lunedì 10 agosto 2015

OGGI A VITTORIA APUANA

Oggi ho visto una ragazza piangere in una via di Vittoria Apuana,
stavo andando a piedi alla macchina, lei era ferma in bicicletta e
stava piangendo al telefonino, le sono passato accanto dando una
sbirciata alle belle cosce abbronzate, e ho ascoltato quanto segue:
" ti prego, ti prego non lasciarmi, raggiungimi qui, passiamo dei
giorni sereni assieme, ne abbiamo bisogno, ti prego ". Poi ho
sentito solo altri singhiozzi e sono salito in macchina. Mi ha fatto
una pena terribile, in ogni storia d'amore che finisce c'è un sicario,
uno che deve uccidere l'altro, e il mandante di solito è la noia o
l'imprevisto di un nuovo arrivo. Sono triste, da anni non faccio
piangere una donna, che qualcuna si innamori di me, cristo!
Ho una voglia matta di farvi piangere, di farvi soffrire, di amarvi.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Eeeehhh mannaggia! Sempre con questo imprinting sadomaso!! E così attiri solo le masochiste! .....aggiungi anche l'opzione "voglia matta di farvi ridere (ti viene naturale), di darvi piacere (questo è tutto da scoprire).....di amarvi senza pormi a priori lo spauracchio della noia e della fine.Chicca

Freddy Fosca ha detto...

Ahaha te ne potrei scrivere di cattiverie...ma non le meriti, perchè sei solo una scorreggia di topo! :-)