domenica 19 marzo 2017

COME TRADIZIONE

Bene. Come tradizione diamo il benvenuto a Paoly su questo blog.
Oggi monto il quarto film romano lasciato in sospeso, una visita al
pittore Fausto Battelli insieme a Pompa e alle mie due nuove amiche
Donatella e Marianna. Tra l'altro ho altro materiale su Pompa che
non ho messo nel film Pompa a sangue caldo, magari lo monto, anche
se ho paura di spompare Pompa, non è che poi fate indigestione?  

3 commenti:

attimiespazi ha detto...

PAOLY, un rinnovato benvenuto dalla veterana commentatrice di questo blog.
trattandosi di benvenuto ufficiale vorrei farlo alla mia maniera
condividendo con te la conoscenza di un Grande Filosofo di cui seguo
i pensieri da lungo tempo, anche per non spezzare quel bel filo
di scambio opinioni che abbiamo inaugurato ieri.
questo filosofo per me è il più grande, tutti gli altri pseudo-filosofi,
lui, se li mette nel taschino.
buona primavera di intenti a te
:-))

http://peanutspills.blogspot.it/2017/03/primavera-di-intenti.html

.attimi

Paoly ha detto...

... grazie Sig. Farina.

Paoly ha detto...

Grazie .attmi!
Coglierò al volo il tuo consiglio.
Anche perché sono in lutto... la mia "testa di vecchio" (cephalocereus senilis in gergo botanico, credo tu possa vederla se vuoi cercandola con questa denominazione), bizzarra pianta tra le mie care, mi ha sussurrato di essere defunta. E credo di essere l'assassina. Non riesco ancora a credere che sia potuto accadere... vorrei essere un boxeur per darmele con i guantoni, la nobile arte mi manca. Mi hanno detto: su, dai, è bella anche da morta... ho capito... ma io so che è morta!
... un abbraccio e... buona primavera!