lunedì 26 settembre 2016

UNA COSA STRANA

Oggi mi è capitata una cosa strana dal fruttivendolo,
mi stava servendo una donna, ho chiesto dell'olio e
lei è andata a prendere un finocchio " quanti ne vuole? ",
come è possibile che abbia capito finocchio se ho
detto chiaramente olio? Non sembrerò per caso un
finocchio con questo cappello in testa? Nulla di male,
per carità, ma non sono finocchio, non ancora.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Bisognerebbe rivedere la moviola. Forse hai detto veramente finocchio, magari sopprapensiero, un lapsus per una tendenza mai rimossa. Consolati: dove c'è gusto non c'è perdenza (dicono).

Giulio

Freddy Fosca ha detto...

Coglione il capello ti serviva a coprire la chierica. Mo non c'hai capelli a che cazzo ti serve?

Gaetano Gigliotti ha detto...

Non c'è niente di strano ad assomigliare ad un ortaggio.

rickyfarina ha detto...


Ho detto proprio OLIO!
Lo giuro.

rickyfarina ha detto...


Il cappello fa parte del mio "camuffamento".

Anonimo ha detto...

...e allora la signora fruttivendola si chiama Arcimbolda.

Giulio