venerdì 30 giugno 2017

POESIA SCRITTA MALE BENE

Io, le vir, gole, le metto dove, cazzo
mi pare, perché sono un po' Eta. Anche
un po' Beta. A me non fa paura nulla,
nulla fa paura a me, perché io ci ho
il gioco ridente nell'anima anemica,
e, anche, se Freddy Fosca, l'idraulico
che capisce un tubo, dice che sono
per cani poeta, a me cazzo frega?
Nulla di nulla di niente di nulla e sai
perché? Perché ci ho il gioco ridente
nell'anima IO! E poi io i cani li amo
un casino super. Ed essere onore alto
altissimo per me essere il poeta dei
cani! E sai perché? Perché ci ho il
gioco ridente nell'anima animica
o anemica...e pure i puntini sospesi
li metto a caso o a cazzo che dir si
voglia. E sai perché? Perché io ci ho
il gioco ridente nel petto di pollo.
Arrosto. Ma vi amo tutti, maestri
Pierboni e Attimi e Anonimi, e sai
perché? Perché io ci ho il gioco
nell'anima ridente, e sfavillo nelle
tenebre al cioccolato fondente.
E scrivo male bene di giardini
senza peccato, di fontane dell'eterna
giovinezza estinta, e di birre
trappiste, e, di cieli, che piangono
come bambini azzurri che, delle
vir, gole, se ne fregano. Accà!

12 commenti:

attimiespazi ha detto...

eh, qui ci starebbe una pernacchia!

.attimichetilovvaintutteledeclinazioni

attimiespazi ha detto...

e al simposio dei poeti di stasera, a Borgo S.Lorenzo, non fare brutte figure.
e mettiti la camicia ogni tanto, che è un secolo che non ti si vede in camicia quando ti logghi nei video. che hai fatto? hai dato fuoco alle tue camicie?..

.

Maestro Perboni ha detto...

Eccezianale! 10+

Paoly ha detto...

Bella!
Un cuore ridente è un giocatore di percussioni.

https://m.youtube.com/watch?v=YKDEAGY5u9E

altrimentipresente ha detto...

Il linguaggio necessita di essere accordato come un violino:
e proprio come troppe o troppo poche vibrazioni nella voce del cantante
o nel tremolio di una corda danno la nota falsa,
così troppe o troppo poche parole guastano il messaggio.

Oscar

Freddy Fosca ha detto...

Caro mio...sai che ha detto la signora che gli ho rifatto il bagno, quando l'ha visto finito? "MERAVIGLIOSO!!!". Mi è venuto da ridere; non si può dire di mattonelle e sanitari che sono meravilliosi. Per me l'ultima cosa MERAVIGLIOSA che ricordo, è il culone della mia ex! Tornando al discorso le tue presunte "poesie" non arrivano nel profondo, neanche a me, che ce l'ho molto in superficie.... Fottiti comunque. La Poesia è per pochi, e non credo tu sia tra quelli.

Freddy Fosca ha detto...

Potrei passare le tue "poesie" alla signora del cesso. Chissà che non le trovi Meravigliose!

Freddy Fosca ha detto...

Proprio come le trovano meravigliose,
queste quattro luride vecchie cagne del tuo blog.

attimiespazi ha detto...

ma come sarebbe questo blog senza i Freddy Fosca, Maestri Perboni, Attimi e Anonimi?
comici, scalcagnati e assurdi, ecco come siamo tutti; praticamente umani.

Freddy, come va il mal di testa stamattina?

.attimi



Freddy Fosca ha detto...

Non ho mai mal di testa.

Anonimo ha detto...

Ovvio, per avere male di testa bisogna averla...la testa.
Anonimo testato.

Telefona Azzurra ha detto...

Ocio Fosca che il ped è venuto a saldare il conto ;)