato! Poi complice il buio, "ogni buco è pirtuso", come si dice al Meridione.
Perchè hai litigato con Roberto? Tanto ha ragione lui.
(Domenica vado a Craco. Ti penserò).

Paoly ha detto...

Ciò che mi colpisce sempre nei tuoi ritratti è il nitore della loro delicatezza. Sono così luminosi (ed amando sommamente lo scrivere con la luce comprenderai quanto questo sia per me elemento di ammirazione) ed impalpabili, nel rispetto delle fragilità e dei misteri del soggetto. Complici anche le sempre azzeccatissime e notevoli colonne sonore. Credo sia il tuo tratto distintivo. Mi da l'idea che la tua videocamera si posi sul soggetto con il delicato planare di un insetto sul fiore. Potrà sembrare metafora banale ma... è quella stessa necessità primaria, vorace ma onesta, dolcissima, quasi eterea, che cerca e trova la dolcezza del nettare. Mi piace molto... davvero.

Ah... chiedi scusa a tuo fratello, anche se non è colpa tua. Dev'essere talmente bello avere fratelli e sorelle... non perderne nemmeno un giorno!

Engy ha detto...

SI', dev'essere talmente bello avere fratelli e sorelle .....!

Freddy Fosca ha detto...

La birra che rotola a 5:25 è un tocco da maestro!... Bravo bravo!

attimiespazi ha detto...

questo è .. ..... ... .....
il ....... ..... che .......
....... e ..... nelle .......

. ......

Freddy Fosca ha detto...

Attimi che è "KILLER" ? citazione cine.